Le 10 migliori gite in giornata a Brescia e dintorni

Page author

by Hertz - 30 giugno 2022

Adagiata ai piedi delle Alpi, Brescia si trova in posizione strategica per raggiungere sia il Lago di Garda sia il Lago di Iseo. La città, infatti, è nel cuore della Pianura Padana ed è servita da molte autostrade, diventando una destinazione privilegiata per esplorare la zona dei laghi.

In città troverai numerosi luoghi di interesse come il Castello di Brescia o l’area del foro romano. Se invece preferisci spingerti oltre i suoi confini, potrai raggiungere in poco tempo le città di Bergamo o Verona, distanti meno di un’ora.

La zona è ricca di cose da fare e vedere, per questo se vuoi spendere al meglio il tuo tempo a Brescia è necessario pianificare il tuo itinerario di viaggio e usare un comodo servizio di noleggio auto. Se non riesci proprio a scegliere, ecco i nostri consigli sulle 10 cose migliori da vedere a Brescia e dintorni.


Il Castello di Brescia

1. Il Castello di Brescia

Domina la città con la sua imponenza e regala una vista spettacolare sullo skyline cittadino. Questa fortezza risale al Medioevo e si erge fiero ancora oggi sul colle Cidneo. Oggi ospita il Museo delle armi e quello del Risorgimento, ma anche una semplice passeggiata al suo interno regala delle emozioni uniche, rievocando le antiche atmosfere di un tempo.

2. Museo di Santa Giulia

Ospitato all’interno del Monastero di Santa Giulia, che ingloba l’antico monastero di San Salvatore eretto dal futuro re longobardo Desiderio nell’VIII secolo, è oggi il museo principale di Brescia. Qui vi sono custoditi reperti dall’età del Bronzo, a testimonianza dei più antichi insediamenti nella zona, a quelliche vanno dall’epoca romana al ’700. Una tappa imperdibile se vuoi ripercorrere l’intera storia di Brescia.


Brixia - Parco Archeologico

3. Brixia - Parco Archeologico

Il percorso, insieme al complesso monastico di San Salvatore-San Giulia, è Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO dal 2011. Una passeggiata al Parco Archeologico di Brescia Romana ti porterà nel cuore della città antica. Qui troverai il Capitolium, il tempio principale voluto da Vespasiano, un santuario edificato nel I secolo a.C. sotto casa Pallaveri e il Capitolium, e il teatro romano.

L’area venne sepolta da un lento smottamento durante il Medioevo e scoperto solamente nel XIX secolo. Durante le ricerche furono trovati anche diversi bronzi, tra cui la bella Vittoria alata.

4. Biblioteca Queriniana

Istituita nel 1474 per volere del cardinale Angelo Maria Querini e aperta al pubblico nel 1750, è la più importante biblioteca della città, custodendo oltre 600.000 opere di cui 150.000 antichi volumi. Si trova nel Palazzo Vescovile e nel corso dei secoli fu impiegata anche come spazio museale. Prenota una visita ed esplora le sue sale, passeggiando col naso all’insù per ammirare i suoi meravigliosi affreschi.


Piazza della Loggia e Piazza Paolo VI

5. Piazza della Loggia e Piazza Paolo VI

Mentre cammini per il centro storico sarà impossibile non arrivare in queste due piazze. Piazza della Loggia è il simbolo del Rinascimento della città, progettata nel XV secolo. Le fanno da cornice vari edifici tra cui Palazzo della Loggia, sede odierna della giunta comunale, e la Torre dell’Orologio con il suo orologio astronomico. In Piazza Paolo VI, detta Piazza delle due Cattedrali; invece, potrai visitare sia il Duomo Nuovo sia il Duomo Vecchio di epoca romanica, e vedere anche la Torre del Pegol alta ben 54 metri, la cui data di costruzione non è ancora certa.

6. Bergamo

Partendo da Brescia o prenotando un’auto a noleggio a Milano puoi raggiungere Bergamo in meno di un’ora e potrai esplorare in tutta libertà sia la Città Bassa sia la parte storica della Città Alta. Passeggia tra la Piazza del Mercato delle Scarpe e Piazza Vecchia dove potrai visitare un museo inconsueto, quello o degli Affreschi. Un’esposizione nel Palazzo della Ragione, più che un complesso museale, ma da non perdere. Non tralasciare Piazza del Duomo e la Basilica di Santa Maria. Consigliamo, infine, l’esperienza della funicolare cittadina, che ti regalerà una magnifica vista della città da un’altra prospettiva.


Sirmione

7. Sirmione

Questa rinomata località si trova sul Lago di Garda, a 46 km da Brescia. La puoi facilmente raggiungere grazie alla flessibilità del servizio di noleggio auto. Il centro storico è una vera e propria penisola sul lago: una lingua di terra, in alcuni punti larga solamente 100 metri, che si estende per quasi 4 km verso il centro del bacino. Visita il Castello Scaligero, unico punto di accesso alla località per chi viene da sud. Fu costruito tra il XIII e il XIV secolo ed è difeso da quattro torri merlate, di cui la principale alta ben 47 metri. Potrai ammirare e immortalare un paesaggio da sogno da pittoreschi punti panoramici, come la terrazza sul lungolago, dove i più romantici potranno scattare una foto sotto al cartello-monumento al bacio. Per una sosta di relax, Sirmione è la meta ideale grazie alle sue terme che da oltre 130 anni donano benessere ai suoi visitatori.


Iseo

8. Iseo

Situata a nord-ovest di Brescia e raggiungibile in poco più di venti minuti di auto, Iseo offre ai visitatori numerose attrazioni, a cominciare dai suoi antichi edifici, come il Pieve di Sant’Andrea del V-VI secolo. Al suo interno, viene custodita un’opera di Hayez dedicata a San Michele. Dal porto, prendi un’imbarcazione per esplorare Monte Isola che si erge al centro del lago e dona una spettacolare vista dell’Isola di Loreto.

9. Verona

Se decidi di visitare la città di Romeo e Giuliettanoleggiare un’auto a Brescia ti permetterà di essere a destinazione in circa 50 minuti. Verona è una città ricca di storia, abitata sin dall’epoca romana, come ben dimostra il suo simbolo per antonomasia, l’Arena di Verona. Il grande anfiteatro come allora, ospita gli spettacoli più attesi, compresi numerosi concerti. Visita anche la Basilica di San Zeno Maggiore e la Casa di Giulietta per guardare con i tuoi occhi una delle location letterarie più famose al mondo.

10. Valeggio sul Mincio

Distante solamente 55 km da Brescia, Valeggio sul Mincio è il perfetto esempio di località per cui vale la pena viaggiare on the road. La località sorge sulla sponda est del fiume Mincio e offre dei panorami stupendi da ammirare, specialmente attraversando il Ponte Visconteo.