Save

Le migliori attività all’aperto da fare a Las Vegas

Page author

by Conrad - 06 settembre 2017

Quando si pensa a Las Vegas, la prima cosa che viene in mente è il divertimento e il gioco d’azzardo. Infatti l’immagine più famosa della città èsicuramente la “Strip” con le sue insegne scintillanti, i suoi casinò e gli hotel superlusso. Il motto “quello che succede a Las Vegas rimane a Las Vegas” ben rappresenta l’emozionante vita notturna, in cui i casinò e i tavoli da gioco rappresentano solo una minima parte di quello che si può realmente fare: dai musical agli show musicali, fino agli spettacoli per adulti. Ma se questa è l’immagine più conosciuta di Las Vegas – quella che di solito attira i visitatori – non molti sanno che la città nasconde un lato meno “trasgressivo”, ma altrettanto interessante.


Fire Waves Las Vegas

Sono infatti tante le opportunità di divertimento per gli amanti degli sport e delle attività’ all’aria aperta o per chi ricerca attività adatte a tutta la famiglia.

Avengers S.T.A.T.I.O.N.

Una delle attrazioni più recenti, ma che subito ha fatto parlare di sé nella Strip è la Avengers S.T.A.T.I.O.N., acronimo per Scientific Training and Tactical Intelligence Operative Network. È il luogo dove i supereroi che difendono il pianeta Terra si addestrano e per i visitatori rappresenta il modo più coinvolgente di entrare nell’universo Marvel. Qui si può imparare ad usare l’armatura di Ironman, vedere l’uniforme di Capitan America o della Vedova Nera. Imperdibile per i bambini e, probabilmente, anche per qualche bambino un po’ più cresciuto.

Adventuredome

Per chi cerca cosa fare a Las Vegas di giorno, magari con tutta la famiglia, una tappa obbligatoria è l’Adventuredome, una parco divertimenti situato sulla Strip che conta 25 attrazioni tra cui le montagne russe, una parete di arrampicata, un minigolf a 18 buche e una sala giochi Arcade. Il “Tournament of Kings” è invece uno show capace di portare gli spettatori nel misterioso mondo delle leggende di Re Artù e di Excalibur.


Red Rock Canyon

Parco acquatico Wet’n’Wild

Per le famiglie che vogliono godersi una giornata di divertimento senza soffrire il caldo del deserto, il parco acquatico Wet’n’Wild è il luogo giusto. Situato in un’oasi nel celebre deserto del Nevada e facilmente raggiungibile ad appena 15 minuti in auto dalla Strip, il Wet’n’Wild è uno dei più grandi parchi vicino Las Vegas, infatti offre più di 25 attrazioni con scivoli d’acqua, salti in velocità e aree gioco interattive.

Valley of Fire

Per gli amanti delle attività all’aperto, la città del divertimento potrebbe rivelarsi inaspettatamente la meta giusta. Fare escursioni a piedi nel deserto in uno scenario da film western non è una cosa che si fa tutti i giorni: il luogo da non perdere è la Valley of Fire, a circa un’ora di auto a nord-est della Strip. Qui, lontani dalle luci e dai rumori della città, si potranno ammirare formazioni rocciose dai nomi suggestivi come White Domes, Arch Rock e Mouse's Tank.


Valley of fire

Se siete sportivi e non sapete cosa fare a Las Vegas, sappiate che l’elenco delle attività potrebbe rivelarsi davvero lungo. Ad esempio si può praticare cayak lungo il fiume Colorado per arrivare alla famosa diga di Hoover, la più famosa d’America, che dà elettricità alla città. Ancora, si può andare in mountain bike nella riserva del Red Rock Canyon, ad appena 30 minuti di a ovest della Strip, fare una crociera sul fiume Mead, giocare a golf in uno dei tanti campi presenti nella zona, accessibili tutto l’anno e spesso molto eslcusivi. Per gli amanti dell’avventura, immancabile la teleferica con cui lanciarsi a tutta velocità presso il Freemont Street Experience, oppure provare una dune baggy nel deserto.

Insomma, a Las Vegas c’è un mondo di possibilità, dal momento che la città vuole diversificare il suo turismo, differenziando sempre di più da quello legato ai casinò. Perché non approfittarne?

Page author

Articolo di Conrad

82 Post