Save

IL CARNEVALE PIÙ ‘GRASSO’ DEL MONDO? QUELLO ITALIANO

Page author

by Hertz - 22 febbraio 2019

È colorato, dolce, inebriante. In questi giorni, finalmente, ci concediamo un po’ di leggerezza in più e non si divertono solo i bambini, sei felice anche tu: perché il Carnevale è l’occasione perfetta per mettersi in viaggio, visitare luoghi nuovi e scoprire tradizioni popolari insolite e buffe.

Sai perché vengono chiamati Giovedì e Martedì Grasso? Per le abbondanti mangiate che caratterizzavano in passato questi giorni precedenti la Quaresima.

Martedì Grasso, in particolare, era l’ultimo giorno ‘utile’ per consumare le scorte di cibi prelibati conservati in casa, ma anche i dolci tipici di Carnevale. Conosci tutte le varianti di nome delle chiacchiere? Sono frappe, cenci, bugie, stracci, galani, sossole, crostoli… a seconda della regione italiana in cui ti trovi ad assaggiarle. 

Per trascorrere i prossimi Giovedì e Martedì Grasso in totale allegria, abbiamo selezionato per te tre mete simbolo del Carnevale italiano: Venezia, Viareggio e Putignano. Su quale di queste cadrà la tua scelta? Scopriamole insieme… 

Venezia è la città del Carnevale più elegante e raffinato al mondo. Qui parteciperai a feste e balli in maschera, che sono un tripudio di parrucche e abiti rococò. Tra le esperienze da non perdere c’è sicuramente quella del Volo dell’Angelo.

In questa antichissima usanza carnevalesca, la ragazza più bella della città si lancia dal Campanile di San Marco – tenuta ben salda da una fune! – per raggiungere Palazzo Ducale. Un momento che interpreta perfettamente lo stile unico del Carnevale di questa città. 

InToscana sentirai nominare il Giovedì Grasso ‘Berlingaccio’. Si riferisce al “berlingare”, che letteralmente vuol dire abbuffarsi con piacere. Allora prendi questo giorno alla lettera e prova il berlingozzo, dolce carnevalesco per eccellenza dei paesi toscani. 

Ed è proprio qui che ti portiamo: al Carnevale di Viareggio. Dove i protagonisti della festa sono i carri allegorici: raggiungi i viali della città e attendi il passaggio di queste gigantesche strutture. Sarà uno spasso ridere delle caricature dei personaggi famosi, con i loro testoni di cartapesta che a volte arrivano a sfiorare i 20 metri d’altezza.

La terza e ultima tappa di questo viaggio tra burle e coriandoli è in Puglia, al Carnevale di Putignano. Talmente antico che quella del 2019 è l’edizione numero 625! Anche a Putignano, fino al Martedì Grasso, per te sarà un susseguirsi di feste, eventi, sfilate di gruppi mascherati e… abbuffate: non a caso la maschera tipica della città è chiamata Farinella, come l’omonima pietanza a base di ceci e orzo tostati. 

Ti abbiamo presentato i Carnevali di Venezia, Viareggio e Putignano, ma sono tantissime le mete italiane che celebrano questi giorni di festa, ciascuna in una veste diversa e originale. Ivrea, per esempio, ospita la storica Battaglia delle Arance, mentre Oristano organizza l’annuale gara equestre in maschera chiamata Sartiglia. 

Allora, hai già deciso dove passare i “Giorni Grassi”? Scegli la tua auto Hertz, indossa una maschera e parti per la città di Carnevale che preferisci: ti aspetta una settimana di divertimento assicurato!

Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgrade, le offerte e gli sconti Hertz.

Page author

Articolo di Hertz

394 Post