Save

Modifica alle regole di guida nel Regno Unito: in che modo influenzano il noleggio auto?

Page author

by Antonio - 10 marzo 2017

Sono state introdotte una serie di nuove regole che apportano cambi al codice stradale del Regno Unito.

Ci sono aggiornamenti sulle norme relative ai seggiolini per bambini, pene più dure per chi usa il cellulare alla guida e, in data 24 aprile, saranno aumentate le multe per eccesso di velocità.

Assolutamente da non dimenticare, è la differnza sostanziale tra Gran Bretagna e Italia del sistema della patente a punti. Nel Regno Unito, se si commette un’infrazione del codice stradale i punti della patente si accumulano piuttosto che essere detratti.

Per ulteriori informazioni sul modo in cui il nuovo codice stradale britannico possa incidere sul vostro noleggio, date un’occhiata ai punti sottostanti.

Norme sui cellulari

Nuove regole in Inghilterra, Scozia e Galles implicano sanzioni più severe per chi usa il cellulare mentre alla guida.

Dal 1° marzo, gli automobilisti che usano il cellulare al volante saranno sanzionati con sei punti sulla patente e una multa di 230 euro – il doppio rispetto a prima.

I neopatentati con meno di due anni d’esperienza vedranno la loro patente revocata se fermati mentre usano il cellulare alla guida.

Le nuove regole stabiliscono anche che i neopatentati che hanno accumulato sei o più punti sulla patente dovranno ripetere il test teorico e pratico.

Per rispettare queste nuove leggi mentre usate la vostra auto a noleggio, vi consigliamo di non utilizzare il cellulare in nessun caso.

Vi ricordiamo anche che quando noleggiate un’auto siete completamente responsabili per qualsiasi infrazione del codice della strada ed eventuale multa.

Cliccate qui per ulteriori informazioni sulle possibili multe e infrazioni con un’auto a noleggio.

La normativa sui seggiolini per bambini

Dal 1° marzo 2017 sono state adottate nuove regole per evitare l’uso di seggioloni privi di schienale per i bambini.

I seggioloni senza schienale non sono più in produzione per i bambini di altezza inferiore ai 125 cm o dal peso minore di 22 kg.

Anche se i seggiolini preesistenti possono ancora essere usati dalle famiglie, non sono raccomandati per ragioni di sicurezza. Le direttive indicano che l’opzione più sicura per un bambino è quella di utilizzare un seggiolone con un sostegno per la schiena il più a lungo possibile, per lo meno fino al raggiungimento dei 22 kg.

 

Secondo la legge, i bambini devono utilizzare un seggiolino appropriato fino ai 135 cm d’altezza o ai 12 anni d’età, limite dopo il quale scatta l’obbligo della cintura di sicurezza.

Per salvaguardare i bambini e rispettare la legge, dovrete usare un seggiolone conforme a queste linee guida nella vostra auto a noleggio.

Se non ne possedete uno, vi possiamo offrire un seggiolino completamente adeguato a queste linee di sicurezza.

Per assicurarvi che i vostri figli viaggino nella maniera più sicura possibile, cliccate qui per ottenere ulteriori informazioni sulle nuove regole e come prenotare un seggiolone con Hertz.

Un aumento delle multe per eccesso di velocità

A partire dal 24 aprile 2017, si applicherà una nuova legge riguardante le multe per eccesso di velocità, nella quale si prevede un aumento sostanziale delle sanzioni a seconda della gravità del caso.

Le sanzioni più serie potrebbero risultare in una multa corrispondente al 150% dello stipendio settimanale del conducente. Questa cifra raggiunge i 1.150 euro o i 2.900 euro se l’infrazione avviene sulle autostrade.

In che modo ciò si ripercuote sui guidatori non britannici?

- Tutti gli automobilisti sulle strade britanniche, siano essi residenti o turisti, possono essere puniti dalla legge se commettono un’infrazione del codice stradale.

- Se al momento della sanzione il guidatore non è in grado di fornire un indirizzo di residenza permanente nel Regno Unito, la polizia può richiedere l’immediato pagamento in contanti sul posto. Se il conducente non può pagare subito, la polizia può disporre il fermo del veicolo fino a che non viene effettuato il pagamento della sanzione. La multa deve essere pagata in sterline.

- Il conducente può scegliere di contestare la multa ricevuta in tribunale. Tuttavia, nel caso in cui la contestazione venga respinta, l’importo dell’ammenda iniziale potrebbe aumentare o risultare in ulteriori sanzioni.

- Dal momento che nel Regno Unito si accumulano punti quando si commette un’infrazione, questi punti vengono archiviati sulla scheda personale dell’automobilista in possesso di una patente straniera presso la DVLA (Driver Vehicle Licensing Authority, Ente britannico della motorizzazione) per tre anni. Se si raggiungono 12 punti in tre anni, si può essere interdetti dalla guida nel Regno Unito.

Vi ricordiamo cortesemente che mentre guidate un’auto a noleggio siete completamente responsabili per multe o infrazioni del Codice Stradale. Secondo le nuove regole, ciò comprende le sanzioni per eccesso di velocità.

Vi sarà addebitato ogni eventuale costo, con una spesa amministrativa addizionale per il tempo necessario impiegato per risolvere il problema.

Vi consigliamo di memorizzare queste modifiche al Codice della Strada per assicurarvi che la vostra esperienza di noleggio auto nel Regno Unito sia tranquilla e piacevole.

Page author

Articolo di Antonio

26 Post