Save

L'avventura con Hertz, sulle strade del gusto della Puglia, continua..

Page author

by Hertz

La nostra prima tappa, del secondo giorno di tour, è stata la spiaggia di Punta Proscitto, una località marittima facente parte del comune di Porto Cesareo. Dove, dopo qualche bagno, nelle acque cristalline e un meritato relax sul bagno asciuga, abbiamo potuto gustare una delle specialità leccesi più famose:  la Frisa con i pomodori, alla quale Gabriele ha voluto aggiungere un'insalata di mare, io invece sono rimasta sulla più classica e leggera Caprese, mozzarelline, pomodorini e un filo di olio d'oliva, semplicemnte buonissima.

La Frisa, per chi non l'avesse mai mangiata, è un tarallo di grano duro cotto al forno, tagliato a metà in senso orizzontale e fatto biscottare nuovamente in forno. La frisa infatti non è un pane, in quanto è cotto due volte, quindi bis-cotto. 



 

Nel pomeriggio di nuovo a bordo della nostra 500X, questa volta grazie a Hertz, siamo arrivati in una masseria molto particolare per il territorio pugliese, la tenuta Vantaggiani, che coltiva una delle carni più pregiate al mondo: l'Angus!

L'Angus è un'animale originario della Scozia, ma si è diffuso in tutto il mondo per le sue caratteristiche rustiche e di adattabilità al clima.

L'allevamento, iniziato nel 2010 con 40 esemplari, ora ne conta più di 170. 

Gli Angus sono tenuti allo stato semi-brado ed è stata utilizzata una rete di tipo americano per recintare i 100 ettari di terreno in cui vivono, la quale grazie alla sua elasticità è difficilmente sfondabile, il terreno inoltre è dotato di reti ombreggianti, per proteggere gli Angus dal caldo pugliese, anche se gli animali preferisco riposare all'ombra dei grandi ulivi sparsi per l'enorme terreno in cui vivono, infine sono dotati di abbeveratori a palla che consentono di mantenere l'acqua ad una temperatura costante. 

Passeggiare accanto a questi enormi animali, il loro peso varia dai 500 agli 800kg, è stato emozionante ma anche un tantino timoroso.


 

 

 Guidare una macchina Hertz è una sensazione super piacevole, stiamo percorrendo chilometri in giro per la Puglia senza nemmeno accorgecene, tanto che è arrivata l'ora di cena.


 

Guidare una macchina Hertz è una sensazione super piacevole, stiamo percorrendo chilometri in giro per la Puglia senza nemmeno accorgecene, tanto che è arrivata l'ora di cena.

La scelta è ricaduta sul ristorante Corallo sul lungomare di Santa Maria al Bagno. 

Una gustosissima sorpresa!

Ogni ristorante che propone un menù stagionale merita tutta la nostra considerazione e il ristorante Corallo è uno di questi. Abbiamo assaporato piatti della tradizione del Salento rivisitati in chiave moderna con l'utilizzo di ingredienti a km 0, mixati a prodotti internazionali come il caviale iraniano kaluga.

All'antipasto a base di cappesante sono seguiti due primi, chitarra al nero di seppia con seppia in doppia consistenza, pomodoro sott'olio e caviale; e fettuccine al limone e pepe nero con scampi, fonduta di bufala e limone. Si passa al secondo con un trancio di cernia e per concludere, un freschissimo sorbetto al limone. Il tutto contornato da un ottimo bianco malvasia salentino.

 

 La nostra esperienza con Hertz alla ricerca delle strade del gusto Pugliesi, termina all'aeroporto di Bari, ma in Puglia ci sono tantissime altre spiagge da visitare e sapori da gustare, sempre...via Hertz!!

...

"Ci sono grandi metropoli che ti connettono al mondo, ma la Puglia ti connette a te stesso"
...

Spero, con questi due post, di avervi incuriosito e di incontrarvi in Puglia.

Baci, Roberta

Page author

Articolo di Hertz

68 Post