Save

Con Hertz, verso Nord alla scoperta del piatto natalizio del Sud

Page author

by Hertz - 13 dicembre 2017

Arriva il Natale e come ogni anno, in tutte le tavole imbandite dal centro alla punta estrema dello Stivale, regna il Capitone, vero e proprio must del menu delle feste. Per questo, ti suggeriamo un itinerario per conoscerlo di persona, ma per farlo, dovrai dirigerti a nord.

Partiamo dunque da Rimini per arrivare a Chioggia, ma come tappa intermedia, anzi, regina, c’è Comacchio, caratteristica cittadina in provincia di Ferrara famosa in tutta Italia per la produzione e il commercio dell’anguilla.

Il capitone, la femmina adulta dell’anguilla, proprio a Comacchio viene valorizzato da decenni, tanto da entrare addirittura nelle storia cinematografica italiana, attraverso lo scatto che immortala Sophia Loren sul set de “La donna del fiume” con in mano una scatoletta di “Anguilla marinata. Azienda Valli Comunali di Comacchio”.

Presso l’agenzia Hertz dell’aeroporto di Rimini, potrai trovare l’auto più adatta alle tue esigenze, scegliendola fra un’ampia gamma di Collections che comprende city car, berline, familiari, SUV e Minivan.

La prima tappa non può non essere Rimini, città dalla tumultuosa movida estiva che d’inverno si lascia apprezzare per diversi monumenti di origine romana che testimoniano le origini antichissime della città, tra cui il maestoso Arco d’Augusto, il Ponte di Tiberio e l’Anfiteatro.

Prima di entrare in pieno territorio del Delta del Po, un’altra meta che ricorderete sicuramente a lungo è Ravenna, che conta ben otto monumenti inseriti all’interno della Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Impossibile quindi non riservare un po’ di tempo alla visita della città che custodisce, tra le altre, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, il Battistero Neoniano e il Mausoleo di Teodorico.

Risaliti a bordo della nostra auto è giunta l’ora di godere della vista del panorama circostante: lungo tutta la Via Romea, un tempo percorsa da commercianti e viandanti diretti alla Capitale, ci immergiamo in un paesaggio formato da strisce di terra che si mischiano all’acqua, in un connubio naturale idilliaco.

Dopo qualche Km in tutta tranquillità e sicurezza, anche grazie al servizio Hertz Never Lost – By Tom Tom, arriviamo finalmente a Comacchio, dove oltre alla bellissima Torre dell’Orologio e al particolare Ponte dei Trepponti, possiamo ammirare con gli occhi e gustare con il palato il piatto tipico re del territorio: l’anguilla delle Valli di Comacchio.

Tutti i ristoranti servono le specialità del Mare Adriatico, sogliole, branzini e capesante accompagnano la già citata anguilla, e noi tra i tanti della città ve ne consigliamo alcuni:

- La Barcaccia: un’antica trattoria, situata nella piazza centrale della Cattedrale di Comacchio, che dal 1975 offre una cucina tipica comacchiese, dove a regnare è naturalmente l’anguilla preparata seguendo le antiche ricette della tradizione.

- Pericle: 40 anni di esperienza e un’atmosfera calda vi accompagneranno alla scoperta della tradizione enogastronomica del territorio: dai crudi di pesce a ottimi secondi alla griglia.

- Vasco e Giulia: una trattoria dal clima familiare e accogliente che si rifornisce ogni giorno dai pescatori locali, è una delle poche ad avere ancora in funzione il camino a legna, ideale per la perfetta cottura dell’anguilla.

Una volta degustate le specialità locali, è il momento di ripartire lungo il nostro percorso verso il traguardo finale di Chioggia. Prima però c’è un’ulteriore deviazione elemento distintivo dello stile #GoViaHertz, una piccola chicca nascosta: l’Abbazia di Pomposa, risalente al IX secolo e divenuta centro monastico attorno all’anno Mille, conserva, all’interno dell’edificio centrale di Santa Maria, degli affreschi trecenteschi di scuola bolognese e comprende un campanile di quasi cinquanta metri di altezza.

Arrivati infine a Chioggia, ultima tappa del nostro itinerario, è il momento di girare a piedi per il Centro Storico della Venezia in piccolo osservando così tutti i dettagli nascosti, magari passando per il caratteristico Mercato del Pesce.

Chiudiamo con un consiglio sempre utile per chi ama fare il pieno di chilometri, perdendosi fra mete insolite e nascoste. Grazie all’opzione “Pieno Prima” di Hertz, potrai riconsegnare la tua auto, senza neanche preoccuparti di fare il pieno.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post