Save

COME GUIDARE UN 4x4 FUORISTRADA

Page author

by Hertz - 10 ottobre 2018

Lo sterrato è da provare almeno una volta nella vita.

Fidati, se viaggiare su una semplice strada asfaltata è bello ed emozionante, mettersi al volante di un fuoristrada sulla sabbia, nel fango, o sulla neve, lo è ancora di più. 

Guidare una 4x4, però, non è semplice: per divertirti e viaggiare sempre in sicurezza, devi conoscere qualche segreto. 

Pronto a viaggiare con Hertz? Scegli il tuo fuoristrada preferito tra i veicoli delle nostre collection. Se ne vuoi uno sportivo, la Selezione Italia By Fun Collection è quello che fa per te, con diversi modelli di Jeep e la Volkswagen Tiguan. Avventura sì, ma al comfort non rinunci? Nella Prestige Collection trovi auto più eleganti e di lusso, come Range Rover, Land Rover e Mercedes. 

Prima di partire per il tuo viaggio speciale, però, leggi i nostri consigli.
Prima di tutto assicurati che olio, liquido di raffreddamento e carburante siano al massimo livello. Poi controlla che gli pneumatici siano gonfi al punto giusto, tra 1 e 2 bar di pressione, e in buone condizioni. 

Non viaggiare da solo! Quando vai in posti sconosciuti, essere almeno in due è sempre la scelta migliore, perché in compagnia gli imprevisti si affrontano meglio. 

Nei punti più pericolosi, ricordati di impugnare il volante tenendo i pollici rivolti verso l'alto.

Se una ruota slitta improvvisamente, infatti, lo sterzo può girare velocemente e il pollice rischia di restare incastrato e subire dei colpi. 

Spesso, chi si avventura per la prima volta in un viaggio off road, commette due errori. Il primo è sporgersi dal finestrino, inutile e pericoloso; il secondo è controllare solo la ruota sinistra, rischiando di perdere il controllo su quella destra. 

Quando guidi su un sentiero, o in spazi stretti tra alberi e rocce, controlla la strada in continuazione, ma tenendo sempre la testa nell'abitacolo e guardando con attenzione da entrambi i lati. 

Per superare al meglio gli ostacoli, come rocce, radici, tronchi o avvallamenti, rilascia la frizione lentamente, cercando di "sentire" l'attacco con il motore, e inserisci sempre una marcia bassa. 

Attento però, mandare il motore fuori giri può far slittare le ruote, con conseguente perdita di trazione. Su un terreno sconnesso è sempre importante mantenere lo slancio, quindi marcia bassa, sì, ma non troppo. 

E se inizi a perdere trazione? Niente paura, non tutto è perduto.
Ruota il volante rapidamente da una parte e dall'altra. In questo modo, appena le ruote recuperano grip ti consentono di continuare. 

Quando sei in pendenza avanza sempre in linea retta. Se il dislivello è troppo e non ti senti sicuro rinuncia, ma non procedere mai a zig-zag, rischi di perdere stabilità e controllo. 

All'inizio della salita dai maggiore potenza e diminuisci man mano che ti avvicini alla vetta.
Sei rimasto bloccato? No problem, basta tornare indietro in retromarcia, lentamente e sempre in linea retta.

Se ti trovi sulla sabbia fai sempre curve ampie, disegnare angoli stretti fa rallentare bruscamente l'auto, che rischia di bloccarsi. 

Ecco, ora sei quasi pronto per la tua avventura. Cosa manca? Un 4x4 Hertz. Prenotalo subito e parti.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post