Save

Scoprite il centro di Miami

Page author

by Roberto - 23 maggio 2017

Il centro di Miami si propone come il fulcro della città, con i suoi grattacieli risplendenti che si alternano a edifici risalenti alla prima decade del secolo XX, spettacolari viste sulla spiaggia e località ancora sconosciute al turismo di massa e tutte da scoprire.

Il recente raddoppiamento della sua popolazione l’ha trasformata in un’area ancora più ambita, grazie alla costruzione di attrazioni moderne quali parchi, negozi, bar e musei.

Partiamo dunque alla scoperta degli elementi più cosmopoliti e caratteristici di Miami, senza trascurare lo splendore della sua baia e delle sue numerose spiagge.

Arti

Iniziamo la nostra scoperta di Miami e del suo centro con una sosta in alcuni dei musei e degli spazi d’arte più famosi della città, primi su tutti l’Adrienne Arsht Centre e il Miami Art Museum.

Il primo è particolarmente rinomato per le esposizioni dedicate al mondo delle arti sceniche, con performance di prestigio che vanno dal cabaret all’opera e dal teatro al circo – solo quest’anno basti citare che si esibiranno dal vivo i Gipsy Kings e Diana Ross.

Il secondo, invece, prevede eventi quali proiezioni cinematografiche, workshop e conferenze tutte dedicate al mondo delle arti grafiche.

Shopping terapeutico

Quest’area moderna della città offre tutto ciò che di meglio sia disponibile sul mercato in termini di divertimento. E si sa, per rilassarsi e distrarsi dagli impegni quotidiani, non c’è niente di migliore che un po’ di shopping terapeutico.

Tra i vari centri commerciali della zona, vi consigliamo una capatina al Bayside Marketplace, dove potrete fare i vostri acquisti anche di sera con prodotti che vanno dall’elettronica alla gioielleria.

L’orario di apertura è dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 22, il venerdì ed il sabato dalle 10 alle 23 e la domenica dalle 11 alle 21.


Bayside

Ristoranti

Passiamo ora ai migliori luoghi della zona in cui concedersi un ottimo pranzetto o una cenetta e definibili nel complesso come un crogiolo di cucine provenienti da tutte le parti del mondo.

Basti citare il ristorante Zuma situato nell’Hotel Epic Miami, e Pérez nel Museo d’Arte, il primo specializzato in piatti tipici giapponesi e il secondo in ottime insalate e sandwich.

Qualunque sia la vostra scelta, godrete ugualmente di un’ottima vista sull’oceano e sul panorama cittadino.

Spiagge

Non c'è niente di meglio che chiudere il vostro soggiorno con un po’ di relax in una delle bellissime spiagge di Miami.

Si va dalle più isolate per chi cerca pace e silenzio a quelle più vicine a punti ristoro e fornite di tutti i servizi immaginabili.

Citiamo come esempi la tranquilla spiaggia di Matheson Hammock Park Beach, ideale in caso di viaggio con i più piccoli per le sue acque tranquille, e South Beach, a due passi dalla famosissima Ocean Drive.


Matheson Hammock Park Beach

Come abbiamo visto, il centro di Miami è la parte della città in assoluto più ricca di attrazioni, tutte pronte a soddisfare anche i desideri dei turisti più esigenti.

Una volta giunti a destinazione, quindi, vi consigliamo di noleggiare un'auto presso una delle nostre agenzie per esplorare tutto ciò che Miami mette a vostra disposizione.

 

Page author

Articolo di Roberto

102 Post