Save

Le Strade del Gusto in Germania: viaggio gastronomico nel Mar Baltico

Giorno 2

by Milos Willing - 26 maggio 2017

Il secondo giorno del mio viaggio nell'ambito del progetto Hertz Strade del Gusto, è iniziato con un'abbondante colazione a buffet nell'hotel Strandhotel Heringsdorf. Dopo aver fatto il pieno di energie assaggiando una ricca varietà di marmellate fatte in casa ero pronto per partire.

La prima tappa è stata il parco tematico Karls Erdbeerhof (il cortile delle fragole di Karl) nella cittadina di Koserow. Avrei voluto provare subito il tettuccio apribile della mia Mustang, purtroppo, però, il tempo non me l'ha permesso! Le previsioni, tuttavia, facevano ben sperare dal momento che nel corso della giornata il tempo sarebbe cambiato e avrei finalmente pouto scoprire tutte le caratteristiche di questo meraviglioso modello della Hertz Fun Collection.

Karls Erdbeerhof è un grande parco dove ogni cosa, dall'azienda agricola al ristorante, dai negozietti di prodotti tipici al parco giochi per bambini, ruota intorno alle fragole. Situato alla periferia di Koserow, è il luogo ideale per una vacanza in famiglia. L'ingresso è libero e una volta entrati, la sensazione è quella di trovarsi in un caratteristico mercato contadino di campagna. Ho subito fatto scorta di marmellata di fragole fatta in casa e dolcetti aromatizzati alla fragola che ho visto preparare nella fabbrica locale.

Carico di dolci, ho proseguito verso la Alte Feuerwehr, (vecchia stazione dei pompieri ), una caffetteria all'aperto nel cuore di Usedom (di fronte alla chiesa evangelica Kirche in Benz), il luogo perfetto per rilassarsi e godere di un'atmosfera calda e accogliente. La mia permanenza qui è stata allietata da una deliziosa torta di uva spina e meringa, accompagnata da un sottofondo musicale Schlager, un genere popolare molto diffuso in Germania. Prima di andare via, non ho potuto fare a meno di acquistare una bottiglia di aceto e olio fatti in casa, aromatizzati al gusto di lavanda e mora.

Sulla strada per Kurhaus Binz, l'hotel sull'isola di Rügen dove ho trascorso la notte, ho deciso di fare una piccola deviazione con la mia Ford Mustang per visitare Susi Erler pottery studio, un laboratorio di tradizionale ceramica pomerania, situato nel cuore della cittadina di Mellenthin. Questo grazioso laboratorio è il posto ideale dove acquistare qualcosa di carino per il tuo giardino, balcone o terrazza, come la bellissima lampada in ceramica decorata a mano che mi sono regalato.

Dopo una giornata piuttosto nuvolosa, in serata, il sole ha fatto capolino a Rügen e la mia Ford Mustang cabrio ha finalmente potuto far sfoggio delle sue migliori performance. Viaggiare verso Kurhaus Binz a cielo aperto è stato il pezzo forte della giornata. Sulla strada, ho fatto una breve sosta a Wasserschloss Mellenthin, un castello costruito nel 1575 al centro del Parco Naturale di Usedom. A quell'ora, i raggi del sole illuminavano l'edificio principale che risultava ancora più imponente. Purtroppo, non ho avuto il tempo di visitare il castello e i suoi terreni circostanti, ma sono riuscito a passare dal birrificio, dove ho acquistato una bottiglia di un prelibato liquore alle erbe. Con il mio ennesimo souvenir gastronomico nello zaino, mi sono messo sulla via del ritorno.

Appena arrivato, ho lasciato la mia Ford Mustang nel comodo parcheggio sotterraneo dell'hotel. Nel complesso alberghiero di lusso in cui ho alloggiato, che fa parte del gruppo Travel Charme, la mia camera si affacciava su una passerella in legno non lontana dal molo, dove ho trascorso il resto della serata.

Per cena, uno degli isolani mi ha consigliato il Strandhalle Binz, il primo ristorante della regione Mecklenburg-Vorpommern ad aver ricevuto il riconoscimento "So schmeckt Mecklenburg-Vorpommern" per la sua eccellente cucina regionale. Per concludere questa splendida giornata mi sono concesso una deliziosa cena a base di pesce.

Pronti per partire? Ecco il mio percorso…


Stop one: Koserow - Karls Erdbeerhof (Karl’s Strawberry Farm)

Stop two: Usedom - Alte Feuerwehr (Old Fire Station)

Stop three: Mellenthin - Susi Erler pottery studio

Stop four: Mellenthin - Wasserschloss Mellenthin

Stop five: Ostseebad Binz - Travel Charme Kurhaus Binz

Stop six: Ostseebad Binz - Strandhalle Binz


Articoli recenti