Scopri Cortina d'Ampezzo e le sue piste da sci

Page author

by Hertz - 27 aprile 2022

Cortina, la regina delle Dolomiti

Cortina d’Ampezzo è un vero e proprio paradiso per gli amanti dello sport e della natura. Infatti, è una località turistica frequentata sia in estate che in inverno anche se, nella stagione più fredda, pullula di turisti soprattutto per le sue numerose piste da sci. Raggiungerla è piuttosto semplice, puoi noleggiare un’auto a Bolzano o noleggiare un’auto a Conegliano. Grazie ai servizi Hertz avrai a diposizione un’auto a noleggio ideale per i tuoi spostamenti e per raggiungere la regina delle Dolomiti. Scoprirai che oltre alle piste, Cortina nasconde tantissime altre bellezze.

Natale a Cortina d'Ampezzo

Le piste di Cortina

Cortina d’Ampezzo è sicuramente una meta turistica molto ambita per le piste da sci e le sue bellezze naturali. Il comprensorio è composto da 3 aree principali: la Ski area Faloria-Cristallo-Mietres, la Ski area Tofane, la Ski area Lagazuoi e 5 Torri per un totale di 120 km di piste praticabili, con un’altitudine che varia dai 1.050 ai 2.932 metri. Questo dislivello offre la possibilità di diversificare le discese anche in base alla difficoltà. Potrai trovare piste blu, rosse e nere, ovvero percorsi per i livelli principianti e quelle di media e alta difficoltà. A queste aree si aggiungono le piccole zone sciistiche di Misurina, San Vito di Cadore e Auronzo. Nessuno tornerà insoddisfatto da un giro delle piste di Cortina, che sono servite da 36 impianti di risalita di cui 4 funivie, 5 ski-lift e 24 seggiovie. Cortina d’Ampezzo diventò famosa in tutto il mondo grazie ai Giochi Olimpici invernali del 1956, quando ne ospitò la settima edizione battendo Montreal, Colorado Springs e Lake Placid. Questo evento fece decollare l’era del turismo invernale a Cortina, località che è riuscita a coccolare i suoi turisti e a migliorare sotto ogni aspetto negli anni.

Dove sciare a Cortina

Rifugio Lagazuoi

Se sei un amante dei social e stai cercando lo scatto perfetto per Instagram, allora devi assolutamente raggiungere la terrazza del rifugio Lagazuoi che si trova a 2.752 metri di quota. Non dovrai fare tanta strada a piedi! Per raggiungerlo, infatti, potrai prendere la funivia dal Passo Falzarego e raggiungere questo punto panoramico mozzafiato in soli 3 minuti.

Non solo Dolomiti

Cortina d’Ampezzo è sicuramente famosa per la bellezza delle Dolomiti, riconosciute in tutto il mondo come Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Nonostante questo fiore all’occhiello, Cortina nasconde tantissimi altri tesori e attività da poter svolgere tutto l’anno. Tra queste numerosi sono gli appuntamenti culturali e i monumenti che vale la pena visitare.

Il centro storico di Cortina d'Ampezzo

La Basilica dei Santi Filippo e Giacomo

Nel cuore della città, in corso Italia, si trova la Basilica barocca dei Santi Filippo e Giacomo. Edificata tra il 1769 e il 1775, custodisce al suo interno opere di assoluta bellezza: l’altare maggiore in legno di Johanes Müssack, la pala con Madonna e i Santi Filippo e Giacomo dipinta di Antonio Zanchi e i due altari attribuiti ad Andrea Brustolon della scuola bellunese. A pochi metri dalla basilica, presso la Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d’Ampezzo è conservato un affresco che raffigura le Sibille e che risale alla prima metà del XV secolo. Questo affresco fu scoperto causalmente durante un restauro nell’800.

Il Castello de Zanna

Vivere Cortina con un’auto a noleggio Hertz, ti permetterà di esplorarne il territorio circostante che nasconde altri tesori preziosi. È il caso del Castello de Zanna in località Majon, eretto per volere del nobile Gianmaria de Zanna alla fine del ‘600 e mai apprezzato dagli ampezzani per amore dell’uguaglianza. Il castello venne anche incendiato e bombardato dai francesi agli inizi dell’800, così oggi ne restano solo le due torri angolari, una parte del bianco muro di cinta e la chiesa dedicata alla Trinità.

Cosa fare a Cortina d'Ampezzo

Una meraviglia che porterai sempre nel cuore

Che tu sia un esperto sciatore o no, Cortina d’Ampezzo è una destinazione che vale la pena inserire nel tuo itinerario di viaggio. Questo perché puoi visitarla in ogni periodo dell’anno e avrà sempre qualche bellezza da mostrare, anche quelle che sembrano più remote. Inoltre, non va dimenticata la sua ricca offerta gastronomica, variegata e di ottimo livello con locali per tutti i gusti. Noleggiando un’auto, ti regalerai la possibilità di visitare alcune meraviglie proprio nei dintorni di Cortina. Da non perdere sono il Lago di Misurina e le Tre Cime di Lavaredo, dove poter fare una delle più belle escursioni d’Italia. Se ami la natura un po’ selvaggia visita anche il Lago Sorapis, un vero e proprio gioiello incastonato tra le Dolomiti Ampezzane. Preparati, insomma, a partire con Hertz per vivere un viaggio che porterai sempre nel cuore.