Save

Digitalife e Hertz. Arte e Auto viaggiano insieme verso il futuro

Page author

by Hertz - 08 novembre 2017

Il futuro è ora, per chi non se ne fosse accorto. Siamo sempre più vicini alle immagini e alle dinamiche descritte nei libri e raccontate nei film di fantascienza. Da sempre infatti le arti hanno cercato di immaginare il mondo che ci sarebbe stato al di là del nostro tempo. Non solo libri, fumetti, quadri e film ma anche installazioni, opere che possano estendere il proprio vissuto nello spazio, nel tempo e nelle dimensioni, capaci anche di interagire con il fruitore rendendolo esso stesso parte integrante dell’opera.

Al Digitalife, organizzato da Romaeuropa, da qualche anno a questa parte, con ardite sperimentazioni artistiche si è cercato di toccare anche le corde delle sensazioni, dove uomo e macchina, spazio e tempo si intercorrono a rappresentare il futuro che verrà. La sfida degli artisti è quella di rappresentare il desiderio del progresso in contrasto con la paura mista a curiosità che questo potrà generare. Attraverso la loro sensibilità, le opere mostreranno le potenzialità della tecnologia, allontanando i timori e aumentando la consapevolezza del futuro. 

Il Palazzo delle Esposizioni ospiterà 6 maxi installazioni, oltre 25 film e documentari, uno spazio dedicato per i bambini e una selezione dal catalogo 2016 della Biennale dell’Immagine in Movimento di Ginevra.

Se l’arte cerca di rappresentare e sciogliere i dubbi che ci poniamo riguardo al futuro, l’altra faccia della creatività è il design, capace di sfruttare gli ultimi ritrovati tecnologici per aumentare la sicurezza e l’efficienza del mondo che ci circonda. Uno degli esempi più lampanti di questa rivoluzione lo viviamo nell’universo automotive, un settore che punta dritto al futuro. 

Esempio lampante è la strepitosa Land Rover Discovery, disponibile anche nella Dream Collection di Hertz.

Questa supercar dallo stile futuristico e la tecnologia innovativa, saprà farti emozionare, divertire, ma soprattutto darti un’idea di quale direzione sta prendendo il mondo della mobilità.

Un veicolo sui generis dove, come in digitalife, la tecnologia viene al supporto di un design rivoluzionario dalla versatilità ingegnosa e l’impareggiabile esperienza sensoriale. 

Ecco infatti che quest’auto, dotata di un’innovativa monoscocca realizzata in alluminio, garantisce livelli di prestazioni che saranno sempre più elevate, oltre a migliorare la robustezza e soprattutto la sostenibilità, qualità essenziale per guardare al futuro.

Il risultato? Un’ auto più leggera rispetto al modello precedente, realizzata con i materiali e le tecnologie di costruzione più recenti, ideale per affrontare la guida in città e ma anche in percorsi fuoristrada.

Tra i tanti motivi per andare, ricorda che se disponi di uno dei biglietti di Romaeuropa hai la possibilità di prenotare la Land Rover Discovery o qualsiasi auto Hertz con il 10% di sconto in Italia e all’estero e di guadagnare punti Gold Plus Rewards valevoli per un giorno di noleggio gratis.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post