Save

Nashville oltre la musica

Page author

by Conrad - 28 febbraio 2017

Benvenuti a Nashville, conosciuta come la capitale della musica degli Stati Uniti per avere dato i natali al genere country. In città sono davvero infiniti i punti d’interesse per gli amanti della musica - così tanti da renderla una meta imperdibile sia per gli appassionati di storia della musica sia per i musicisti provetti. Vi presentiamo a seguire quattro luoghi connessi al mondo della musica che proprio nessuno dovrebbe perdersi durante una vacanza a Nashville.

Country Music Hall of Fame and Museum

Esibizioni, attività, ristoranti e negozi sotto l’unico tetto di questa Hall of Fame e Museo tutti dedicati alla musica country. Segnaliamo le sessioni del sabato mattina con i migliori cantautori, che nell’atmosfera intima del teatro Ford si esibiscono e concludono con una sessione di dibattito. Tra le migliori mostre dell’anno in corso troviamo l’esibizione permanente “Sing Me Back Home: Folk Roots to the Present”, che ripercorre la storia della musica Country dalle origini al presente attraverso fotografie, artefatti e documenti multimediali.

Ryman Auditorium

Nato nel 1885 come luogo di culto evangelico, questo teatro è stato convertito negli anni ’20 del secolo scorso in una delle venue più famose al mondo. Solo per citare alcuni degli artisti che si sono esibiti tra le sue mura troviamo infatti Johnny Cash, Elvis Presley, Charlie Chaplin, Harry Houdini e B.B. King. Non perdetevi un tour guidato nel backstage della “Chiesa Madre della Musica Country”, così come la nuovissima esibizione “Inspired: 125 Years of Performance”, che ci racconta la storia dell’auditorio riprendendo i punti salienti della sua evoluzione dal punto di vista religioso, culturale e musicale.


Ryman auditorium

Printers Alley

Così chiamato per essere caratterizzato da un gran numero di tipografie - che negli anni ’60 hanno raggiunto il numero di 36 - questo vicolo dagli edifici in stile vittoriano ha visto esibirsi nei suoi numerosi bar e locali artisti come Hank Williams e Chet Atkins. Camminate per le sue vie per immergervi nell’atmosfera più autentica del Tennessee, ed entrate in uno qualsiasi dei suoi club per ascoltare uno dei tanti talentuosi artisti che vi si esibiscono. Per esempio, citiamo il Bourbon Street Blues and Boogie Bar, leggendario con i suoi concerti blues, ed il Fiddle and Steel Guitar Bar, dove turisti e locali s’incontrano per assistere ai migliori live Country dello Stato.

Fontanel Mansion

Altro luogo dove musica e intrattenimento s’incontrano è questa villa immersa nel verde, che vanta una caffetteria in cui potrete trovare la migliore cucina statunitense e italiana, escursioni guidate per i meravigliosi boschi di Nashville e un hotel di lusso. Non perdetevi poi The Woods at Fontanel, un locale di musica dal vivo all’aperto capace di contenere fino a 4500 persone, le notti dedicate alle sfide di piano tra Erik Blue e Teri Reid, e la Fontanel Records, la casa discografica che potrà trasformare i vostri sogni in realtà.

Non esitate dunque a prenotare le vostre prossime vacanze e a noleggiare un'auto a Nashville, per scoprire tutti i luoghi di culto dedicati alla musica in questa città.

Page author

Articolo di Conrad

82 Post