Save

Guida ai set cinematografici di Los Angeles

Page author

by Roberto - 10 marzo 2017

Il pluripremiato musical di Chazelle, “LaLaLand”, che si è aggiudicato sei oscar su undici nomination, tra cui quelli di miglior regia e miglior attrice per Emma Stone, è solo uno dei tanti film che sono stati girati a Los Angeles. La “Città degli Angeli” ha ospitato gli Academy Awards sin dalla prima celebrazione tenutasi il 16 maggio del 1929 all’Hollywood Roosevelt Hotel, e in questo articolo vogliamo proporvi una guida alternativa della città. Perciò partite con noi alla scoperta dei luoghi che hanno fatto da set cinematografico ad alcuni dei film più importanti della storia del cinema.

Union Station

Il primo stop della nostra vacanza cinematografica è servito da set a numerosi film di successo, quali “Pearl Harbour” del 2001, “The Italian Job” del 2003, “Blade Runner”, “Come Eravamo” e “Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno”.


Union station

Los Angeles City Council

L’edificio del municipio di Los Angeles è servito nel corso degli anni da set di una serie impressionante di film. Dall’indimenticabile “La Guardia del Corpo” con Whitney Houston e Kevin Costner a “Speed” del 1994 con Sandra Bullock e Keanu Reeves, passando per “Beverly Hills Cop” nella scena in cui Axel viene buttato fuori dall’ufficio di Victor Maitland e spedito direttamente alla prigione interna del City Hall. Non dimentichiamoci poi “Die Hard 2” del 1990, “I Soliti Sospetti” ed il recente “Flags of Our Fathers” di Clint Eastwood.

Bradbury Building

Eccoci ora di fronte ad uno degli edifici più vecchi in assoluto della città, riconosciuto come un vero e proprio patrimonio storico nazionale. Non c’è dunque da stupirsi se la sua facciata e gli interni siano stati utilizzati durante le riprese di film come “Blade Runner” del 1982, “Wolf” del 1994 ed i più recenti “500 Giorni Insieme” e “The Artist”.


Broadway

Hotel Millenium Biltmore

Spostiamoci ora verso un hotel di lusso di Los Angeles, che ha ospitato tra gli altri eventi importanti ben otto celebrazioni dei premi oscar. Tra i film in cui fa un’apparizione il palazzo annoveriamo “Vertigo” di Alfred Hitchcock del 1958, “King Kong” del 1976, la sala da musica in “Ghostbusters” e il centro fitness di “Cruel Intentions”.

Ristorante Yamashiro

Costruito come una villa privata nel 1911 sul modello di una pagoda giapponese, questo edificio ha la particolarità di risultare il più antico dell’intera California. Il “palazzo sulla montagna”, questo è la sua traduzione letterale in italiano, è oggi un ristorante che offre specialità asiatiche e che ha visto tra i suoi ospiti star del calibro di Leonardo di Caprio, Mickey Rourke e Cameron Diaz. Tra i film che vi sono stati girati, ricordiamo “Sayonara” con Marlon Brando e “Memorie di una Geisha” del 2005.

Se i luoghi che vi abbiamo proposto non avessero esaurito la vostra sete in termini di curiosità per il mondo del cinema statunitense, perché non ne approfittate per raggiungere Beverly Hills o Malibu e scoprire in modo autonomo se e quali celebrità vivono in zona? Il modo migliore per farlo, sia in termini economici che di tempo, è quello di noleggiare un'auto non appena sarete atterrati all’Aeroporto Internazionale di Los Angeles.

 

Page author

Articolo di Roberto

102 Post