Save

Alla scoperta di Albufeira: il cuore dell’Algarve

Page author

by Giorgia - 24 luglio 2017

La regione dell’Algarve non è solo una delle più affascinanti del Portogallo sotto vari punti di vista – culturale, storico e paesaggistico – ma anche una meta amata da molti vacanzieri europei che cercano riposo e scenari incantati. Albufeira si propone come la città di culto della zona dell’Algarve, con ristoranti, bar e hotel per tutte le tasche, nonché come il punto di partenza ideale per andare alla scoperta del di questa regione del Portogallo. Seguite i nostri consigli per sapere dove andare e cosa vedere ad Albufeira.

Alloggi

Le opzioni non mancano di certo: in pieno centro storico, facilmente percorribile a piedi viste le dimensioni; a pochi chilometri di distanza per coloro che amano una tranquillità maggiore; nelle zone più movimentate, come nel quartiere San Joao, ricco di bar e locali notturni. Ideali poi per tutta la famiglia sono gli hotel e gli appartamenti in affitto di cui la fascia costiera è ricca, a due passi dal mare e da tutte le comodità.

Spiagge

Tutte bagnate da acque limpidissime efornite di servizi di alto livello, le spiagge di Albufeira si distinguono però per la varietà delle attivitosizione dei visitatori e dei palo, le spiagge dll'amiglie sia per i piuimboli, il Castello, nel  imperdibili durante la vostra à a disposizione dei visitatori e dei paesaggi, che spaziano da lunghe distese di sabbia dorata a fondali rocciosi. Tra le tante spiagge del luogo, spiccano per bellezza Praia dos Pescadores – Spiaggia dei Pescatori – particolarmente adatta per i più sportivi pronti a cimentarsi in un po’ di parasailing, naturalmente seguito da un buon pranzo a base di pesce fresco. La seconda è Praia do Tunel che, sempre servita da un eccellente servizio di ristorazione, è raggiungibile attraversando un tunnel scolpito tra le scogliere.


Albufeira

Storia

Anche se il centro storico rimane pressoché intatto, molti sono i cambi che ha subito la zona litoranea di Albufeira da quando, negli anni ’60, era poco più di un piccolo borgo di pescatori. Da Baltum in epoca romana, passando a Al-Buhera durante il dominio dei Mori e al terremoto del 1755, che la distrusse quasi completamente. Albufeira è stata in grado di rinnovarsi sino a giungere all’amata località turistica che oggi conosciamo, adatta sia per le famiglie sia per i più giovani che cercano divertimento allo stato puro.

Gastronomia

I piatti di mare sono la specialità dell’Algarve, con primi su tutti il riso ai frutti di mare, la sogliola alla griglia e un piatto a base di fagioli con gamberi. Non mancano però i dolci, come il pane al fico con mandorle e zucchero e i Farrobitos, biscotti tipici con miele, mandorle e arance.

Come abbiamo visto, l’Algarve mette a disposizione di ogni viaggiatore un’ampia scelta di attività e luoghi affascinanti tutti da visitare, sia che siate alla ricerca di un fine settimana tranquillo e romantico, sia di una vacanza all’insegna del divertimento più sfrenato. Assicuratevi di noleggiare un'auto non appena giunti a destinazione per scoprire tutte le sorprese che Albufeira e dintorni hanno in serbo per voi.

 

Page author

Articolo di Giorgia

21 Post