Save

LA MONTAGNA HA TUTTO UN ALTRO SAPORE CON HERTZ

Page author

by Hertz - 22 luglio 2019

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare della Seupa! Beh, questo è un buon motivo per trascorrere un weekend in Valle d’Aosta e scoprire di cosa si tratta.

Noleggia un’auto in una delle agenzie piemontesi più vicine e percorri la piacevole strada di montagna che porta al Gran San Bernardo, fino a Valpelline.
In questo piccolo paese di montagna, che conta poco più di 600 abitanti, il 27 e 28 luglio si svolge la Sagra della Seupa à la Vapelenentse. Un evento nato negli ’60 per proporre ai primi turisti che si si affacciavano in zona i sapori della tradizione Valpellinese e dell’intera regione e che poi, con il passare degli anni, si è trasformato in un vero e proprio rito dell’estate. Cos’è la Seupa?
È un tipico piatto contadino a base di pane bianco raffermo e fontina, che si prepara tagliando i due ingredienti a fette, poi disposte l’una sull’altra e successivamente bagnate con del brodo, coperte di burro fuso con una spolverata di cannella e messe a cuocere in forno.
Devi sapere che il pane bianco, un tempo comprato quasi esclusivamente per le persone anziane, costava molto caro e per questo veniva utilizzato anche quando diventava secco.
Ad ogni modo, la documentazione storica relativa alla ricetta della “Seupa à la Vapelenentse” si perde nella notte dei tempi e agli abitanti di Valpelline è stata tramandata da nonne e bisnonne, verbalmente o per mezzo dei loro quaderni di ricette.
Tutti qui si sentono “custodi” di qualcosa che ha una storia antica e, in fondo, è anche questa la sua particolarità.
Equiparare la produzione della Seupa à la Vapelenentse a quella di un bene culturale contribuisce a connotare il territorio conservandone le tradizioni.
Questa sagra anima il comune di Valpelline per la ricorrenza del Santo Patrono e nella preparazione riunisce, oggi come in passato, buona parte del paese.

Sarà una piacevole occasione per gustare questa e altre specialità locali, scoprire i veri sapori di montagna e le antiche tradizioni che si tramandano di generazione in generazione. Il tutto in un’atmosfera festosa, animata da musiche e danze popolari. Insomma, buona seupa e buon viaggio con Hertz!

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgradee le offerte Hertz a te riservate.

Page author

Articolo di Hertz

386 Post