Save

I migliori parchi nazionali vicino ad Albuquerque

Page author

by Hertz - 27 marzo 2020

Con il suo oltre mezzo milione di abitanti, Albuquerque è la città di maggiori dimensioni del Nuovo Messico. Giustamente soprannominato la “Terra incantata”, questo affascinante territorio statunitense si distingue infatti per ospitare ampie distese desertiche dai colori scintillanti, enormi caverne sotterranee, montagne piene di meraviglie, ma anche la straordinaria eredità storica e culturale tramandata tanto dai nativi quanto dai coloni a partire dagli inizi del secolo XVIII.

Nella nostra breve guida, ci proponiamo di accompagnarti alla scoperta di alcuni dei fantastici parchi nazionali che, situati a pochi chilometri di distanza da Albuquerque, sono tutti facilmente raggiungibili facendo affidamento al servizio di noleggio auto   messo a disposizione dalle nostre agenzie locali:

White Sands National Monument



New Mexico

“Come nessun altro luogo sulla Terra” è l’intestazione della pagina internet del parco: e non mente.

Dopo aver guidato in direzione Sud per tre ore e mezzo sull’US-54 W, l’US-380 W e l’I-25 N, ti troverai davanti agli occhi uno spettacolo davvero inaspettato: un deserto, sì, ma completamente bianco, con dune di gesso dalla parvenza salina.

Tutti i principali punti d’interesse del parco sono ubicati lungo la Dunes Drive, una strada lunga 16 km percorribile in auto e provvista di aree di sosta posizionate strategicamente. Qui, sono disponibili escursioni per tutti i livelli di difficoltà. Il Playa Trail, lungo 500 metri e adatto a tutta la famiglia, conduce a una mini-depressione completamente imbiancata; il Dune Life Nature Trail, lungo 4 km, permette invece di camminare sulla cresta delle dune; e infine, l’Alkali Flat Trail, di 14 km che ti porterà a camminare attorno alla depressione lasciata dall’Otero Lake, risalente all’ultima era glaciale.

Chaco Culture National Historical Park



New Mexico

In direzione opposta e alla distanza di due ore e mezzo sull’US-550 S, ti troverai di fronte a un paesaggio ben differente rispetto al precedente. Aperto nel 1907 e diventato Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 1987 per la presenza di enormi strutture pubbliche cerimoniali costruite dai Pueblo tra il 1.200 e l’850 a.C., questo parco nazionale è la meta ideale se cerchi una giornata d’immersione nella natura più incontaminata che ti permetta anche di sapere di più sulla cultura e la storia di popolazioni ancestrali.

Sempre qui, cerca di non perderti il canyon di 14 km di lunghezza, sul quale si affacciano i due villaggi Navajo di Pueblo Bonito e Pueblo del Arroyo, tutti da scoprire con la loro sorprendente struttura architettonica.

Kasha Katuwe Tent Rocks National Monument



New Mexico

Chiudiamo con questo parco che, situato solo a un’ora di distanza da Albuquerque sull’I-25 S in direzione Nord, si distingue per le strane formazioni rocciose di origine vulcanica che raggiungono i 30 metri d’altezza.

Dopo aver scattato foto ricordo a questi “Hoodos” antichi di 6-7 milioni di anni, prosegui con un’escursione lungo il Cave Loop Trail o il Canyon Trail che, adatti a diversi livelli di preparazione fisica, ti porteranno rispettivamente a raggiungere uno spettacolare punto panoramico e camminare tra i pinnacoli.

Avevi sentito nominare Albuquerque solo in “Breaking Bad”? Noleggia un’auto con Hertz e preparati a rimanere a bocca aperta, perché nelle vicinanze ci sono parchi incantevoli che aspettano d’essere visitati.

Page author

Articolo di Hertz

434 Post