Save

Le migliori spiagge di Nizza

Page author

by Antonio - 26 gennaio 2018

Poche località al mondo vantano il fascino e lo charme di Nizza. La città francese è conosciuta come la perla della Costa Azzurra e appena arrivati si capisce il perché. Mare cristallino, spiagge di ciottoli bianchissimi e il clima mite e soleggiato rendono la città una perfetta meta per le vacanze durante tutto l’anno. Ma non solo, a rendere speciale Nizza ci sono anche l’atmosfera internazionale e cosmopolita e le bellezze del suo centro storico, ricco di storia e cultura.

Gli alberghi di lusso rendono Nizza una meta privilegiata per il turismo d’élite – la Costa Azzurra è frequentata dal jet set di tutto il mondo – ma non mancano le possibilità per chi non vuole spendere una fortuna per regalarsi qualche giorno di mare e relax. Inoltre, raggiungere Nizza è davvero facile, perché si trova a poche decine di chilometri dal confine italiano.

Se non si dispone già di un’auto, è possibile noleggiarla direttamente a Nizza e iniziare a spostarsiliberamente nella città e nei dintorni, comprese le vicine (e prestigiose) località della Côte d'Azur. L’auto è anche il modo migliore per raggiungere le migliori spiagge di Nizza, che spesso si trovano fuori dal centro, ma che vi lasceranno ammaliati dalla loro bellezza. A partire dalle caratteristiche sedie blu – le chaise bleue – che sono diventate un vero e proprio simbolo della città. Ecco alcune delle spiagge assolutamente da visitare a Nizza.


Nizza

Plage du Voilier

La Plage du Voilier è una spiaggia dall’atmosfera vivace e dinamica, situata sulla storica Promenade des Anglais con una vista incantevole sulla Baia degli Angeli. La spiaggia è gestita da uno stabilimento balneare che le conferisce un’atmosfera di classe e, anche se non si tratta di una spiaggia VIP – per quelle preparatevi ad aprire il portafoglio – sono presenti molti servizi come ombrelloni, sdrai e docce, oltre ad un ristorante con bar. Perfetta per aperitivi o cenette romantiche direttamente sulla spiaggia.

Plage Beau Rivage

Un altro posto decisamente di classe sulla Promenade è la spiaggia Beau Rivage, ovvero la spiaggia privata dell’omonimo hotel. Si può accedere alla spiaggia anche se non si è ospiti dell’albergo, magari per trascorrere un pomeriggio di totale relax e spensieratezza. È presente anche un ristorante dall’atmosfera chic e ricercata, in cui mangiare a pochi passi dall’azzurrissimo mare. La posizione conferisce a questa struttura una vista incantevole, che vi farà dimenticare i prezzi.

Plages du Cap Ferrat

La penisola di Saint-Jean-Cap-Ferrat, situata ad est fra Nizza e il Principato di Monaco, è celebre per essere una meta privilegiata dell’élite di tutto il mondo. Tante le ville superlusso nascoste sui rilievi circostanti, che fanno di questa località una delle più esclusive della Costa Azzurra. Se non siete milionari, nessun complesso di inferiorità: a Cap Ferrat si possono frequentare le spiagge anche senza arrivare in Ferrari. La piccola Paloma Beach, ad esempio, è una spiaggia attrezzata dotata di uno stabilimento con un ristorantino niente male. Il panorama è ovviamente mozzafiato, con vista su Cap d’Ail, la caratteristica Eze con il suo giardino esotico e i tanti yacht ormeggiati in rada.

Plage de la Réserve

Più distante dal centro, ma per questo anche meno affollata, è invece la spiaggia de la Réserve. La posizione, tra le spiagge Bains Militaires e Coco-Beach, regala una splendida vista sul porto e sul litorale di Nizza, oltre che sul Mont Boron. In corrispondenza della spiaggia è presente un prestigioso ristorante, da cui si può cenare o fare un aperitivo in un’atmosfera davvero fuori dal comune.

Page author

Articolo di Antonio

26 Post