Save

Dieci cose imperdibili per il ponte del 25 Aprile

Page author

by Hertz - 19 aprile 2017

Lo abbiamo già celebrato 72 volte il giorno della vittoria sul nazi-fascismo, del coraggio di uomini e donne che hanno lottato per la propria patria: la festa della Liberazione, ogni 25 aprile, è sacra in tutta Italia. Fu l’allora Presidente del Consiglio, Alcide De Gasperi, a volerla rendere per legge festa nazionale. E il nostro Paese non è l’unico a commemorare la fine di un’occupazione e il ritorno alla libertà: Olanda e Danimarca festeggiano il 5 maggio, la Norvegia l’8, la Romania il 23 agosto. Quest’anno il calendario è particolarmente generoso e ci regala un vero e proprio ponte di primavera, occasione ideale per scampagnate e gite fuori porta: da nord a sud vi attendono mostre, feste, mercatini per tutta la famiglia. Se avete bambini, per esempio, saltate a bordo di un Suv spazioso come il Nissan x-Trail, o delle comode Fiat 500X e Jeep Cherokee, che Hertz vi mette a disposizione 24 ore su 24, e partite.

Ecco qualche idea allora su dove andare e su cosa fare.

1 - PIEMONTE E VALLE D’AOSTA: ESPLORARE IL GRAN PARADISO.

I “safari alpini” fra paesaggi da sogno si svolgono ogni fine settimana, sin dall’inizio di aprile, e coinvolgono sia i grandi che i piccoli, con attività e laboratori alla scoperta degli animali del Parco. In particolare non perdete, il weekend del 25, gli eventi di Ceresole Reale (To), con safari speciali su marmotte e stambecchi, e di Valsavarenche (Ao), dove è prevista una “tre giorni” dedicata agli animali selvatici dal punto di vista storico e naturalistico: escursioni di avvistamento, incontro con i ricercatori e visita alla bellissima collezione di trofei storici del castello di Sarre.

2 - LOMBARDIA: CONOSCERE IL BUON VINO A VOLTA MANTOVANA (MN)

Se amate i pregiati vini “invecchiati” non mancate alla mostra nazionale “Vini Passiti”, a Palazzo Gonzaga, un viaggio nella cultura enogastronomica per scoprire come riconoscere il buon vino e come abbinarlo ai cibi. Oltre alla mostra, durante il giorno potrete visitare l’intero palazzo, le torri, e il singolare Museo della convivialità e del vino.

3 - EMILIA ROMAGNA E TOSCANA: PALAZZI REALI IN FIORE

La meraviglia di giardini e prati fioriti vi attende in una delle antiche dimore di Maria Luigia d’Austria, già moglie di Napoleone, che arrivò a Parma nel 1816 per regnare sul piccolo Ducato di Parma e Piacenza. La reggia di Colorno e il suo parco accolgono “Nel segno del giglio”, la mostra-mercato di giardinaggio in programma dal 23 al 25 aprile. Uno spettacolo meraviglioso di colori e forme, a meno di 20 chilometri dalla città. Se siete arrivati a Parma in treno, potrete raggiungere il palazzo ducale di Colorno noleggiando una delle vetture della flotta Hertz, che vi propone tariffe convenienti anche per poche ore! O spostarvi entro la giornata nel grazioso borgo di Cetona, in provincia di Siena, teatro della profumatissima kermesse “Cetona in fiore”.

4 - MARCHE: FARE I FOLLI A CORINALDO

Datevi alla follia per un weekend a Corinaldo (AN). La “Corsa dei folli” è una manifestazione unica nel suo genere: migliaia di persone che corrono lungo le mura del borgo in provincia di Ancona lanciandosi addosso polvere colorata. Un arcobaleno senza uguali, contornato da fiere, visite, mercatini e spettacoli durante tutto il fine settimana. Da provare. 

5 - UMBRIA: PEDALARE A TREVI (PG)

Uno dei gioielli della verde Umbria vi aspetta per una gita all’insegna della natura e del relax. “Pic nic a Trevi” è una tre-giorni di degustazioni di olio, mostre d’arte, passeggiate e, appunto, scampagnate tra gli ulivi. 

6 – LAZIO: AMMIRARE IL MARE A GAETA (LT)

Se siete nella Capitale e volete visitare i dintorni, affidatevi ad Hertz e approfittate delle tariffe weekend o settimanali per prenotare e ritirare un comodo Nissan Qashqai e raggiungere il bellissimo mare di Gaeta (Latina), dove dal 22 aprile andrà in scena lo “Yacht Med Festival”. Incontri, manifestazioni sportive ed eventi legati alla nautica e al mare, fino al primo maggio. E se avete tempo, non mancate la visita a Gaeta e al suo castello, o alla vicina Sperlonga, una perla al confine tra Lazio e Campania. 

7 – CAMPANIA: LE LUNGHE CAMMINATE A ISCHIA

La magia delle piccole isole d’Italia va scoperta a piedi. Per questo le guide del Cai di Ischia (Napoli) vi accompagneranno dal 24 aprile al primo maggio in numerose escursioni e passeggiate, alla scoperta di uno dei luoghi più belli d’Italia. Con l’evento “Andar per sentieri” potrete ammirare ogni angolo del Golfo di Napoli, godendovi l’aria di mare e panorami mozzafiato. 

8 – SARDEGNA: SCOVARE UN’INSOLITA

Durante il ponte del 25 aprile volate in Sardegna e andate alla ricerca di luoghi e monumenti poco conosciuti. Hertz vi facilita il noleggio della macchina, senza file né stress: prenotate online, aprite il veicolo digitando semplicemente un codice sul lettore numerico situato sul parabrezza delle nostre vetture e partite! Con la manifestazione culturale “Monumenti aperti”, scoprite tantissimi monumenti con ingresso gratuito: il 23 e il 24 aprile saranno interessati i comuni di Carlofonte (Ci), con il suo pregiato Forte eretto nel Settecento, Sant’Antioco (Ci), Milis (Or) e le sue particolarissime case, e Sardara (Vs), con l’area archeologica di Santa Anastasia.

9 – SICILIA: TRA STORIA E CULTURA A NOTO (SR)

Dal 18 al 24 aprile la splendida città barocca di Noto vi mostra i luoghi della bellezza in una settimana densa di incontri, performance artistiche e concerti alla presenza di numerosi poeti, artisti ed intellettuali. Non perdete l’occasione, anche per pochi giorni, di ammirare uno dei tesori della Sicilia e godervi storia, paesaggi e sapori del posto!

10 – ITALIA IN MOSTRA

Le mostre d’arte e fotografia vi aspettano in numerose città, da Milano a Napoli, passando per Torino (che ospita le immagini dell’americano Steve McCurry). Anche con il sole, tra una passeggiata e l’altra, scoprite opere di grandi pittori, ma anche installazioni curiose, come la mostra sul fumetto e sui mattoncini Lego a Roma.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post