Save

Scopri la Milwaukee insolita

Page author

by Sofia - 18 febbraio 2019

Se siete fanatici degli Stati Uniti e allo stesso tempo alla ricerca di una località ancora fuori dalle preferenze del turismo di massa internazionale e pronta a offrirvi un’infinità di attività tra cui scegliere, Milwaukee è il luogo che fa per voi. Il solo fatto che il capoluogo dell’omonima contea del Wisconsin abbia fatto da ambientazione della celebre serie televisiva Happy Days, abbia dato i natali alle leggendarie motociclette Harley Davidson nel 1903 e sia stata nominata una delle città più amichevoli degli States, basterebbe di per sé per farvela inserire immediatamente nella lista delle vostre destinazioni di viaggio preferite. Ciò, invece, che vi convincerà definitivamente a scegliere la “città dei festival” – per il gran numero di eventi che vi si organizzano ogni anno – come meta delle vostre prossime vacanze, è la sua incredibile offerta di attività e luoghi insoliti tutti da scoprire, soli o in compagnia degli amici.



Milwaukee

Per aiutarvi quindi nella scelta, vi proponiamo di dare un’occhiata alla selezione delle nostre tre mete preferite a Milwaukee, in modo che, non appena atterrati, siate immediatamente pronti per partire alla scoperta dei segreti di questa magnifica città, facendo affidamento al servizio di noleggio auto che vi mettiamo a disposizione nella nostra agenzia ubicata nel Terminal degli arrivi dell’Aeroporto General Mitchell:


Milwaukee

Fiume Milwaukee

Molto spesso si considerano i fiumi solo come luoghi di passaggio. È lì, infatti, che vediamo quotidianamente navi in transito, senza soffermarci mai a pensare quali siano la loro provenienza o destinazione. O, ancora, spesso guardiamo i fiumi delle nostre città dall’alto del ponte che stiamo attraversando in auto; come luoghi, insomma, che ci separano dalla nostra destinazione. Perché, invece, non chiederci quali siano i vantaggi di vivere o visitare una località con un fiume? Milwaukee, attraversata dal suo omonimo fiume, potrebbe darci in questo senso molte risposte. Se cercate un pomeriggio alternativo lontano dal trambusto dei centri commerciali e avete voglia di mettere alla prova il vostro coraggio, affrontate le acque del Milwaukee a colpi di remi a bordo di un kayak o una canoa, oppure provando per la prima volta il paddleboard. Le stazioni di noleggio sono ubicate in punti strategici del percorso e troverete sempre professionisti qualificati pronti a risolvere qualsiasi vostro dubbio e garantirvi un’esperienza nel rispetto dei massimi standard di sicurezza.  Se, invece, non foste ancora pronti per un’esperienza del genere, organizzate un bel pic-nic sulle sue rive, concedendovi qualche bagno rinfrescante nei mesi più caldi dell’anno.

Oak Leaf Trail

Seconda attività imperdibile che proponiamo agli amanti dello sport all’aria aperta è una bella giornata immersi nella natura su quello che, in italiano, potrebbe essere tradotto come il “sentiero delle foglie di quercia”. Nello specifico, l’Oak Leaf è un sistema di piste per lo più asfaltate che, della lunghezza di oltre 230 km, s’intrecciano in una dozzina di punti per condurvi con facilità praticamente in qualunque luogo appartenente all’area metropolitana di Milwaukee. Una delle nostre sezioni preferite in assoluto è l’Oak Creek Line che, con i suoi 23 km di lunghezza, vi porta a percorrere una vecchia via ferroviaria che va dal Root River Parkway sino al Grant Park, attraversando paesaggi illibati fatti di tranquilli laghetti e bellissime cascate. Le attività preferite dai locali, qui, sono una rilassante passeggiata pre-ufficio in compagnia del proprio cane, un giro in bicicletta – che è possibile prendere in prestito in uno dei tanti punti di noleggio strategicamente ubicati lungo il percorso – fare una corsetta, oppure una più emozionante gara in pattini con gli amici. La vostra giornata salutare sarà ancora più piacevole, considerando che circa un quarto del sentiero si affaccia sulle coste del lago Michigan; consigliamo comunque di prestare un’attenzione particolare nelle sezioni del Trail condivise con sezioni di strade municipali e parcheggi.



Milwaukee

Giocare allo Swing Park

Chiudiamo la nostra breve rassegna sulle attrattive più insolite di Milwaukee con un luogo molto amato dai locali, ma sfortunatamente sconosciuto ai turisti, probabilmente a causa del suo posizionamento. Lo Swing Park, nato come un progetto di recupero cittadino, è infatti ubicato sotto l’iconico Holton Street Bridge, ponte accessibile dall’1737 N Water Street. Questo luogo, traducibile in italiano come il “parco giochi delle altalene”, si è confermato essere negli ultimi anni lo spazio di ritrovo perfetto in cui trascorrere un’ora relax con tutta la famiglia prima di una cena, organizzare un primo appuntamento o rilassarsi durante i pomeriggi più caldi dell’anno, dando libero sfogo al bambino che è in voi. Qui, c’è spazio proprio per tutti, grazie alla presenza di cinque altalene tradizionali ricavate da vecchie gomme per auto tagliate a metà, una verticale e una orizzontale, una in plastica azzurra per bambini piccoli e una per persone diversamente abili.  

Page author

Articolo di Sofia

11 Post