Save

Alla scoperta dello spirito del Selvaggio West nelle Colorado Springs

Page author

by Conrad - 22 dicembre 2017

I giorni dei saloon e dei duelli a mezzogiorno potrebbero essere ormai andati, eppure la città di Colorado Springs è rimasta fedele ad alcuni dei caratteri più distintivi del Far West. Visitate il Rodeo Hall of Fame, montate in sella a un cavallo nei Giardini degli Dei e godetevi l'esperienza di una visita al Museo della Città Fantasma per ricreare l'atmosfera di quei vecchi tempi.

Colorado Springs e tutta la zona della Pikes Peak non sono solamente una rivelazione scenica ma anche un importante centro della storia Americana e in questa breve guida riveleremo le attrazioni da non perdere per comprendere a fondo l'eredità del Selvaggio West e lo spirito pionieristico della regione, senza ovviamente rinunciare al divertimento.
Colorado Springs

Colorado Springs Pioneering Museum

Tappa obbligatoria per ogni visitatore di Colorado Springs, il museo è l'unica istituzione che ricerca, raccoglie e interpreta la storia della città e della sua regione. Le esposizioni, con l'ausilio della tecnologia, riportano indietro a quei tempi i visitatori, per capire come i quartieri, le aziende, i trasporti, gli eventi storici e anche il clima abbiano plasmato la città.

McAllister House Museum

Percorrete la Cascada Avenue e potrete ammirare un piccolo ma delizioso cottage in stile inglese la cui costruzione risale al 1873. Questa fu la casa di Henry Mc Allister, uno dei personaggi più influenti nella costruzione di Colorado Springs. Oggi la struttura è una bellissima casa museo dove è possibile immergersi a 360 gradi nelle scene di vita quotidiana della famiglia di fine Ottocento.
Colorado Springs

Penrose Heritage Museum

Nato nel 1941 col nome di Carriage Museum, la struttura fu costruita per volere di Julia Penrose, vedova dell'imprenditore Spencer Penrose (costruttore nel 1918 del celebre e lussuoso hotel Broadmoor). Al suo interno, il museo ospita le numerose carrozze della coppia.

Potrete ammirarne 31 trainate da cavalli e 13 veicoli motorizzati, tra cui spiccano senz'altro la Pikes Peak Auto Hill Climb del 1920, la Limousine Cadillac del 1928 e una Renault del 1906.

Suggestive anche due carrozze presidenziali, entrambe risalenti al XIX secolo.

Segnaliamo infine anche una recente raccolta di armi da fuoco antiche, manufatti nativi americani e una collezione di selleria vintage.

Pro Rodeo Hall of Fame

Nella città del West impossibile lasciarsi sfuggire l'opportunità di visitare il Museo dei Cowboy: aperto nel 1979, la struttura racconta con oggetti, cimeli, trofei e testimonianze la storia di questo tradizionale e caratteristico sport, mostrandone l'evoluzione negli ultimi 100 anni.

Particolarmente interessanti sono la Hall of Champions, dove è possibile ammirare trofei e onorificenze ai più grandi campioni di Rodeo, e l'esterno della struttura, dove da maggio a ottobre vi si svolgono numerosi eventi.

Il noleggio auto nel Colorado è la scelta migliore non solo per muoversi più facilmente in città, ma anche per apprezzare la bellezza mozzafiato dei Giardini degli Dei e

Page author

Articolo di Conrad

82 Post