Save

Guida a sinistra? I 6 consigli di Hertz per farlo in sicurezza.

Page author

by Hertz - 19 gennaio 2018

Sei pronto per partire, hai messo tutto l’occorrente in valigia, chiuso il gas, innaffiato le piante, prenotato gli alberghi lungo la tua rotta e scelto l’auto che ti accompagnerà nella tua avventura on the road. 

Sembrerebbe tutto perfetto, ma ecco che ti sorge un dubbio tremendo… nel Paese dove stai andando si guida a sinistra! Non temere, è una paura molto comune ma, a parte qualche indecisione iniziale, riuscirai tranquillamente a cavartela sulle strade di tutto il mondo.

Prima di tutto, facciamo chiarezza. Cosa significa “guida a sinistra”? È il senso di marcia, speculare a quello cui siamo abituati. In alcuni Stati bisogna procedere tenendosi sempre sulla sinistra e l’eventuale corsia di destra è destinata al sorpasso.

Ma le differenze non finiscono qui. Nelle vetture italiane, il posto del guidatore è a sinistra, mentre nei Paesi cui abbiamo accennato, il volante è posizionato a destra.

E i pedali? Se tutto è speculare, anche l’ordine dei pedali dovrebbe essere invertito… E invece no. In tutto il mondo, da sinistra a destra, troverete frizione, freno, acceleratore. 

Tra i principali Paesi in cui la normativa vuole che le vetture tengano la sinistra, vi sono Gran Bretagna e Irlanda, Giappone, India, Australia, Nuova Zelanda e alcuni stati africani tra cui il Sudafrica.

Ecco allora i 6 consigli di Hertz per abituarti alla guida a sinistra (con volante a destra):

- Gioca d’anticipo e fai qualche prova in un parcheggio o in un’area sicura nostrana. Siediti sul sedile destro e immagina di guidare e azionare i comandi in modo da abituarti alla percezione speculare della vettura.

- Una volta salito a bordo dell’auto che hai noleggiato, prendi confidenza con l’abitacolo, sistema comodamente il sedile e gli specchietti retrovisori. Parti solo quando ti senti sicuro e a tuo agio.

- Resta sempre concentrato al massimo sulla guida, non cedere ad automatismi che potrebbero farti compiere manovre azzardate e pericolose.

- Tra le difficoltà principali, noterai subito quella della percezione dell’ingombro dell’auto a sinistra e il rispetto dei margini sulla strada. Cerca quindi di fare attenzione in special modo a questi due fattori.

- Un altro elemento da non sottovalutare è il cambio. Per evitare ulteriori confusioni, ti consigliamo di scegliere una vettura con il cambio automatico: ne troverai diverse all’interno della vasta gamma Hertz, in modo da semplificare la tua esperienza di guida.

- Infine ti consigliamo di prestare particolare attenzione sia alle rotatorie, che si percorrono entrando da sinistra e girando in senso orario, sia al posteggio in retromarcia: ricordati di guardare alla tua sinistra.

Ovunque sarà la tua prossima meta, che si guidi sulla sinistra o sulla destra, scegli di affidarti all’esperienza e alla professionalità di Hertz. Trova l’agenzia più comoda in pochi click.

Ti ricordiamo inoltre che, con il programma Hertz Gold Plus Rewards, accumuli punti per ogni noleggio in Italia e all’estero, ottenendo vantaggi e premi esclusivi.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post