Save

Pisa, Firenze, Perugia. Il prossimo itinerario di Hertz è un cioccolatino.

Page author

by Hertz - 20 ottobre 2017

Gli antistress naturali sono quanto di meglio possa esistere per migliorare la forma psicofisica di chiunque è sottoposto al logorio della vita moderna. Con questo itinerario autunnale ne vogliamo combinare ben 3, tutti potentissimi. Il primo antistress, è la prospettiva di un viaggio attraverso un trittico di città che tutto il mondo ci invidia. Il secondo, è derivato dalla possibilità di guidare un’auto che combina stile italiano e prestazioni di livello. Il terzo, è il più goloso e appetitoso, già denominato “cibo degli dei”.

E siccome l’attesa del piacere è anch’essa piacere, siamo sicuri che leggendo questo Delicious Drive avrai voglia di correre al tuo computer per premere il tasto Prenota.

Salta a bordo della Fiat 124 Spider della Selezione Italia by Fun Collection e parti per il tuo viaggio delizioso. Il punto di partenza è Pisa, l’antica repubblica marinara che sa offrire ai suoi visitatori i più classici sapori della cucina Italiana. Ultimamente però, oltre all’olio e il vino c’è una nuova tendenza toscana che sta conquistando i mercati internazionali: il cioccolato artigianale. 

Come prima tappa esplora gli antichi vicoli del Borgo Stretto e scopri Salza, lo storico caffè-pasticceria del 1928 in cui la Regina Elena in persona era solita ordinare i cioccolatini di cui era ghiotta. Qui potrai provare il frutto del cacao nella sua forma più trascendentale: la famosa cioccolata calda, con cui poterti riscaldare e avere la carica per il tuo prossimo goloso pit stop.

Parliamo di Panna e Cioccolato, punto di riferimento per tutta la toscana. La pasticceria presenta 25 tipi di praline: dai tartufi, alle spezie, ai cioccolatini con ripieno di caramello e lampone fino alle deliziose mousse al cioccolato e frutta. Dopo la visita d’obbligo alla famosa torre pendente, se il tempo lo permette, abbassa il tettuccio della tua Fiat 124 Spider e percorri via Contessa Matilde a velocità ridotta, per un commiato in grande stile dalla stupenda Piazza dei Miracoli. Non ti rimane che ripristinare l’assetto autostradale della Spider per avviarti rapidamente verso Firenze alla scoperta del suo lato più goloso.

Nella città dei Medici, il cioccolato fu infatti introdotto alla corte dal commerciante Francesco D’Antonio Carletti nel 1606. In onore di questa antica tradizione, visita l’antica cioccolateria Ballerini. Questo locale meraviglioso tramanda l’arte del cioccolato da padre in figlio fin dagli anni 30 del 900. Le parole d’ordine nella Ballerina sono artigianato e materie prime d’eccellenza. Inoltre, grazie ad un laboratorio a vista è possibile, stando comodamente seduti, vedere la realizzazione delle numerose praline rigorosamente fatte in casa.

A questo punto, per tenerti leggero potrai comprare una scatola di cioccolatini come souvenir, tenendo in mente però che la tappa conclusiva sarà a dir poco impegnativa. Nuovamente a Bordo della 124 Spider, prendi il Raccordo Autostradale Firenze - Siena e in seguito l’uscita Via Pietro Turzi dal Raccordo Autostradale 6 Bettolle-Perugia, con destinazione Eurochocolate: il festival del cioccolato che ogni anno si svolge nella città del Grifone.

Dal 13 al 22 ottobre, nel delizioso capoluogo di provincia umbro, il festival più importante d’Europa dedicato al cacao e giunto alla sua 24° edizione, è il luogo ideale dove andare “a tavoletta” alla scoperta di un mondo estremamente complesso e intrigante.

Lungo le principali strade e piazze del centro storico della città, il cioccolato si eleva ad evento artistico: tra spettacoli, iniziative, contest e degustazioni, la manifestazione richiama quasi un milione di visitatori. Migliaia sono le prelibatezze, con forme e gusti differenti: barrette, praline, cioccolata calda, liquori al cioccolato e tanto altro, proposto dai grandi brand alle realtà artigianali di tutto il mondo.

Un’esperienza trascendentale con cui finire il tuo itinerario, dove il dessert dura ben nove giorni. Se desideri fermarti a riposare, lo splendido agriturismo Poggio alle Vigne propone agevolazioni per i possessori della Chococard, la carta servizi dell’evento acquistabile sul sito di Eurochocolate.

Dopo aver visitato queste tre splendide città e aver degustato le più svariate evoluzioni della cioccolata, avrai fatto il pieno di serotonina, l’ormone del buonumore. A tal proposito, per mantenerlo invariato per tutto il viaggio, il nostro ultimo consiglio è quello di sottoscrivere al momento del noleggio l’opzione SuperCover, che ti garantirà di non pagare nulla in più in caso di furto o danneggiamento dell’auto.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post