Save

Italia: i più bei luoghi in cui fermarsi lungo il tragitto tra Milano e la provincia di Como

Page author

by Hertz - 10 agosto 2017

Che la tua vacanza sia in città o alla scoperta di bellezze naturali, noleggiare un’auto Hertz ti consente di avere tutto sotto controllo e di godere al massimo dell'esperienza. Dovunque tu vada, vogliamo darti idee per esplorare il mondo e assaporare l’ebbrezza del viaggio.

Proprio per questo motivo, noi di Hertz vogliamo che i tuoi viaggi siano memorabili tanto quanto le mete che scegli. Quando al volante ci sei tu, puoi scegliere di fermarti quando vuoi e scoprire le gemme nascoste che altrimenti ti saresti perso, creando così un legame più profondo con il Paese che visiti e vivendo momenti incredibili che porterai sempre con te.

Abbiamo collaborato con gli esperti di viaggio di Culture Trip, un punto di riferimento per stile di vita e cultura, in modo da identificare le migliori mete da non perdere durante un viaggio on the road in Europa. Quest’estate segui i nostri consigli che ti consentiranno di scoprire nuovi luoghi e trasformare la tua vacanza in un’avventura.

Di seguito troverai alcuni dei nostri consigli se sei in viaggio da Milano in direzione della scenografica provincia di Como.

Porta Nuova

Prima di spostarti verso Como, ti consigliamo di effettuare una fermata nella zona di Porta Nuova. Il quartiere, che prende il nome della Porta napoleonica costruita nel 1810 e ben conservatasi fino ai giorni nostri, negli ultimi anni ha subito un imponente rinnovamento: ora sulle sue strade si affacciano negozi di lusso, vivaci bar e ristoranti, centri culturali, installazioni artistiche e architetture moderne di grande impatto, che contribuiscono a creare un’atmosfera davvero vibrante.

Grazie al Progetto Porta Nuova, dopo un lungo periodo di degrado urbano il quartiere ha visto a lavoro vari studi internazionali di architetti che hanno lavorato per proiettarlo nel XXI secolo. Il cuore di Porta Nuova è la grande piazza rialzata di fronte alla stazione di Garibaldi, circondata da tre grattacieli in vetro tra cui la torre Unicredit, al momento l’edificio più alto d’Italia. A sud, un passeggiata collega piazza Gae Aulenti all’elegante Corso Como e a piazza XXV Aprile (dove si trova il palazzo di Eataly, una tappa irrinunciabile per gli amanti della cucina); a nord, un viale pedonale e una pista ciclabile arrivano fino al quartiere Isola, una zona ricca di ristoranti e locali dove ascoltare un’ampia selezione di musica.

Fermati qui per ammirare l’incontro tra il quartiere più nuovo di Milano e l’anima più tradizionale della città. E già che ci sei, sosta alla Trattoria del Nuovo Macello, un ristorante a conduzione familiare che serve deliziosa cucina tipica dal 1928.

Trattoria del Nuovo Macello , via Cesare Lombroso, 20, 20137 Milano MI, Italia

Orario di apertura: pranzo 12:00 - 14:15; cena 20:00 - 22:00

Porta Nuova

Navigli

La prossima tappa ti consentirà di scorgere uno scorcio di Venezia a Milano. Con le sue stradine lastricate di ciottoli e un sistema di canali navigabili, con bar originali e un’atmosfera rilassata, questa parte della città è davvero un luogo divertente! Dirigiti sulle rive del Naviglio Grande e del Naviglio Pavese, lungo le quali si affacciano ottimi ristoranti dove sorseggiare eccellenti vini e provare i migliori aperitivi di Milano. Se puoi, accomodati nei pressi dell’acqua e ammira il sole tramontare sui ponti.

Ti trovi in una delle città della moda per eccellenza e le boutique dei Navigli non ti deluderanno: potrai riempire il bagagliaio di creazioni uniche! L’ultima domenica del mese, poi, troverai centinaia di bancarelle che vendono pezzi vintage e d’antiquariato, oltre a tanti artisti che espongono le proprie opere e che rendono la passeggiata qui un vero piacere.

Famoso per la sua scena artistica e culturale oltre che per l’ottima enogastronomia a disposizione, il quartiere attira studenti, professionisti, famiglie e coppie.

Bar Vista Darsena

Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 2:00, il Bar Vista Darsena è il luogo perfetto in cui sostare a qualsiasi ora; è anche un polo culturale che ospita mostre d’arte e musica dal vivo, con DJ set di artisti locali. Ti consigliamo il locale soprattutto per la splendida vista sul naviglio e per l’atmosfera amichevole e vivace che vi regna.

Vista Darsena, Viale Gabriele D'Annunzio, 20123 Milano

Orario di apertura: tutti i giorni, 8:00 - 22:00

Bellagio

Ora che sei nei pressi di Como ti consigliamo una sosta a Bellagio, la “perla del lago”. Bellagio è un paesino situato in cima a una penisola collinosa tra i due rami meridionali del lago di Como ed è caratterizzato da edifici antichi e affascinati scalinate di ciottoli. Grazie a un panorama spettacolare, alle boutique eleganti e ai deliziosi giardini, è il luogo perfetto in cui trascorrere il pomeriggio di una vacanza romantica o da cui iniziare a esplorare la zona. Qui avrai l’imbarazzo della scelta tra ristoranti e bar, oppure potrai decidere di prendere uno dei frequenti battelli per raggiungere i paesini della riva opposta. Tra i luoghi più caratteristici d’Italia, Bellagio mantiene inalterata la sua immensa bellezza ed è imperdibile per chiunque si rechi a Como.

Bellagio

I giardini di Villa Melzi

Per acclimatarti ancora di più alla pacifica atmosfera del lago, fai una pausa nei giardini di Villa Melzi. Progettati nel 1808 da Giocondo Albertolli, si affacciano sul lago di Como e sono ricchi di aceri giapponesi, sequoie americane, rododendri e azalee. Il proprietario era amico di Napoleone e nei giardini ha posizionato una statua della dea Pakhet, recuperata nelle spedizioni in Egitto, oltre a molte altre sculture di pregio; la villa vanta anche una cappella neoclassica e un interessante museo. I giardini sono aperti tutti i giorni e offrono una splendida pausa in tranquillità e relax.

Giardini di Villa Melzi ,Via Lungolario Manzoni, 22021 Bellagio CO

Orario di apertura: da marzo a ottobre, 9:00 – 18:30

I giardini di Villa Melzi

Menaggio

Sulla riva opposta del lago si trova un altro delizioso paesino il cui lungolago merita una vista. Situato sulla sponda occidentale del lago di Como, alla foce del fiume Senagra, Menaggio ha un'aria molto medievale e da qui partono vari sentieri che conducono direttamente sulle montagne.

Nel centro abitato troverai delle splendide chiesette, tra cui quella di Santo Stefano, risalente al XXVII secolo, nonché le rovine di un castello medievale. Vista la presenza del famoso Golf Club Menaggio-Cadenabbia, perché non fermarsi per una partita in uno scenario senza pari?

Potrai anche a rilassarti in una delle piccole piazze del paese, oppure provare l’aragosta al Ristorante Di Paolo, sul lungolago. Menaggio è un’altra splendida sosta prima di giungere a destinazione.

Il Ristorante Di Paolo Largo Cavour, 5, 22017 Menaggio CO

Orario di apertura: 12:00 – 14:30 e 19:00 – 22:00; chiuso lunedì e martedì

Menaggio

Quest'estate, dovunque tu vada, #goviahertz.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post