Save

LA CURVA PERFETTA

Page author

by Hertz - 21 settembre 2018

Non sei un calciatore se non sai fare un passaggio di piatto.
Nemmeno un vero chitarrista se non riesci a suonare la pentatonica.
E non puoi essere un bravo pilota se non sai fare una curva perfetta.

La curva, quando sei al volante, è una delle cose più emozionanti di tutte. Dalle chicane dei circuiti più famosi del mondo, alle strade di tutti i giorni, le curve sanno regalarti sensazioni incredibili. 

Ma sei sicuro di farle nel modo giusto? Ecco alcuni consigli sulle procedure da seguire per affrontare le curve al meglio. Prenota un'auto Hertz ed emozionati con noi. 

I momenti che determinano la riuscita di una curva sono quelli immediatamente precedenti alla sterzata vera e propria. 

Per prima cosa, mentre ti avvicini, metti la freccia, rallenta e cerca di spostarti verso la direzione opposta rispetto a quella della svolta. Per esempio, se devi affrontare una curva a destra allargati leggermente a sinistra per avere più spazio e rendere il cambio di direzione meno secco, più "rotondo".

Durante la frenata non esagerare nella pressione del pedale con il piede destro, la decelerazione non dev'essere improvvisa, ma graduale.

Importantissimo: ricordati sempre di scalare le marce ben prima di iniziare a girare il volante. La frizione infatti, durante la sterzata, dev'essere sempre alzata, per mantenere stabile l'auto ed evitare di perdere aderenza.

In più, alzare il pedale della frizione, azionerà il freno motore che renderà il rallentamento dell'auto ancora più dolce e naturale. 

Inizia a sterzare con delicatezza, un movimento brusco rischia di farti sbandare, e tieni sempre entrambe le mani sul volante.

Ricordati di restare il più vicino possibile al margine interno della curva e tieni leggermente premuto l'acceleratore durante tutta la svolta. In questo modo il motore sarà sempre "in tiro", le ruote non slitteranno e l'auto resterà in traiettoria. 

A fine curva stai attento a non allargarti troppo.

Imposta la sterzata in modo da avere sempre un margine di sicurezza in uscita. Se la velocità è troppo elevata, infatti, ti servirà più spazio per terminare la curva e raddrizzare le ruote. 

Ricordati che non sei in pista. Esegui la curva sempre con gesti "morbidi" e "sinuosi", eviterai tutti i rischi e allungherai la vita delle gomme. 

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgrade, le offerte e gli sconti Hertz.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post