Save

Non farti fermare dall’inverno: i 5 consigli per prendersi cura della propria auto

Page author

by Hertz - 11 dicembre 2017

Guanti, sciarpa e cappello, non possiamo farne a meno con i primi freddi. Ma noi non siamo gli unici a temere e soffrire l’arrivo dell’inverno ed il suo clima rigido, perché anche le nostre auto hanno bisogno di un occhio di riguardo e di alcune accortezze.

Ecco allora 5 consigli made in Hertz su come preparare le nostre auto all’inverno ed affrontare serenamente i momenti più duri, come ad esempio il primo mattino.

1- Liquidi e additivi: è fondamentale l’utilizzo di prodotti specifici per l’inverno e le basse temperature, perché i liquidi interni dell’autoveicolo rischiano altrimenti di ghiacciarsi e rovinare componenti vitali come tubi o filtri. La precauzione che consigliamo di adottare è quella di ricorrere con frequenza ad additivi specifici, come quelli per il carburante, per il sistema di raffreddamento e per il lavaggio dei vetri.

2- Batteria: è uno degli elementi che si tende a sottovalutare, forse perché nascosto dal cofano: non tutti sanno che la batteria è una delle componenti a soffrire di più il freddo, per questo è sempre utile farla controllare ai primi segni di cedimento o prima di un viaggio.

3- Olio motore: più le temperature saranno rigide, più fluido dovrà essere l’olio alle basse temperature. In commercio ne esistono diversi, riconoscibili dalle diverse sigle che indicano la viscosità, (0W, 5W, 10W…), più basso sarà il primo numero e più fluido sarà l’olio.

4- Visibilità e tergicristalli: in inverno è di fondamentale importanza poter contare su una buona visibilità, anche in previsione di piogge e nevicate. Prendiamoci cura dei tergicristalli, è molto utile lasciarli alzati la notte per evitare che si gelino con il formarsi del ghiaccio sul parabrezza, oppure, con il classico “rimedio del nonno”, inserire un foglio di giornale sotto la spazzola a contatto con il vetro. Ma in generale, occorre tenere sotto controllo lo stato di usura degli stessi, sostituendoli all’occorrenza con un modello specifico per l’inverno. Ricordiamo anche di avere sempre a portate di mano un apposito raschietto per il ghiaccio e munirsi di acqua tiepida, assolutamente non bollente, per eliminarlo dal parabrezza.

5- Carrozzeria: le strade d’inverno non sono solo più impegnative da percorrere, richiedendo più attenzione e concentrazione alla guida, ma possono essere insidiose anche per la carrozzeria della nostra auto: frequentemente ci possiamo imbattere in tratti stradali dov’è stato sparso sale antighiaccio, che in combinazione con acqua e sporco può rovinare in modo permanente la carrozzeria, portando alla formazione di ruggine.

Noi di Hertz ci prendiamo cura della nostra flotta di veicoli, permettendoti di viaggiare in sicurezza e senza alcun pensiero in estate come in inverno: tra i nostri servizi ed accessori mettiamo a disposizione catene da neve, trattamenti specifici antigelo per il carburante e portascì. E non ti dimenticare della nostra gamma Hertz Winter Tyres: guida in sicurezza su ogni tipo di strada e condizione meteo grazie agli pneumatici invernali.

Un ultimo motivo per affidare il tuo viaggio ad Hertz? Se ti iscrivi al nostro programma gratuito Hertz Gold Plus Rewards trasformi i tuoi noleggi in fantastici premi e vantaggi esclusivi.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post