Save

POSIZIONE AL VOLANTE: I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA

Page author

by Hertz - 28 agosto 2018

A scuola guida dicono: " La posizione giusta al volante è quella per te più comoda". Allora regoli le misure assecondando le tue sensazioni, trovi la posizione perfetta e non la cambi più. Ma sei sicuro che sia questo il modo migliore per sistemarti al volante?

Comodità non significa efficienza. Per trovare l'assetto giusto e guidare in completa sicurezza, ci sono delle regole da rispettare, valide per tutti.

Se sei al volante della tua auto o hai noleggiato un'auto Hertz Collection, prima di mettere in moto, segui queste semplici procedure.

Inclinazione dello schienale: quasi verticale.

La schiena e le gambe devono formare un angolo di circa 90°. In questo modo, oltre ad attenuare i "dolorini" lombari, puoi mantenere le spalle ben aderenti al sedile e avere sempre il totale controllo del mezzo.

Per regolare la distanza del sedile dalla pedaliera premi a fondo freno e frizione, poi sposta il sedile avanti o indietro finché le gambe non sono semi-piegate, con un angolo vicino ai 120°

In generale tieni presente che i talloni devono poggiare sul pavimento e fare da perno, in modo che la punta del piede possa ruotare e raggiungere facilmente i vari pedali. Il piede destro va tra acceleratore e freno, il sinistro invece si attiva per premere la frizione. 

Devi fare attenzione anche all’altezza della seduta. Se la tieni troppo alta, infatti, rischi un fastidioso schiacciamento del nervo sciatico. Conseguenze? Arti pesanti e formicolii. Cerca quindi di posizionarti in modo da avere la linea degli occhi a metà del parabrezza.

Anche il volante va regolato con cura. La linea delle mani deve restare poco al di sotto di quella delle spalle. Con le spalle appoggiate allo schienale, poi, allunga le braccia fino a poggiare i polsi sulla parte superiore del volante: devi riuscire a farlo senza che le braccia risultino distese.

In questo modo non dovrai mai sporgerti in avanti ma avrai comunque lo spazio necessario per sterzare con prontezza.

Un volta sistemati tutti e tre gli specchietti, in modo da avere la visuale più ampia possibile, sei pronto a partire.

Ricordati di ripetere queste operazioni ogni volta che, grazie al servizio Guidatore Aggiuntivo, ti alterni alla guida con i tuoi compagni di viaggio.

Forse ci metterai un po' ad abituarti ma vedrai che con il tempo riscontrerai tanti benefici. 

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgrade, le offerte e gli sconti Hertz.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post