autonoleggio

Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

I luoghi più terrificanti degli Stati Uniti ad Halloween

Page author

By Conrad

Una notte decisamente terrificante è quella che vi si prospetta il prossimo 31 ottobre, in vista della celebre festività di Halloween. Di origine celtica, esportata alla metà del secolo XIX negli Stati Uniti dalla comunità irlandese spinta dal desiderio di mantenere vive le loro tradizioni, e trasformatasi successivamente in uno dei giorni più amati dai bambini e dagli amanti dei brividi. Ed oggi, Halloween si celebra in diversi modi, con una festa in compagnia di amici o in casa guardando alcuni film horror, ma anche organizzando una visita alla scoperta di alcuni dei luoghi più caratteristici e spaventosi degli Stati Uniti.

 

Ecco 8 location caratterizzate da un’atmosfera inquietante appositamente selezionate per voi per rendere il prossimo Halloween indimenticabile:

 

The Ohio State Reformatory

Questo riformatorio statale di Mansfield in Ohio, fondato nel 1886 per redimere le anime dei 155.000 “ospiti” che lo avrebbero popolato sino alla chiusura avvenuta nel 1990, è la nostra prima tappa all’insegna del terrore. Oggi migliaia di turisti, dai 7 anni in su, lo visitano ogni anno, per ammirare la bellezza architettonica della sua struttura, seguire le orme dei protagonisti del film “Le Ali della Libertà”, o vivere esperienze paranormali. Sì, perché è possibile partecipare a visite guidate intitolate “Penitenziario Paranormale” e vari tour guidati tutti incentrati sul mondo dei fantasmi. Tra questi risalta la caccia ai fantasmi, una peculiare visita notturna all’interno del penitenziario condotta da un equipe di esperti del settore.

 

The Trans-Allegheny Lunatic Asylum

Spostiamoci ora a Weston in Virginia Occidentale, per scoprire i segreti di quest’ex ospedale psichiatrico ritenuto a detta di molti il più infestato della Nazione, non solo per l’inquietante stile gotico della fortezza, ma anche per le storie tramandateci sulle torture subite dai suoi 2.400 pazienti a partire dal 1861. Ciò che spaventa ed allo stesso tempo attrae oggi, sono i tour diurni e notturni che conducono al leggendario quarto piano o all’Ala della Guerra Civile, dove sarebbe visibile il fantasma del soldato Jacob.

 

Lafitte’s Blacksmith Shop Bar

Eccoci ora a New Orleans in Louisiana, per una sosta in un edificio davvero speciale, che è possibile visitare alle 8 di sera grazie alla guida di un abile investigatore del paranormale. Il nome dell’attuale bar deriva dall’omonimo pirata Jean Lafitte, che visse in città agli inizi del 1800 e che in molti giurano aver visto apparire nella notte. Come se questo non bastasse, si giura che al secondo piano vivrebbe il fantasma di una signora morta suicida nel secolo scorso, e non mancano apparizioni demoniache, con un paio di occhi rossi che spiano i visitatori.

 

Pine Barrens

Si può noleggiare un'auto per esplorare questa località remota del New Jersey, e in particolare Indian Cabin Road, una stradina stretta e polverosa che ci porterà alla scoperta di terrificanti misteri. È impossibile sapere se le leggende su questo luogo siano vere o false, ma ciò che rimane sono le numerose testimonianze di esperienze paranormali – forse causate dalla suggestione – provate da vari passanti. Tra queste la voce di una donna e le grida di bambini che si sentirebbero al lato della tomba di una ragazza uccisa a fine secolo XIX da un maniaco soprannominato “the Crukker”. Non mancano naturalmente una chiesa sconsacrata e un vecchio orfanotrofio abbandonato.

 

One If by Land, Two If by Sea

Non perdetevi di visitare New York e di concedervi una cena in questo ristorante situato al 17 di Barrow Street. Cosa lo distingue da un locale tradizionale? La presenza di 20 fantasmi apparentemente provenienti da epoche diverse, che camerieri, manager e clienti hanno visto o “sentito” nel corso degli anni. Tra questi, ci sono un’entità che ama sedersi di fronte al camino, una donna in abito nero che scende le scale, un ladro di orecchini, nonché normali clienti che alla fine scompaiono nel nulla.

 

Pittock Mansion

Raggiungere la sommità della collina sulla quale si trova quest’antica villa non è solo un buon motivo per visitare Portland e godersi un’ottima vista dei paesaggi che l’Oregon ci regala, ma anche per avventurarsi in storie terrificanti il giorno di Halloween. Si dice infatti che in quest’edificio abitato da Henry e Georgiana Pittock fino al 1919 succedano cose davvero strane: avvistamenti dell’ombra di un uomo di primo mattino, la chiusura improvvisa di finestre e lo spostamento da una sala all’altra di un dipinto raffigurante il padrone di casa, tra gli altri.

 

Queen Anne Hotel

È giunto il momento di parlare di un fantasma buono, di una mamma d’altri tempi se preferite. É quello di Mary Lake, un’educatrice che insegnava alla fine del secolo XIX in questo istituto femminile oggi trasformato in un hotel. Se passate da San Francisco in California approfittatene per trascorrervi una notte – possibilmente nella stanza 410, un tempo suo ufficio. Alcuni clienti hanno intravisto la sua figura, trovato lenzuola addizionali sul letto nel bel mezzo della notte, e c’è chi giura di essere stato coperto dalla donna durante una notte di freddo intenso.

 

Kells Irish Restaurant

Questo ristorante di Seattle sulla West Coast statunitense è solo uno dei tanti luoghi infestati che popolano la città. Solo il fatto che sia situato nel seminterrato di un ex-obitorio sarebbe sufficiente per far venire i brividi, se non fosse che anche lo staff e i proprietari giurano di aver assistito a scene di oggetti in movimento e apparizioni di fantasmi, tra i quali spicca una bambina che cercherebbe di avvicinare altri coetanei per giocare con lei.

 

Risparmia il 15% sui noleggi negli Stati Uniti

Prenota ora e mettiti alla guida risparmiando.

 

Goditi tutto ciò che gli Stati Uniti possono offrire a prezzi scontati.

Prenota e noleggia la tua auto entro il 31 di ottobre per godere di uno sconto pari al 15% sul tuo noleggio negli Stati Uniti.

 

Prenota ora

 

Termini e condizioni:

 

Valido per prenotazioni effettuate nel periodo: 10/10/2016 - 31/10/2016

I noleggi devono essere effettuati prima del 15/11/2016

I noleggi devono riportare il codice CDP 758671

Valido per tutti i tipi di auto

Il periodo di noleggio non deve essere inferiore ai tre giorni

Optional e rifornimento sono extra

L’offerta è valida nei luoghi aderenti situati in Nord America

L’offerta non è cumulabile con altre promozioni o offerte

L’offerta può essere soggetta a modifiche senza preavvisi

Possono valere periodi festivi

Il cliente deve rispettare i requisiti di Hertz relativi a età, patente di guida e credito

Si applicano i termini e le condizioni di Hertz

 

Page author

Articolo di Conrad

27 Post