Save

NOLEGGIO AUTO AEROPORTO COLONIA - BONN

A partire da
19 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 20/09/2018 e il 27/09/2018 a Colonia-Bonn
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Colonia-Bonn

Hertz Logo
Orari di apertura

Mo-Fr 0700-2300
Sa 0900-1730
Su 0900-2300
Indirizzo
Terminal 1 - Car Rental Centre, 51147

Telefono: +49 (0) 2203 61085

Agenzie di noleggio

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia
Ottieni le indicazioni

Tutte le informazioni necessarie

La nostra agenzia aeroportuale è aperta dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 23.00, il sabato dalle 9.00 alle 17.30 e la domenica dalle 9.00 alle 23.00. Tra i servizi offerti troviamo il Never Lost, il Prestige e il parcheggio Gold per i soci.

  • Navigazione GPS

    Scoprite la vostra destinazione e raggiungetela facilmente grazie al nostro sistema di navigazione GPS.

  • Wi-Fi integrato

    Rimanete sempre connessi utilizzando la connessione Wi-Fi in auto.


Hertz all'aeroporto di Colonia-Bonn

La sua fondazione risalente al 50 a.C. la rende una delle città più antiche della Germania, la sua appartenenza alla Lega Anseatica durante il Medioevo uno dei centri commerciali più importanti d’Europa e la sua Università del 1388 uno dei luoghi di cultura principali del Vecchio Continente.

Stiamo parlando di Colonia, centro della Regione Renania-Vestfalia ricco di storia - come testimoniano il suo Duomo del 1248 entrato a far parte dei Beni Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 1996 -, il Museo Romano-Germanico con i suoi reperti risalenti alle epoche preistoriche, romane e medievali delle città e le 12 chiese romaniche.

Per visitare queste e le tante altre attrazioni che arricchiscono i quartieri di Colonia nella maniera più confortevole ed economica, vi suggeriamo di fare affidamento al servizio di noleggio auto che le nostre agenzie locali, tra le quali quelle dell’Aeroporto di Colonia-Bonn, vi mettono a disposizione.

Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Colonia-Bonn

Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Colonia-Bonn

Il modo più pratico per raggiungere le sponde nord-occidentali della Germania è via aerea, scegliendo di atterrare allo scalo di Colonia-Bonn.

Una volta giunti nel Terminal degli arrivi non dovrete fare altro che scegliere un’auto a noleggio e guidare sull’A559 e l’Östliche Zubringerstraße/L124 per poco più di quindici minuti per trovarvi a destinazione dopo aver attraversato il fiume Reno.

Approfittate anche della vostra permanenza in Germania per spingervi all’esplorazione delle città di principale interesse storico-culturale situate a una breve distanza da Colonia.

Tra queste spicca Bonn, a 30 minuti di guida prendendo l’A555 oppure l’A59 in direzione sud. A poco più di un’ora, invece, e verso nord, vi aspetta Dortmund sull’A1, città per eccellenza della Ruhr.

Vista la vicinanza con il Belgio e i Paesi Bassi, perché poi non pensare a una sosta oltre confine a Bruxelles o Amsterdam, rispettivamente ubicate a due ore e venti minuti sull’A4 e l’E314 e poco meno di tre ore sull’A3?

La sede del Parlamento Europeo, la Casa Museo di Anna Frank e il Museo dedicato alla vita e le opere di Van Gogh sono assolutamente imperdibili.

Dove andare dall’aeroporto di Colonia-Bonn

Dove andare dall’aeroporto di Colonia-Bonn

Dopo avere visitato le migliori zone di Colonia con le rispettive attrazioni principali, approfittate del vostro tempo libero per andare alla scoperta delle cittadine ubicate a una breve distanza d’auto.

Quelle che vi presentiamo a seguire nella guida che abbiamo realizzato appositamente affinché possiate godere appieno della vostra vacanza tedesca sono le nostre preferite, tutte ideali per una gita in giornata. Non vi resta che salire in auto e partire da:

Aquisgrana

Di origine romana, questa cittadina di circa 250.000 abitanti al confine con Olanda e Belgio assunse un ruolo primario in Europa grazie alla sua posizione di rilievo dal punto di vista commerciale e al trasferimento da parte di Carlo Magno della propria corte nel 794.

Il suo simbolo per eccellenza, meta di pellegrinaggio per migliaia di fedeli, è il Duomo, iniziato alla fine del secolo VIII e strutturato sul modello delle basiliche in stile romanico di Roma e Ravenna, e divenuto recentemente Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Edifici civili interessanti sono poi il Rathaus, il municipio costruito tra il 1334 e il 1376 con interni ristrutturati in stile Barocco, e il Museo Couven, una casa borghese contenente una farmacia dove, secondo la leggenda, sarebbe stato preparato il cioccolato per la prima volta.

Bonn

Spostiamoci ora di qualche km per raggiungere la città Natale di Ludwig van Beethoven la cui casa del secolo XVI, oggi adibita a museo, è una celebrazione in grande stile di questo genio della musica classica, nato nel 1770.

I pezzi forte, qui, sono il celebre dipinto di Stiehler che raffigura il compositore nel pieno dell’atto creativo, e strumenti a corda donati dal Principe Lichnowsky nel 1800.

A una breve distanza si trova poi il maestoso Duomo, che spicca sul territorio circostante dall’alto delle sue cinque torri a guglia.

All’interno di questo edificio a tre navate e due cori contrapposti si trovano il reliquiario dei martiri Cassio e Fiorenzo, il prezioso mosaico absidale di Fritz Geiges e la statua bronzea raffigurante Sant’Elena, tra gli altri. 

Düsseldorf

Questa città che fa da Capoluogo della regione della Renania Settentrionale-Vestfalia è l’esempio perfetto della capacità tutta tedesca di combinare nello spazio di pochi chilometri modernità e antichità.

Infatti, il corso del fiume Düssel svolge la funzione di spartiacque tra la “Città Vecchia” e quella “Nuova”, ricca di centri commerciali di lusso e ristoranti d’alta classe.

Fate una passeggiata tra le vetrine della via dello shopping più trafficata della Germania in zona Königsallee o la più tranquilla area del Rheinuferpromenade, che costeggia le rive del fiume. Chiudete poi con una fermata alle rovine del castello Schlossturm, distrutto nel 1872.

Dortmund

Anche se i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale hanno provocato danni ingenti alla città, la Dortmund di oggi è una combinazione perfetta di edifici moderni che vedono spuntare, qua e là, resti di monumenti e palazzi d’epoca medievale.

Tra questi, la chiesa Petrikirche ospita un altare maggiore soprannominato la “meraviglia d’oro di Dortmund”, mentre il campanile della Reinoldikirche ci regala una vista stupenda sul territorio circostante.