Save

Le attrazioni spaziali più incredibili di Orlando

Page author

by Martina - 12 settembre 2019

Con i suoi oltre 50 milioni di visitatori l’anno, Orlando conferma di essere la città più turistica della Florida, offrendo attrazioni adatte tanto a famiglie, coppie e single quanto a gruppi di amici alla ricerca di un po’ di sano divertimento e spensieratezza, senza dimenticare un tocco di cultura. Ragione principale di questa vertiginosa ascesa negli ultimi decenni è la presenza sul suo territorio di parchi tematici quali Disney World, gli Universal Studios, il Magic Kingdom e l’Universal Orlando Resort. Oltre a questo, però, non mancano opzioni interessanti per chi preferisse trascorrere intere giornate d’immersione nella cultura, con luoghi come l’Orlando Museum of Art, il Mennello Museum of American Folk Art e l’Orlando Science Center & John Young Planetarium, solo per citarne alcuni.



Orlando

In questa guida ci poniamo però l’obiettivo di farvi vivere un’esperienza “fuori dal mondo” presentandovi le attrazioni della “City Beautiful” e dintorni collegate con il settore aerospaziale. Date quindi libero sfogo al bambino che è in voi e vivete un giorno da astronauta, partendo da una delle seguenti e raggiungendola facendo affidamento al nostro servizio di auto a noleggio:

Kennedy Space Center

Immersa nel Merritt Island National Wildlife Refuge, la sede della NASA è raggiungibile dal centro di Orlando guidando per circa 50 minuti sulla FL-528 E. Aperto tutti i giorni dell’anno a partire dalle 9.00 del mattino, il complesso – costruito nel 1967 – è stato testimone del lancio dell’Apollo 11 direzione Luna nel 1969 ed è oggi organizzato in tal modo da presentarvi in ordine cronologico tutti i programmi spaziali statunitensi finora realizzati, iniziando dal Gemini e passando per l’Apollo e lo Shuttle. Qui, per un prezzo di 57 dollari per gli adulti e 47 dollari per i bambini – 51 euro e 42 euro circa rispettivamente –, non potrete solo ammirare ricostruzioni e visionare filmati d’epoca, ma anche trovarvi a tu per tu con cimeli e strumentazioni originali, oltre che entrare nei moduli utilizzati durante le più celebri missioni.



Orlando

Anche se il Giardino dei Razzi, l’esibizione sullo shuttle Atlantis e l’Hall of Fame dedicata agli astronauti sono assolutamente memorabili, il pezzo forte è la possibilità di assistere dal vivo al lancio di un razzo; cercate quindi di programmare la vostra visita a dovere in modo da non perdervi uno spettacolo che, seppur non per tutte le tasche, vale la pena poter apprezzare almeno una volta nella vita. 

American Space Museum and Space Walk of Fame

Allontanandovi invece di poco dai confini di Orlando, raggiungerete il comune di Titusville guidando sulla FL-408 E e la FL-50 E per circa 45 minuti. Al 308 di Pine Street, troverete questo bellissimo museo che, sebbene meno celebre rispetto al precedente, risulta essere più accessibile, con prezzi di 10 dollari per gli adulti – 9 euro –, 5 dollari per gli adolescenti – 4 euro – e entrata gratuita per i bambini sotto i 12 anni. Aperto tutti i giorni della settimana dalle 10.00 del mattino alle 17.00 fatta eccezione per la domenica, il centro è diviso in due parti principali. Nel museo vero e proprio, troverete numerosi oggetti donati da collezionisti privati, astronauti e compagnie aerospaziali, come le console di lancio del Complesso 36 di Cape Canaveral, guanti utilizzati durante una spedizione russa e una tuta usata sullo Space Shuttle.

Da non dimenticare, poi, i tanti progetti di carattere educativo realizzati a favore di bambini e adolescenti di tutte le età e gli eventi di carattere gratuito dedicati al mondo dell’astronomia un paio di volte al mese. Per prendere parte a uno di questi ultimi, non dovrete fare altro che consultare il calendario degli eventi; il telescopio ce lo mette l’American Space Museum.

Lo Space View Park, invece, è un parco di grandi dimensioni che, adagiato sulle rive del fiume Indian circostante, ospita la U.S. Space Walk of Fame, ideale per una passeggiata ed ammirare i lanci in programma.

Air Force Space and Missile Museum



Orlando

Non si potrebbe chiudere se non imboccando la FL-528 E dal Downtown di Orlando e guidando in direzione est per poco meno di un’ora fino a raggiungere Cape Canaveral. Lo scopo principale di questo museo situato all’interno dell’Air Force Station sin dal 1966 è quello di raccogliere, restaurare e mettere in esposizione oggetti relazionati alla storia dell’aeronautica militare statunitense considerati di valore particolare. Occupando la piattaforma di lancio Complex 26, dalla quale è andato in orbita con successo nel 1958 il primo satellite americano – l’Explorer I – e il Complex 5/6, testimone delle missioni del Progetto Mercury, il museo raccoglie razzi e missili – con relativi supporti hardware e componenti – e organizza visite guidate a pagamento e esibizioni video e fotografiche.

Non potrete inoltre perdervi il Sands Space History Center, una sua estensione a entrata gratuita situata appena fuori dall’ingresso sud della Cape Canaveral Air Force Station. Chiuso solo di lunedì, il centro contiene informazioni storiche ed esibizioni relative a ogni complesso di lancio della vicina stazione aerospaziale e ospita anche un negozietto di souvenir.  

Page author

Articolo di Martina

32 Post