Save

I ristoranti di Washington preferiti dai presidenti

Page author

by Conrad - 17 marzo 2017

Chi ha detto che le massime autorità dello Stato devono per forza avere una vita monotona ed esclusivamente dedicata agli impegni? Vi dimostreremo il contrario accompagnandovi nei ristoranti e nei locali preferiti dagli ex-presidenti degli Stati Uniti d’America situati a pochi passi dalla loro dimora ufficiale, la Casa Bianca.

Mentre Donald Trump, recentemente insediatosi alla guida del Paese, è ancora alla ricerca del suo luogo preferito, sappiamo che Obama era solito cenare in diversi locali sia con la famiglia sia con i colleghi, mentre Theodore Roosevelt era affezionato a determinati ristoranti.

Non vi e’ venuta voglia di scoprire con noi i ristoranti storici di Washington D.C. preferiti in assoluto dai precedenti capi di stato? E chi lo sa, magari troverete uno degli ex-presidenti seduti proprio al tavolo accanto a voi mentre state gustando una delle prelibatezze di questi ristoranti.

Five Guys

Partiamo proprio da Obama, l’ultimo presidente in carica, che tra un impegno di lavoro e l’altro si concedeva un break con uno dei piatti più tradizionali e allo stesso tempo semplici della cucina statunitense. Anche se è difficile immaginarselo, uno dei piatti preferiti da Obama era un semplice cheeseburger da asporto della catena di ristoranti Five Guys, con lattuga, mostarda, pomodori e jalapeño, accompagnato da patatine fritte.


Cheeseburger

Equinox

Oltre ad essere uno tra i tanti altri ristoranti amati da Obama per festeggiare compleanni e anniversari, l’Equinox è stato in precedenza tra i luoghi preferiti in assoluto dal presidente H.W. Bush e dalla moglie Barbara. Anche se la famiglia non ha mai amato concedersi troppe cene lontano dalle mura della Casa Bianca, la cucina classica regionale dello chef Todd Gray ha sempre trovato apprezzamenti positivi da parte dei Bush.

Old Ebbitt Grill

Originariamente ubicato nel quartiere di Chinatown di Washington, questo bar si presenta come il più antico in città. Si riporta che vari comandanti dell’esercito e personalità militari amassero concedersi un drink al bancone dell’Old Ebbitt Grill, tra i quali risaltano i nomi di Grover Cleveland, Ulysses S. Grant e l’ex-presidente Theodore Roosevelt. In un ambiente classico, oggi potrete trovare nel suo menù un’ampia scelta delle migliori specialità che la cucina statunitense è in grado di offrire.

Rasika West End

Concludiamo con questo ristorante dai sapori esotici situato nel quartiere storico di Foggy Bottom. Oltre ad aver ospitato le celebrazioni per il compleanno di Obama, vanta anche la presenza di Bill Clinton e consorte per festeggiare un anniversario di matrimonio. Ciò che lo rende tanto amato dalle famiglie presidenziali è la cucina indiana proposta dal pluripremiato chef Vikram Sunderam, considerato una superstar nel distretto della capitale.


Foggy Bottom

Se volete scoprire i gusti culinari dei presidenti del passato, approfittate delle vostre prossime vacanze per visitare la Capitale degli Stati Uniti d’America. Il modo migliore per farlo è quello di noleggiare un'auto a Washington D.C. ed organizzare un tour gastronomico tra i ristoranti preferiti dagli ex-presidenti americani.

 

Page author

Articolo di Conrad

82 Post