Save

Germania: Fermati. Prima di arrivare.

Page author

by Hertz - 13 luglio 2017

Perché fermarsi in un solo posto quando con una macchina Hertz a tua disposizione puoi vedere molto di più?

I nostri prodotti e servizi ti garantiscono il massimo controllo, così puoi goderti un viaggio senza stress e decidere di visitare posti incredibili lungo la strada.

Quest’estate vogliamo consigliarti di goderti il viaggio, non solo la destinazione. Collaboriamo con gli esperti di viaggio di Culture Trip, il sito di lifestyle e cultura, per offrirti alcuni dei migliori consigli su dove fermarti mentre sei alla guida in Europa.

Scopri alcune delle tappe più interessanti in Germania:

Liquidrom – Berlino, Germania

Con tanti parcheggi accessibili, questa futuristica spa tedesca è il luogo perfetto per una sosta rilassante ad appena 15 minuti fuori dal centro di Berlino, sulla strada verso Hannover. Questa spa permette ai visitatori di immergersi in una piscina di acqua salata con un sottofondo di musica tecno. Il complesso è stato costruito per assomigliare a una sorta di tenda astratta, una scelta di design per ricordare l’enorme stazione treni della II Guerra Mondiale che si trovava proprio qui.

Anche se il bar del Liquidrom serve cibo e drink, perché non continuare il tuo regime di detox da Samadhi? Qui potrai mangiare in un ambiente moderno e alla moda dei piatti vegetariani del sud-est asiatico, principalmente vegani. Se preferisci qualcosa di più tradizionale prova Stadtklause, con le sue enormi porzioni e l’ampia scelta di birre tedesche.

Liquidrom – Berlino, Germania © canadastock/Shutterstock

Zollverein – Essen, Germania

Durante gli anni, nella regione della Ruhr in Germania ci sono state centinaia di miniere di carbone, ma solo una fa parte del Patrimonio mondiale dell'Umanità UNESCO dal 2001, e si trova a soli 15 minuti da Essen. La miniera di carbone Zollverein è stata dichiarata un “capolavoro architettonico”, creato da Fritz Schupp e Martin Kremmer. Le simmetrie e l’artisticità degli edifici sono tuttora impressionanti, rendendola una sosta da non perdere tra Düssedolf e Dortmund.

Attiva fino al 1986, il sito è ora un monumento industriale con musei sul patrimonio industriale e sul design e la possibilità di approfittare di numerose attività ed eventi. Non si tratta della classica miniera di carbone, questo luogo attrae più di 1,5 milioni di visitatori da tutto il mondo, che vengono qua per scoprirne l’architettura industriale e partecipare alle mostre e ai tour guidati, ai festival o semplicemente per rilassarsi nel parco Zollverein.

Zollverein – Essen, Germania © Tobias Arhelger/Shutterstock

Foresta Nera – Baden Baden, Germania

Con la sua ottima posizione tra Stuttgart e Zurigo, è l’ideale per una sosta. Qui potrai goderti la magica Schwarzwald (Foresta Nera), che prende il nome dalla fitta vegetazione che non lascia filtrare la luce. È la casa degli orologi a cucù e lo sfondo delle numerose fiabe dei fratelli Grimm, qui puoi davvero lasciarti ispirare. Con le sue imponenti catene montuose, le graziose cascine a graticcio, le rovine dei castelli e i piccoli paesini che rispecchiano l’influenza delle tradizioni culturali di ognuna delle sue regioni confinanti (Germania, Francia e Svizzera), questa è sicuramente una tappa da non perdere.

Nei mesi più caldi puoi approfittare di una nuotata all’aperto circondato da quest’eccezionale questo paesaggio poiché la maggior parte delle cittadine qui hanno una piscina, a volte perfino con gli scivoli. O, ancora meglio, puoi tuffarti in uno dei meravigliosi laghi, come “Silver Lake” in Reinerzau, a sud di Freudenstadt, un luogo idilliaco!

Per assaggiare l’ottima cucina della Foresta Nera, puoi andare al famoso Oberkirchs Weinstube proprio al centro di Frieberg. Accomodati nella taverna tra i vini, la stufa tirolese e i rivestimenti in legno, oppure scegli di mangiare all’aperto dove puoi goderti i colori della graziosa piazza del mercato direttamente sulla terrazza di Münster Square.

Foresta Nera – Baden Baden, Germania © LaMiaFotografia/Shutterstock

Quest’estate, ovunque decidi di andare #goviahertz.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post