Save

Noleggio Auto Bari

A partire da
18 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 26/11/2018 e il 03/12/2018 a Bari
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

MSG_REDIRECTING_247

LBL_REDIRECTING

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz a Bari

Incantevole capoluogo pugliese poggiato sulle coste del Mar Adriatico, Bari con i suoi 320.000 abitanti è il nono comune italiano per popolazione, e il terzo del Mezzogiorno dopo Napoli e Palermo. Rimarrete affascinati dal suo centro storico che, completamente restaurato, conferisce un’atmosfera incantevole e invitante. Interessanti monumenti, tradizione culinaria e frizzante vita notturna, fanno di questa splendida e solare città una meta affascinante. Bari è altresì un ottimo punto di partenza per visitare altre attraenti città pugliesi quali Taranto, Lecce e Brindisi.

Dal suo porto partono inoltre traghetti per la Grecia, l’Albania, la Croazia e il Montenegro. Noleggiando un’automobile in una delle nostre agenzie locali, tra le quali spicca quella comodamente ubicata all’interno dell’aeroporto di Bari, potrete visitare a fondo la città e poi spingervi al di fuori dei suoi confini alla scoperta del resto della Puglia.

Agenzie di noleggio Bari

  • Bari Aeroporto

    Orari di apertura: Mo-Fr 0730-2400, Sa-Su 0800-2400

    Indirizzo: Bari Aeroporto - Viale Enzo Ferrari

    Telefono: 0039-0805-316171

  • Bari-Via Luigi Ricchioni

    Orari di apertura: Mo-Fr 0800-1300 1530-1900, Sa 0800-1300, Su closed

    Indirizzo: Via Luigi Ricchioni 26

    Telefono: +39 080 5429723

  • Bari Ikea-Via Caduti Del Lavoro

    Orari di apertura: Mo-Fr on request, Sa-Su 1000-1300 1500-2000

    Indirizzo: Via Caduti del lavoro 3/5

    Telefono: +39 080 5429723

  • Bari, Monopoli - Via Sant'Anna

    Orari di apertura: Mo-Fr 0830-1300 1530-1930, Sa 0830-1300, Su closed

    Indirizzo: Via Sant'Anna 37

    Telefono: +39 080 742352

  • Bari Santa Caterina Leroy Merlin - Strada S. Caterina 17/E

    Orari di apertura: Mo-Su 1000-2000

    Indirizzo: Strada S. Caterina 17/E

    Telefono: +39 080 5429723

  • Bari Casamassima Leroy Merlin - Via Noicattaro 2

    Orari di apertura: Mo-Su 1000-2000

    Indirizzo: Via Noicattaro 2

    Telefono: +39 080 5429723

  • Bari, Gioia del Colle - Via Federico II di Svevia

    Orari di apertura: Mo-Fr 0900-1300 1500-1830, Sa 0900-1300, Su closed

    Indirizzo: Via Federico II di Svevia, 3439

    Telefono: +39 080 9680688

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia

Guidare a Bari e dintorni

Guidare a Bari e dintorni

Con la vostra auto presa a noleggio, guidando nei dintorni di Bari, nel raggio di pochi chilometri troverete un patrimonio immenso di natura, arte e architettura, ma anche tradizioni enogastronomiche, sagre, feste locali e artigianato. Il vostro tour on the road alla scoperta delle zone limitrofe di Bari potrebbe iniziare da Altamura. Qui tradizione locale e modernità creano un’atmosfera unica. Potrete perdervi tra le vie del centro e ammirare i suoi eleganti palazzi storici, tra i quali ricordiamo il cinquecentesco Palazzo De Angelis-Viti. La città ospita la splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta che fonde in se arte romanica, neoclassica, barocca e rococò. Prima di lasciare la città dovrete assolutamente assaggiare il pane di Altamura, il prodotto tipico del luogo.

Nel Sud-Est barese potrete visitare Conversano. Vicoli dalle ridotte dimensioni, edifici storici e monumenti maestosi rendono questa città unica. Nella città, che oggi ospita la sede della diocesi di Conversano-Monopoli, potrete ammirare l’imponente Castello, che fu residenza dei Conti di Conversano per oltre sette secoli, la storica Cattedrale e il Santuario di Santa Rita che vi lascerà senza fiato.

Lungo la costa del mare Adriatico, a 20 km a Sud-Est dal capoluogo, troverete Mola di Bari e il suo porto peschereccio, il più importante della Puglia. Lungo il percorso potreste pensare di fare una tappa a Rutigliano e visitare il Museo del Fischietto, dove sono custoditi centinaia di fischietti dalle forme più strane. Giunti a Mola di Bari potrete godere della sua fantastica vista sul mare, e ammirare il Castello Angioino eretto nel 1279 allo scopo di difendere la costa dalle frequenti incursioni dei pirati. La città offre inoltre ottimi ristoranti sul mare dove poter assaggiare innumerevoli specialità di pesce.

Putignano potrebbe inoltre rientrare tra le tappe del vostro tour se siete curiosi di scoprire di più sulla lavorazione della cartapesta. Putignano è celebre anche per il suo carnevale, tra i più appariscenti al mondo. Da vedere assolutamente la Grotta del Trullo, ricchissima di concrezioni calcaree dal caratteristico colore rosso.

Altra meta che non ha bisogno di presentazioni è Alberobello, il regno dei caratteristici trulli pugliesi. Paesaggi suggestivi, architettura unica al mondo, cultura ed artigianato renderanno la vostra permanenza assolutamente unica.

Una breve guida su Bari

Una breve guida su Bari

Nonostante le grandi dimensioni, Bari è una città che si può visitare in auto senza troppe difficoltà, grazie al fatto che è divisa in tre parti. Nella zona Nord tra il Porto Vecchio e il Porto Grande si estende Bari Vecchia, il centro storico. A Sud si sviluppa invece il Quartiere Murattiano, che rappresenta il cuore della città moderna e si caratterizza per il bellissimo lungomare e per le sue eleganti strade commerciali, tra le quali ricordiamo Via Sparano da Bari. Oltre i binari della ferrovia si espande la periferia della città, che incorpora i comuni di Modugno e Bitetto.

Bari Vecchia si caratterizza per i suoi stretti vicoli che ospitano più di 40 chiese e si estende nella piccola penisola adiacente al porto. L’elegante ingresso alla città vecchia è rappresentato da Piazza del Ferrarese, che deve il proprio nome al mercante ferrarese Stefano Fabri, che visse a Bari nel XVII secolo. Sulla sinistra della piazza troverete la Sala di Murat, che ospita mostre di arte contemporanea, mentre sulla sua destra potrete visitare il vecchio mercato del pesce al coperto. La parte Nord della piazza sfocia sull’altrettanto affascinante Piazza Mercantile, in passato centro politico della città vecchia e importante punto di ritrovo per la popolazione. Questa piazza ospita il Palazzo del Sedile e la Colonna della Giustizia, in cui venivano puniti i debitori morosi.

Un’attrazione imperdibile è Palazzo Simi, attualmente Centro Operativo per l’Archeologia di Bari, all’interno del quale vengono organizzate mostre temporanee. 

Nella Bari Vecchia, tra gli edifici più importanti spiccano la Cattedrale di San Sabino e la Basilica di San Nicola, patrono della città. La prima, che fu costruita in epoca bizantina nel 1034, ha una cupola alta 35 metri e ospita affreschi del XIII e XIV secolo. La Basilica di San Nicola si estende su quattro piazze note come Corti di Catapano. La caratteristica principale di questo massiccio edificio sono i meravigliosi dettagli ornamentali raffiguranti una serie di scene cavalleresche, come i bassorilievi della Porta dei Leoni. All’interno della Cattedrale potrete ammirare un tabernacolo in pietra sopra l’altare risalente al 1150, nonché il trono del vescovo noto come Cattedra di Elia, entrambi straordinari esempi di scultura medievale.

Appena fuori dal perimetro di Bari Vecchia troverete il maestoso Castello Normanno-Svevo. Costruito in epoca romana con scopi difensivi, fu in seguito incorporato dai bizantini in un più complesso sistema di fortificazione. Al suo interno potrete visitare la Gipsoteca, dove sono custoditi i calchi in gesso delle sculture e di altri elementi architettonici della regione risalenti ai secoli che vanno dal XII a XVII. 

Ampi viali, strade rettilinee, balconi lavorati con eleganti decori in ferro battuto, tipici dello stile Art Nouveau, caratterizzano invece il Quartiere Murattiano. Qui potrete visitare il Teatro Petruzzelli, il Politeama Margherita, il Teatro Comunale Niccolò Piccinini ed il Palazzo del Governo, tra i più celebri edifici neoclassici dell’epoca di Murat.