Save

Le 5 spiagge più belle di Catania

Page author

by Martina - 22 giugno 2017

Tanta storia e cultura quella di Catania, fondata nel 729 a.C. per mano calcidese e conquistata nel corso dei secoli prima da parte degli antichi romani e poi da arabi e normanni. Invasioni che oggi ci lasciano in eredità un centro storico in stile barocco divenuto Patrimonio Unesco nel 2002, ma anche attrattive naturalistiche come l’Etna e una costa di 65 km costituita da un alternarsi di spiagge libere e attrezzate, fondali di sabbia dorata e un mare cristallino che rendono Catania una delle mete vacanziere più popolari in Sicilia.

In questa guida vogliamo proprio accompagnarvi alla scoperta delle 5 migliori spiagge di Catania e dintorni, tutte raggiungibili noleggiando un’automobile in una delle nostre agenzie locali.

Santa Maria La Scala

A 3 km da Acireale vi aspetta il mitico rifugio d’amore del pastore Aci e la ninfa Galatea, protetto dal porticciolo dello Scalo Grande e da scogli imperiosi. I sassi di varia dimensione che costituiscono il suo fondale mettono in risalto le acque cristalline che la bagnano, e un organizzato servizio balneare contribuirà a rendere ancor più piacevole la vostra permanenza. Non dimenticate, poi, di visitare la vicina grotta delle Palombe.

Santa Maria La Scala

Santa Tecla

Sempre in località Acireale, troverete una piccola spiaggia scogliosa e caratterizzata da un mare che tocca tutte le sfumature del blu intenso e l’aria siciliana inconfondibile che vi si respira. La sua ubicazione nella stessa riviera dei Limoni che comprende anche Aci Castello e Aci Trezza, la rende un luogo imperdibile per visitare i paesaggi tipici delle novelle di Giovanni Verga.

Isola dei Ciclopi

Praiola di Giarre

Spostiamoci ora in direzione Taormina per raggiungere una spiaggia di Catania unica nel suo genere, caratterizzata da una sabbia di origine vulcanica circondata da coste in tufo e un mare azzurrissimo. Il suo posizionamento sul tratto costiero di Chiancone tra Messina e Catania la rende una destinazione particolarmente indicata per le famiglie, vista l’efficiente rete di servizi che la mette in collegamento con le due città.

Foce del Simeto

Un altro luogo perfetto per le vacanze con i più piccoli e per gli amanti della natura, data la sua posizione all’interno della Riserva Naturale Oasi del Simeto. Questa spiaggia si distingue dalle precedenti per la sua lunghezza e una finissima sabbia dorata.

Foce del Simeto

San Marco di Calatabiano

Concludiamo con una spiaggia perfetta per gli avventurieri alla ricerca di una località di puro relax e silenzio, vista la difficoltà nel raggiungerla per la mancanza di una strada litoranea e la scarsa costruzione d’insediamenti balneari. Con un mix di sabbia e ciottoli che deriva dalla vicinanza della foce dei fiumi Alcantara e Fiumefreddo, un mare pulitissimo e i suoi eucalipti e acacie, si propone come una delle più belle spiagge della Sicilia Orientale.

San Marco di Calatabiano

Potreste anche voler approfittare del vostro viaggio per visitare altre spiagge vicino a Catania, quali per esempio quelle di Fontane Bianche e Isola Bella: una maniera davvero unica per arricchire ancor di più la vostra esperienza siciliana. Visto il gran numero di opportunità che queste spiagge hanno da offrirvi, potete star certi che sole, mare e sabbia dorata non mancheranno mai durante il vostro viaggio on-the-road.

Page author

Articolo di Martina

23 Post