Save

Le migliori gite in giornata da Kansas City

Page author

by Hertz - 18 febbraio 2020

Visitare Kansas City, la città più grande del Missouri, richiederebbe già di per sé un lungo viaggio oltre oceano apposito, anche grazie all’infinito numero di attrazioni come musei, eventi di carattere sportivo, ristoranti raffinati e viste panoramiche incredibili assolutamente da non perdere.

Tuttavia, i suoi dintorni non sono da meno, essendo in grado di offrirvi straordinarie alternative a pochi km di distanza. A seguire,  ci proponiamo proprio di presentarvi alcune delle località che, raggiungibili in meno di tre ore, sono ideali per una gita in giornata con tutta la famiglia facendo affidamento al servizio di noleggio auto che le nostre agenzie locali mettono a vostra disposizione:

Omaha



Omaha

Pronta ad attendervi a meno di tre ore di distanza sulla I-29 N verso Nord, troverete il centro di maggiori dimensioni del Nebraska. Non è però il numero di cittadini a renderla famosa a livello internazionale, quanto piuttosto il fatto di aver dato i natali a Marlon Brando e la grande proposta culturale offerta dai numerosi musei situati sul suo territorio. Tra questi, citiamo il Great Plains Black Museum e l’Union Pacific Historical Museum, dedicati rispettivamente a ripercorrere le vicissitudini dei suoi cittadini di colore e raccontare la costruzione della linea ferroviaria omonima.

Lo Strategic Air Command Museum è invece una tappa obbligatoria se siete appassionati di velivoli da guerra. Imperdibile è infine il Durham Museum, che al prezzo ridotto di 11 dollari – equivalenti a 10 euro – vi metterà a disposizione il meglio della storia, cultura, scienza e tecnologia locali attraverso pregiate mostre itineranti.

Manhattan

Guidando oltre confine in direzione Est, si raggiunge in poco meno di due ore il Kansas percorrendo l’I-70 W.



Manhattan

Immersa nei suggestivi paesaggi delle Flint Hills e fondata nel 1855, la “Piccola Mela” – così soprannominata in onore della più celebre sorella maggiore newyorchese – pullula di attrazioni di tutto rispetto. Tra queste, il Tuttle Creek State Park – un enorme parco di 485 ettari dove accampare e fare picnic, dedicarsi alla pesca e al trekking, nonché a gite a cavallo –, il Sunset Zoo – con i suoi oltre 80,000 ospiti tra i quali panda rossi e leopardi – e il Wildwood Adventure Park – per vivere un’avventura adrenalinica a bordo di una delle sue sette zipline.

Lago dell’Ozarks State Park

Dopo un lungo viaggio, non c’è niente di meglio che iniziare le vostre vacanze con una piacevole giornata di sole e divertimento in riva a questo lago artificiale, creato nel 1931.

Dopo aver guidato per due ore e mezza sull’US-50 E, non vi rimane che fare un gita in barca sulle sue tranquille acque, dedicarvi al nuoto o al canottaggio, oppure fare un po’ d’escursionismo per visitare le meraviglie naturali che caratterizzano il parco circostante e le Ozark Caverns – le grotte locali. Non perdetevi poi la diga di Bagnell, la meraviglia dell’ingegneria che, mettendo a freno le acque del fiume Osage, ha reso possibile la formazione del lago.

 

Page author

Articolo di Hertz

427 Post