Save

Francia: Fermati. Prima di arrivare.

Page author

by Hertz - 13 luglio 2017

Perché fermarsi in un solo posto quando con una macchina Hertz a tua disposizione puoi vedere molto di più?

I nostri prodotti e servizi ti garantiscono il massimo controllo, così puoi goderti un viaggio senza stress e decidere di visitare posti incredibili lungo la strada.

Quest’estate vogliamo consigliarti di goderti il viaggio, non solo la destinazione. Collaboriamo con gli esperti di viaggio di Culture Trip, il sito di lifestyle e cultura, per offrirti alcuni dei migliori consigli su dove fermarti mentre sei alla guida in Europa.

Scopri alcune delle tappe più interessanti in Francia:

Kaysersberg – Alsazia, Francia

Prendi l’E25 direttamente da Strasburgo, nella regione dell’Alsazia, e dopo 40 minuti troverai un piccolo paesino chiamato Kaysersberg. Eletto il paese preferito della Francia nel 2017, è considerato una delle cittadine dell’Alsazia più spettacolari, in particolare il centro medievale, circondato da graziosi edifici Rinascimentali a graticcio e completamente adibito ad area pedonale. È il posto ideale dove fermarsi durante il viaggio, è una città animata tutto l’anno e in inverno diventa famosa per i suoi mercati natalizi.

Kaysersberg, chiamata la “Montagna dell’Imperatore”, è in una zona decisamente pittoresca, la valle è circondata da vigneti, con colline boscose sopra la città. Il panorama è dominato dalle rovine di una bellissima torre di un castello. La vista da lassù è impressionante, con la città, la valle di Weiss, i vigneti, la Pianura dell’Alsazia e perfino un pezzo di Foresta Nera tedesca.

Per un posto dove alloggiare o semplicemente per mangiare, scegli il caratteristico Chez Roger Hassenforder e approfitta della cucina locale come lo spezzatino di cinghiale e la Fondue du chasseur “Fonduta del cacciatore”, e non perderti i deliziosi vini dell’Alsazia!

Kaysersberg – Alsazia, Francia © CroMary/Shutterstock

Dune du Pilat - Arcachon Bay, Francia

A un’ora di macchina verso sud, sulla strada che va da Bordeaux a Bayonne, puoi fermarti a esplorare la Dune du Pilat, con ben 500 metri di larghezza, quasi tre chilometri di lunghezza e 107 metri di altezza è la duna di sabbia più alta d’Europa. È situata a La Teste-de-Buch nel bacino di Arcachon, può essere visitata gratuitamente, tutto l’anno, ed è aperta anche ai cani.

Puoi scalare la duna di morbida sabbia o scegliere i 154 scalini di legno costruiti sul lato più profondo, per goderti una vista mozzafiato. Per scendere puoi fare le scale o, come fanno in molti, correre giù per la duna. E per chi ama il brivido, il modo più rapido per scendere è surfare con il bodyboard!

Dopo tutta quest’attività ti sei meritato un delizioso pasto al bellissimo Hôtel Restaurant La Co(o)rniche, ordina uno dei loro incredibili piatti di pesce mentre ti godi la vista sull’oceano.

Dune du Pilat - Arcachon Bay, Francia © underworld/Shutterstock

Roc-aux-Sorciers - Angles-sur-l'Anglin, Francia

A circa due ore di macchina verso l’interno, sulla strada da La Rochelle a Bourges, troverai il magico Angles-sur-l'Anglin, “uno dei più bei paesi della Francia”. Il borgo è anche il luogo dove puoi trovare un sito archeologico molto speciale e raro. Scoperto da Lucien Rousseau nel 1927, le incisioni rupestri a Roc-aux-Sorciers sono uno dei primi esempi di arte preistorica in Francia. Anche se le caverne non sono aperte al pubblico, un interessante centro visitatori consente di esplorare questa meraviglia unica, generalmente considerata come uno dei siti più importanti dell’arte Paleolitica.

Scegli il Café de la Place per un caffè e uno spuntino da gustare nel loro grazioso giardino, se invece cerchi un posto dove cenare puoi andare da Le gout des mets per mangiare in modo semplice ma creativo, con ingredienti freschi e locali e goderti la vista sul meraviglioso Château d'Angles sur l'Anglin.

Restaurato nei secoli XII e XV, il Château era un punto strategico di difesa al crocevia di tre regioni: Poitou, Berry e Touraine. È possibile approfittare dei tour guidati sulla storia del paese offerti ogni venerdì alle ore 15 dall’Ufficio Turistico.

Roc-aux-Sorciers - Angles-sur-l'Anglin, Francia © Frederic49/Shutterstock

Quest’estate, ovunque decidi di andare #goviahertz.

Page author

Articolo di Hertz

271 Post