Save

I migliori posti per fare surf a Fuerteventura

Page author

by Roberto - 22 dicembre 2017

Le Canarie sono il posto ideale per chi cerca l’adrenalina fra le onde. Complice il clima temperato tutto l’anno, queste isole nell’oceano Atlantico sono note come il luogo dell’eterna primavera. Tra tutte, Fuerteventura è forse quella con la minore piovosità in assoluto – in pratica c’è quasi sempre il sole – e con venti forti e costanti. Due caratteristiche che rendono l’isola la più adatta a chi ama fare sport come il surf, il kite surf, il wind surf e il kayak.

L’inverno – che alle Canarie ha temperature ben diverse rispetto alle nostre – è la stagione migliore per surfare a Fuerteventura. Da novembre a marzo, le onde sono frequenti, regolari e più alte che negli altri mesi dell’anno, mentre il vento spesso soffia dalla terra verso il mare ed è meno forte.

Ma dove fare surf a Fuerteventura? I posti e le spiagge migliori sono spesso fuori mano e raggiungibili esclusivamente in auto. La soluzione migliore – dopo il classico pullmino Volkswagen anni ’50 – è quella di noleggiare un’auto, meglio se fuoristrada, così da poter arrivare anche nelle calette più sconosciute con tutta l’attrezzatura e… iniziare immediatamente a fare surf.

Playa de Esquinzo

Uno dei posti più suggestivi dove andare per fare surf a Fuerteventura è sicuramente Playa de Esquinzo, situata a sud di El Cotillo, una cittadina sulla costa occidentale dell’isola. È abbastanza difficile da raggiungere perché una parte del percorso è nel deserto o su fondi accidentati e rocciosi: per questo è fondamentale avere un’auto 4x4 e anche esperienza di fuoristrada. Dopo essere entrati nel paese di El Cotillo, dovrete percorrere strade sterrate per diversi chilometri prima di raggiungere lo spiazzo per parcheggiare, da cui potrete vedere la magnifica spiaggia, che si trova più in basso.


Fuerteventura

Playa del Moro

Un’altra meta d’obbligo per i surfisti a Fuerteventura è Playa del Moro, che a differenza della precedente è abbastanza facile da raggiungere. Oltre che essere una location adatta a praticare questo sport, è anche una bellissima spiaggia, situata nel parco Naturale del Corralejo e caratterizzata da sabbia chiara e acqua cristallina. Anche Punta Elena (Rocky Point) si trova vicino alla cittadina di Corralejo e da questa è facilmente raggiungibile. È adatta ai serfisti di tutti i livelli ed età e proprio per questo è tra le più affollate dell’isola.

El Hierro

Uno dei posti più famosi per surfare a Fuerteventura è El Hierro, nella parte nord dell’isola, vicino alla spiaggia di Majanicho. Qui le onde sono regolari e lunghe, quindi molto apprezzate. Si può arrivare percorrendo la strada che va da Majanicho verso Lajares oppure provenendo da Corralejo o El Cotillo utilizzando delle piste sterrate.


Fuerteventura

Isola di Lobos

Infine, l’isola di Lobos, sempre nella parte nord di Fuerteventura, vanta l’onda più lunga per praticare surf di tutte le Isole Canarie, fino a 500 metri. Per raggiungere la spiaggia è necessario prendere un traghetto da Corralejo verso l’isola, poi proseguire dal porto lungo un sentiero. Sebbene quella di Lobos sia un’onda poco frequente, una volta che si sono create le condizioni, assomiglia davvero all’onda perfetta.

Page author

Articolo di Roberto

102 Post