Save

LANGHE, ROERO E MONFERRATO: IN PIEMONTE IL GUSTO È DAVVERO ‘IN’

Page author

by Hertz - 13 maggio 2019

Un paesaggio di colline ricoperte di vigneti, piccoli borghi circondati dai campi, castelli medievali, tradizioni gastronomiche d’eccezione…

In Piemonte esiste un triangolo virtuoso compreso tra i territori UNESCO di Langhe, Roero e Monferrato che offre tanti spunti per un fine settimana alla scoperta di bellezze naturalistiche, storiche e culinarie.

Cerchi un buon motivo per partire proprio in queste settimane di primavera? La Sagra degli In di Cossano Belbo, nel Cuneese, è la scusa perfetta. E la strada migliore per raggiungerla parte proprio da una delle agenzie Hertz più vicine, quella di Alba e quella di Asti.

Nel weekend del 18 e del 19 maggio, il piccolo paesino di Langa ospita la manifestazione che lo ha reso celebre in Piemonte, e che mette al centro i 20 piatti e vini eccellenti della tradizione di queste zone. I cui nomi terminano tutti, curiosamente, con -in!

Sarà solo un caso, ma queste specialità locali sono una più squisita dell’altra. Dai primi (tajarin, ovvero tagliatelle, e ravioli al pin) ai salumi (salamin), dai formaggi (trifulin) ai vitigni (Bon Vin e Furmentin), segui il percorso di gusto tra le locande di Cossano Belbo e dacci dentro con le proposte d’autore di questi e degli altri piatti “in”.

Non ti rilassare troppo, però, perché il nostro viaggio è solo agli inizi! Un giro in auto per gli altri borghi delle Langhe è quello che ci vuole per continuare a esplorare il territorio e le sue tradizioni. A Bergolo, per esempio, scoprirai un bellissimo centro quasi isolato e con una sorprendente posizione panoramica, mentre Bene Vagienna, Monforte d’Alba e Neive ti riserveranno scenari urbani e architettonici davvero suggestivi. E poi c’è il paese di Grinzane Cavour, con il castello del conte circondato dai vigneti.

A proposito di castelli, quelli che incontri tra Langhe, Roero e Monferrato possono essere lo spunto per un itinerario storico davvero interessante. Raggiungi il castello di Govone, con i suoi interni barocchi e uno sfarzoso salone da ballo, e dedica una visita all’antico castello di Barolo, oggi sede del museo dedicato al famosissimo vino, “battezzato” proprio qui dalla marchesa Giulia Colbert nel 1845.

Infine, dai borghi e dalle fortezze partiamo verso due città, entrambe simbolo di questa regione. Scopri l’impianto urbano medievale e circolare di Alba, e passeggia tra le pittoresche torri in direzione San Domenico, uno dei monumenti romanico-gotici più belli del Nord Italia. Ad Acqui Terme, invece, sai già cosa ti aspetta: il simbolo della città sono le acque a base sulfurea, e qui la tradizione termale risale ai tempi dell’Antica Roma.

Hai preso appunti? Sono davvero tanti i luoghi e le esperienze “in” che puoi vivere da queste parti. Prenota la tua auto con Hertz e parti: Cossano Belbo e le altre bellezze del territorio ti stanno aspettando!

Cogli al volo le nostre ultime novità e scopri subito tutte le offerte speciali e gli sconti riservati per te da Hertz!

Page author

Articolo di Hertz

399 Post