Save

SE TI FERMI, MUOVITI!

Page author

by Hertz - 09 gennaio 2019

Viaggiare, è bello.
Viaggiare in auto, è ancora più bello.
Viaggiare noleggiando un'auto Hertz, poi, è unico. 

Durante i percorsi lunghi, però, quando stai a volante per tante ore, il corpo ti manda dei segnali: ha bisogno di muoversi e cambiare posizione.

E allora ecco la famosa pausa per "sgranchirsi le gambe". Un classico.

Ma sei sicuro che sia abbastanza?
Ecco cosa fare durante le soste per muovere e rilassare il corpo. Sono esercizi semplici, veloci ed efficaci. 

Prima di tutto scendi dall'auto, fai un bel respiro, apri e solleva le braccia, stiracchiandoti come fai al mattino appena sveglio. 

Tieni le gambe tese e unite, scendi con il busto e cerca di toccarti la punta dei piedi. Resta in tensione in questa posizione per circa 12 secondi. 

Ora divarica le gambe, scendi di nuovo e cerca di toccare prima una caviglia, poi l'altra.

Senti un po' di dolore alle gambe e alla schiena? È normale, significa che i muscoli si stanno distendendo

Tornando normalmente in piedi, afferra il collo del piede destro, fletti la gamba e tira, con delicatezza, in modo che il tallone arrivi a toccare il gluteo. Resta in equilibrio in questa posizione per 12 secondi e ripeti il movimento con la gamba sinistra.

Se serve, aiutati appoggiandoti alla tua auto.

Ora fai delle semplici rotazioni con le braccia, avanti e indietro. Prima con il destro, poi con il sinistro, poi insieme. In questo modo stimoli la circolazione del sangue nella parte superiore del corpo e dai mobilità alle spalle, irrigidite dalla posizione sul sedile dell'auto. 

Se vuoi, puoi fare qualche rapido saltello per attivare i polpacci, poi, tenendo fermi i piedi e con gambe semi divaricate, fai qualche torsione del busto, su entrambi i lati, per sciogliere la schiena. 

Anche il collo è importante: rimanendo dritto con la schiena, guarda per una decina di volte prima a destra poi a sinistra voltando solo la testa. Poi guarda giù, schiacciando il mento contro il torace.

Continua dondolando la testa, avvicinando l'orecchio destro alla spalla destra, l'orecchio sinistro a quella sinistra. 

Infine, cerca di fare qualche piegamento sulle gambe, per riempire di sangue i muscoli intorpiditi. 

Ci hai messo poco vero? Tre minuti, forse meno.
In generale muoviti molto, cammina e cerca di stare in piedi per tutto il tempo della sosta. 

Questi semplici movimenti alleggeriscono il corpo, fanno bene ai muscoli e alle articolazioni, ripetuti prima, dopo e durante il viaggio, lo rendono molto meno pesante. Parola di Hertz.

Iscriviti gratis alla nostra newsletter, riceverai tutti gli aggiornamenti, le novità, gli upgrade, le offerte e gli sconti Hertz.

Page author

Articolo di Hertz

311 Post