Save

Gli edifici più iconici di Salt Lake City

Page author

by Martina - 22 novembre 2019

Troppo spesso considerata poco più che una meta di passaggio prima di giungere al famoso parco di Yellowstone, Salt Lake City è in realtà uno dei luoghi più affascinanti della West Coast statunitense – e lo sapeva bene Bringham Young. Il leader mormone, infatti, appena giunse nella valle del Lago Salato nel 1847, dichiarò solennemente “This is the place” – a indicare che proprio quello sarebbe stato il luogo dove sarebbe sorta la sua comunità religiosa. Salt Lake è oggi una città unica e ricca di storia, caratterizzata da uno skyline dove splendidi esempi di architettura risalente alla metà del secolo XIX contrastano con il suggestivo sfondo regalatoci dall’imponente catena montuosa del Wasatch Range.

Il proposito di questa guida è proprio quello di accompagnarvi alla scoperta del “Vaticano dei Mormoni” passando in rassegna alcuni dei suoi edifici più iconici, tutti raggiungibili in completa comodità ed autonomia facendo affidamento al servizio di noleggio auto che le nostre agenzie locali mettono a vostra disposizione:

Salt Lake Temple



Salt Lake City

Situata al numero 50 di West North Temple Street, la chiesa mormone più grande del mondo è stata aperta ufficialmente il 5 aprile 1893 dopo quarant’anni di lavori. Seppur non visitabile all’interno in quanto dedicata solo al culto, milioni sono i visitatori che la raggiungono ogni anno per ammirarla in tutta la sua maestosità e conoscere i particolari della sua affascinante storia. La struttura in stile gotico, che occupa una superficie di quattro ettari, sfiora i 69 metri d’altezza risaltando sul territorio circostante con le sue spesse pareti in monzonite. Secondo la leggenda, la sua costruzione, sul modello del tempio di Salomone, sarebbe stata ordinata niente poco di meno che dal profeta Isaia.  

Salt Lake Tabernacle

Spostandosi di qualche metro rispetto al Tempio, raggiungiamo un edificio dall’aspetto decisamente differente seppur risalente al medesimo periodo storico. È davvero sorprendente pensare a quanto il Tabernacolo, in funzione dal 1867 seppur terminato solo nel 1875, sia tanto moderno e funzionale. Sotto la sua cupola risplendente, vengono ospitati numerosi eventi gratuiti con grande regolarità; tra questi, tour guidati a cadenza giornaliera, le prove del coro Mormon Tabernacle Choir e trasmissioni dal vivo del programma “Music and the Spoken Word”. In estate, assistete a uno dei concerti d’organo che si tengono al suo interno per apprezzare a pieno l’acustica perfetta della struttura. 

Salt Lake Assembly Hall



Salt Lake City

Chiudiamo con quest’altro edificio religioso eretto per volontà della Chiesa dei Santi degli Ultimi Giorni tra il 1877 e il 1882 utilizzando i materiali rimanenti dalla costruzione del Tempio. La sua inconfondibile e preziosa struttura gotica, che può ospitare fino a 1.400 persone sedute, nasconde un oggetto davvero speciale; si tratta di un magnifico organo a 3.489 canne utilizzato centinaia di volte ogni anno per mettere in scena spettacoli gratuiti di musica dal vivo. Nel caso doveste trovarvi in città nel mese di dicembre, approfittatene per concedervi una passeggiata notturna in zona in modo da potere ammirare da vicino lo spettacolo creato dalle bellissime luminarie che proprio qui vengono esposte in occasione del Natale.

Page author

Articolo di Martina

34 Post