Save

COME TOGLIERE IL GHIACCIO DAI VETRI

Page author

by Hertz - 25 gennaio 2019

Ci sono mattine che ti colgono alla sprovvista.
Quando apri gli occhi più stanco della sera prima, quando non riesci ad abbandonare il letto, quando non senti la sveglia, manca l'acqua calda, rovesci il caffè.

Oppure quando esci e il parabrezza dell'auto è coperto da uno spesso strato di ghiaccio

Sulla stanchezza e sulla sveglia, c'è poco da fare, succede. Per gli inconvenienti in auto dovuti al freddo, invece, Hertz ha pensato a una gamma di accessori invernali inclusa nel noleggio e, in più, ha tanti consigli per aiutarti. 

La prima cosa da fare quando il parabrezza si ghiaccia è accendere il motore e far partire il ventilatore dell'aria calda. In questo modo, l'aria scalda il vetro e scioglie il ghiaccio depositatosi all'esterno. Ci vuole qualche minuto, ma se i tergicristalli non sono congelati, puoi attivarli e velocizzare la pulizia.

Un modo rapido e funzionante, soprattutto quando il ghiaccio è spesso, è versare dell'acqua tiepida direttamente sul parabrezza.

In questo caso, i tergicristalli vanno attivati subito, per evitare che l'acqua versata diventi ghiaccio a sua volta. 

Attento però, l'acqua non dev'essere molto calda. Uno sbalzo termico troppo repentino, infatti, può provocare la formazione di crepe sul vetro. Meglio evitare, no? 

Un altro sistema veloce e dal risultato assicurato è quello che prevede l'utilizzo del raschietto.

Grazie alla sua forma e al suo materiale, puoi premere sul vetro senza particolari accorgimenti e togliere tutto il ghiaccio in modo omogeneo. Il consiglio, però, è quello di utilizzare sempre un paio di guanti, per proteggere la pelle dal freddo e dai frammenti ghiacciati che si staccano dal vetro. 

Non hai il raschietto? Fa niente, puoi usare al suo posto una tessera plastificata. Meglio ancora se ne sovrapponi due, saranno più rigide e resistenti. Ricordati di scegliere tessere di scarso valore, perché, durante l'operazione, potrebbero rovinarsi.

Un rimedio casalingo, ma ugualmente efficace, prevede di miscelare alcol e acqua, con un rapporto di 2 a 1, e versare la soluzione sul vetro, sciogliendo il ghiaccio senza danneggiare il parabrezza. 

In più, quando sei in montagna, prima di accendere l'auto controlla anche il tubo di scappamento e accertati che sia libero da ghiaccio e neve. In caso contrario provvedi subito a eliminare l'ostruzione, il rischio è di riempire l'abitacolo di monossido di carbonio. 

Grazie a Hertz, quando la giornata ti mette a dura prova, almeno il ghiaccio non sarà più un problema. 

Iscriviti gratis alla nostra newsletter, riceverai tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgrade, le offerte e gli sconti Hertz.

Page author

Articolo di Hertz

394 Post