Save

Le meraviglie naturali del Colorado

Page author

by Hertz - 28 gennaio 2020

Pieno zeppo di attrazioni naturalistiche tutte da esplorare che spaziano da dolci colline a picchi innevati, campi rigogliosi di multicolori fiori selvatici e deserti che ci ricordano da vicino le superfici lunari, il Colorado è la scelta perfetta per chi volesse dedicarsi una breve vacanza all’aria aperta con tutta la famiglia.

Le possibilità, entro i confini di questo sconfinato territorio ubicato nel cuore degli Stati Uniti, sono pressoché illimitate per gli amanti della natura più incontaminata. Per questo, se volete scoprire i migliori luoghi per dedicarvi al ciclismo su strada o mountain bike, rafting o arrampicata, pesca o escursionismo, fate affidamento al servizio di noleggio auto che le nostre agenzie strategicamente situate in Colorado mettono a vostra disposizione. Fatevi ispirare dalla guida che segue e iniziate da una delle seguenti attrazioni:

Mesa Verde National Park



Colorado

Senza esagerare, questo parco ubicato nella zona sud-occidentale dello Stato è uno degli spettacoli più affascinanti del Nord America.

Entrato a far parte dei beni Patrimonio dell’Umanità UNESCO, non offre infatti solo al visitatore la possibilità di ammirare spettacolari paesaggi naturali – quali deserti, canyon e altopiani rigogliosi di vegetazione – ma anche costruzioni ancestrali un tempo appartenenti alla tribù in perfetto stato di conservazione. Queste ultime sono davvero spettacolari non solo per l’antichità, ma anche per essere ubicate all’interno dei cosiddetti cliff dwellings – cavità rocciose solo raggiungibili servendosi della guida di un ranger locale. Se volete ammirare viste incredibili, raggiungete con la vostra auto i punti panoramici di Montezuma Valley, Park Point e Geologic, appena fuori dalla strada principale che lo attraversa.

Garden of the Gods



Colorado

Procediamo con il “Giardino degli Dei”, un nome che già da solo merita tutta l’attenzione di questo mondo. A soli 15 minuti d’auto da Colorado Springs, questo luogo è rinomato per le 19 formazioni rocciose presenti sul suo territorio, tutte dalla forma improbabile e l’apparente equilibrio precario. Tra queste, sono imperdibili la Balanced Rock e Three Graces. Come se questo non bastasse, sul luogo troverete una preziosa collezione di incisioni rupestri realizzate nell’antichità dalle popolazioni locali che vi si insediarono credendo che questo luogo fosse davvero magico, e come dargli torto.

Rocky Mountain National Park

Partendo con qualche statistica, questo Parco Nazionale copre una superficie di 1.000 kmq e, come il suo stesso nome suggerisce, offre ai suoi visitatori oltre 100 montagne e 500 km di sentieri tutti da esplorare.

La città di maggiori dimensioni nelle vicinanze – a solo un’ora e mezza circa d’auto – è Denver, particolarmente comoda grazie alla presenza di un aeroporto internazionale. Se volete godere appieno delle sue meraviglie, vi suggeriamo di raggiungerlo a partire dalla fine di maggio, quando la stagione estiva inizia e la Trail Ridge Road viene di solito aperta alla circolazione dopo un lungo stop obbligato.

Questa è la strada panoramica asfaltata degli States situata alla maggior altitudine; pensate che, percorrendo i suoi oltre 80 km che collegano Estes Park al Grand Lake, passerete al di sopra della “Linea degli Alberi”, oltre la quale la vegetazione non cresce a causa del clima troppo rigido.

Page author

Articolo di Hertz

434 Post