Save

Sole, spiagge, acque cristalline: l’estate italiana in 5 destinazioni

Page author

by Hertz - 05 febbraio 2018

Non appena le temperature superano i 30 gradi ti infili le infradito e le togli solo all’arrivo di settembre? Anche tu sogni l’estate tutto l’anno solo per indossare il costume e tuffarti fra le onde?

Per le tue vacanze, non abbiamo dubbi su cosa sceglierai tra la montagna, la campagna o il mare. Hertz ha pensato anche a te: per questo ti proponiamo una lista di 5 destinazioni alla scoperta delle località marittime più belle e particolari d’Italia, tutte da visitare a bordo di una delle nuovissime auto targate Hertz.




1) Marina di Pisciotta, Campania: in pieno Cilento, a poca distanza dalla più nota Palinuro e immersa all’interno del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Il divertimento e il relax sono assicurati: ti attendono tante spiagge dalla bellezza unica, le cui acque limpide e cristalline sono anche state riconosciute dal Programma Bandiera Blu 2017.

Questa località mantiene una profonda tradizione marinara. I pescatori, infatti, escono ancora tutte le sere al tramonto da marzo ad agosto alla ricerca delle rinomate alici di Menaica, presidio Slow Food dal 2001. Proprio il pesce, dono del mare della zona, viene celebrato durante una caratteristica festa di paese in estate: accanto a tante varietà di pesce, troverai gli ottimi ruospi, frittelle di pasta lievitata con alici.



2) San Nicola Arcella, Calabria: visitando questa piccola località calabrese ti accorgerai di quanto la natura è stata generosa. Archi rocciosi che incorniciano la sabbia delle spiagge, come quella di Arco Magno; acqua cristallina dalle mille sfumature di azzurro; l’intera baia racchiusa da un protettivo braccio di rocce, che ha creato un vero e proprio porto naturale. Siamo sulla Riviera dei Cedri, che prende il nome dagli agrumi che colorano di verde le valli di questa porzione di Calabria.

C’è poi un’attrattiva che accomuna tutto il territorio calabro, ossia le specialità gastronomiche: non puoi assolutamente ripartire senza aver assaggiato il rinomato peperoncino, magari ripieno di tonno fresco, i gustosi salumi, come la ‘Nduja, la soppressata e il capocollo, e infine un’abbondante porzione di caciocavallo silano D.O.P.




3) Baunei, Sardegna: approdiamo in terra sarda per rilassarci sulle bianche spiagge di Baunei, un borgo montano della costa centro-orientale. Ti aspettano alcune tra le più belle spiagge d’Italia: Cala Goloritzè, dove rocce di marmo che sembrano sculture e una ricca vegetazione fanno da cornice all’acqua limpida e turchese; Cala Biriala, con la sua spiaggia di minuscoli sassolini bianchi; Cala Mariolu, circondata da una falesia che raggiunge addirittura i 500 metri di altezza. Se invece vuoi trascorrere una giornata avventurosa, ti consigliamo un’escursione alla scoperta di Pedra Longa, una guglia di 120 metri a picco sul mare circondata dalla natura selvatica e incontaminata della Sardegna. Un’antica tradizione risalente al 1052 vuole che il 15 agosto di ogni anno si svolga la Festa dell’Assunta, in omaggio al fortunato sbarco della Principessa di Navarra in cerca di riparo nella piccola baia. Un’altra festa popolare cui vale la pena partecipare è la Sagra del Maialetto di Baunei, durante la quale la pregiata carne viene servita insieme al tipico pane pistoccu e al vinorossoCannonau.




4) Varigotti, Liguria: basta uno sguardo per accorgersi di essere nel cuore della Liguria. Le casette che affacciano sul mare hanno le tipiche tinte color pastello e fanno di questo borgo una piccola perla. Goditi le meritate ferie estive abbronzandoti sulla finissima sabbia della Baia dei Saraceni, o su quella più nascosta di Punta Crena, e rinfrescati nelle acque del Mar Ligure. Il paese custodisce diversi luoghi da visitare, come i resti di Castel Gavone, con la sua Torre dei Diamanti, e la Chiesa di San Paragorio. Ci sono anche degli ottimi percorsi naturalistici, dove frequentemente vengono organizzate esperienze di archeotrekking: un mix unico di attività all’aperto e passione per l’arte. In estate la città si anima con feste ed eventi, come il Varigotti Festival, un contest nazionale per cantautori emergenti, e l’iniziativa Varigotti Off, che porta in piazza spettacoli teatrali e film. Alcuni tesori enogastronomici da non perdere: il caratteristico chinotto, bevanda estratta dall’agrume qui coltivato, il miele locale e infine gli ottimi vini, tra cui il Vermentino D.O.C, il Granaccia I.G.T e il Lumassina I.G.T.




5) Castel di Tusa, Sicilia: questa località non ha solo spiagge e mari incantevoli. Infatti è in questa area che fu fondata nell’ormai lontano 403 a.C. la città greca di Halaesa, di cui oggi è possibile visitare i resti. La città costiera è sempre stata punto d’interesse per le antiche civiltà, che l’hanno scelta come porto commerciale per ricevere merci provenienti dalle più varie parti del mondo.

Tra le diverse spiagge, ce ne sono almeno due davvero imperdibili: Lampare, con la sua distesa di rocce e faraglioni, e Marina, un paradiso di sabbia finissima.

I prodotti tipici di questa località provengono naturalmente dal mare: rimarrai estasiato dal sapore genuino delle acciughe e delle sarde, fresche o sotto sale. Ti consigliamo anche di non mancare alle numerose feste che si svolgono in estate, proprio per valorizzare i prodotti gastronomici, come la Sagra degli Antichi Sapori.

Dopo aver sognato con questa lista di fantastiche destinazioni sei ancora indeciso? Forse abbiamo ciò che serve per convincerti definitivamente a fare le valigie e partire per la tua prossima avventura: con il programma fedeltà Hertz Gold Plus Rewards avrai diritto ad una serie di vantaggi esclusivi come il servizio di ritiro e consegna rapido ed accumulerai punti ad ogni tuo noleggio.

Page author

Articolo di Hertz

272 Post