Save

Le migliori gallerie d’arte di Miami

Page author

by Conrad - 06 settembre 2017

Miami è una delle città più famose degli Stati Uniti ed è una delle mete più frequentate dai turisti. È innegabile il fascino di questa città, baciata da un clima caldo e mite per gran parte dell’anno, ma caratterizzata anche da un vivace background culturale.

Molti non sanno, infatti, che Miami èanche una delle capitali americane dell’arte, grazie alla presenza di numerose gallerie, studi di artisti e della più importante fiera di settore negli States. Infatti Art Basel Miami, la versione americana della celebre fiera d’arte di Basilea, si svolge qui fin dal 2002 coinvolgendo la città e il suo Design District per diversi giorni. Ad essere protagonista a Miami non èsolo l’arte contemporanea, ma anche quella moderna, Art Deco e quella più tradizionale. Quello che vi proponiamo è di prendere un’auto a noleggio e avventurarvi in un viaggio attraverso le migliori gallerie d’arte di Miami e Miami Beach.


Art Deco Miami

Richard Shack Gallery

Se non sapete cosa vedere a Miami, la Richard Shack Gallery èuna tappa fondamentale per chi ama l’arte e sta passeggiando sulla celebre Lincoln Road. La struttura ospita sia delle esposizioni sia gli studi di diversi artisti, legati soprattutto all’arte contemporanea e alla visual art. Per questo durante la visita può capitare di incontrare gli artisti mentre sono dediti a creare i loro lavori. Un’esperienza unica. L’ingresso ègratuito.

Peter Tunney Experience

La Peter Tunney Experience è una delle gallerie che vale la pena visitare se ci si trova nel Wynwood Art District, quartiere che vanta decine di gallerie e che di fatto rappresenta una delle più grandi installazioni di street art all’aperto del mondo. All’interno degli spazi èpossibile ammirare alcuni dei più rappresentativi lavori del visual artist Peter Tunney. Nelle sue opere neo-pop si ritrovano sempre messaggi capaci di far riflettere, spesso scritti con caratteri cubitali, così grandi da diventare il soggetto stesso del quadro. L’ingresso è gratuito.


Art Deco Miami

The Arsht Center

Se amate la performing art non potete non visitare l’Adrienne Arsht Center for the Performing Arts, conosciuto come “The Arsht Center”, uno dei più grandi centri dedicati alle performance artistiche negli Stati Uniti. L’edificio stesso, pur nella sua modernità, richiama la tipica architettura Art Déco di Miami soprattutto nella torre, datata 1929. Il centro ospita circa 400 performance ed eventi all’anno ed èvisitato da oltre 450mila persone.

Margulies Collection

Se avete più tempo a disposizione e volete sapere cosa vedere a Miami e dintorni, la Margulies Collection at the Warehouse è quello che fa per voi. È una galleria collocata all’interno di un vecchio magazzino nel Wynwood Arts District che contiene in esposizione stagionale le opere della collezione di Martin Margulies, una delle più importanti per quanto riguarda l’arte contemporanea. La location tranquilla, ma raggiungibile facilmente in pochi minuti di auto, consente ai visitatori di apprezzare e contemplare le opere in tutta calma, lontano dai rumori delle vie più frequentate.


Art deco Miami

Cubaocho Museum and Performing Arts Center

Al Cubaocho Museum and Performing Arts Center, invece, non aspettatevi la solita galleria d’arte perché questo posto è qualcosa di unico. Qui è possibile vedere le opere, gli oggetti e i libri in esposizione ma anche rivivere fedelmente l’atmosfera de L’Avana.

Insomma, Miami e Miami Beach non sono solo spiagge assolate e vita notturna. C’è molto di più e le gallerie d’arte sono una minima parte di quello che è possibile scoprire.

Page author

Articolo di Conrad

82 Post