Save

Noleggio Auto Bergamo

A partire da
16 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 27/08/2018 e il 03/09/2018 a Bergamo
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz a Bergamo

Bergamo si propone come la meta ideale per chi voglia visitare due città distinte in un colpo solo. Stiamo parlando della Città Alta, di origini medievali e così chiamata per trovarsi in posizione sopraelevata e protetta da una possente cinta muraria; e della Città Bassa che, proponendosi come una sua moderna estensione, offre una vasta gamma di divertimenti ed attrazioni a tutti i visitatori.

Se arrivate a Bergamo per via aerea atterrando all’Aeroporto Internazionale di Orio al Serio, potrete raggiungere il centro della città in pochi minuti. Troverete facilmente nel cuore dello scalo una delle nostre agenzie di noleggio auto, dove i passeggeri in partenza potranno riconsegnare le chiavi una volta terminata la vacanza, mentre quelli in arrivo potranno scegliere un veicolo appartenente alla vasta gamma che viene messa a loro disposizione e soddisfare le esigenze di tutta la famiglia o dei compagni di viaggio.

Agenzie di noleggio Bergamo

  • Bergamo Aeroporto - Via Aeroporto 13

    Orari di apertura: Mo-Su 0800-2400

    Indirizzo: Orio Al Serio Airport

    Telefono: +39 035 311258

  • Bergamo Treviolo - Via Ghandi 28

    Orari di apertura: Mo-Fr 0830-1200 1430-1830, Sa 0900-1200, Su closed.

    Indirizzo: Via Ghandi 28

    Telefono: +39 035 4729752

  • Bergamo Seriate Leroy Merlin - Via Cassinone

    Orari di apertura: Mo-Fr 0830-1230 1430-1830, Sa 0900-1230, Su closed.

    Indirizzo: Via Cassinone

    Telefono: 39-035-5291935

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia

Guidare a Bergamo e dintorni

Anche se nella Città Alta è preferibile muoversi a piedi, il mezzo più adatto nella parte bassa e per raggiungere le tante attrazioni e località interessanti situate nei paraggi di Bergamo è sicuramente l’automobile, ideale tra l’altro per una vacanza all’insegna delle spese ridotte e del comfort.  

Quando si è al volante a Bergamo, non si devono solo rispettare le regole del codice stradale vigente in tutta Italia, ma anche prestare un’attenzione speciale alle zone a traffico limitato. Queste, che sono ben 21, si dividono infatti in permanenti, temporali e funzionanti solo nel periodo scolastico. È per questa ragione che vi consigliamo di tentare di memorizzarle, o almeno di dare loro un’occhiata prima della partenza e di prestare molta attenzione alla segnaletica.

Parlando di parcheggi, si sa che spostarsi in una città sconosciuta e per di più di grandi dimensioni non risulta mai facile e se il tempo a vostra disposizione è poco, imparare ad orientarvi può crearvi ancora più problemi. Ecco perché vi segnaliamo gli spazi appositi vicino alle fermate dei bus ed i che l’Amministrazione comunale ha deciso di creare per facilitare i collegamenti col centro città e le zone limitrofe. 

Evitate assolutamente di utilizzare il cellulare mentre siete alla guida, per non incorrere nel rischio di spiacevoli sanzioni; assicuratevi che tutti i passeggeri nell’abitacolo indossino le cinture di sicurezza e ricordatevi di mantenere le luci di posizione accese durante il corso dell’intera giornata. Rispettate inoltre i limiti di velocità che, ricordiamo, sono di 30 o 50 km/h nei centri urbani, 110 km/h e 90 km/h sulle strade extraurbane primarie e secondarie rispettivamente e 130 km/h sulle autostrade.

Bergamo si trova inoltre ad una distanza minima da altre città e luoghi davvero imperdibili, primo su tutti Milano, raggiungibile in circa un’ora di guida percorrendo la A4/E64. Imboccando invece la SP342 verso nord giungerete a Lecco, una suggestiva cittadina che si affaccia su uno dei rami del Lago di Como.

Una breve guida su Bergamo

Prima però che la vostra vacanza lombarda giunga al termine, vogliamo consigliarvi di visitare alcuni dei luoghi più significativi di Bergamo. Mettetevi quindi alla guida e partite per una vacanza on the road che vi porterà alla scoperta di luoghi più o meno conosciuti:

Le Mura Veneziane
Iniziamo dalla Città Vecchia, il cuore medievale di Bergamo, nonché la parte più suggestiva e preferita dai turisti. Ancor prima di giungere al suo centro, però, ammiriate la cinta muraria di sei chilometri che la protegge, chiamata “veneziana” perché risalente al 1516, periodo in cui proprio Venezia dominava la città. Oltre a guardare le mura, che tra l’altro rendono Bergamo una delle poche città d’Italia (insieme a Lucca, Ferrara e Grosseto) il cui antico centro è completamente fortificato, potete anche percorrerle e farvi una bella camminata, rilassarvi a leggere un libro su una panchina o, più semplicemente, godervi la vista sulla Città Bassa.

La Piazza Vecchia
Passando per una delle quattro porte antiche d’accesso alla città (Porta Sant’Agostino, Porta San Giacomo, Porta San Lorenzo e Porta Sant’Alessandro) raggiungerete senza difficoltà il cuore di Bergamo, passando per strette viuzze medievali in salita, davvero tipiche ed attorniate da negozietti d’artigianato e prodotti locali. Una volta a destinazione vi troverete circondati da splendidi edifici rinascimentali, come il Campanone, il Palazzo Nuovo, il Palazzo della Ragione e la Biblioteca Civica. Poco distante, non perdetevi poi Piazza Duomo, ricca di attrazioni di non minore importanza artistica, come la Basilica di Santa Maria Maggiore con il suo Battistero, la Cattedrale e la Cappella Colleoni, solo per citarne alcune.

Il Castello di San Vigilio
Così come la Città Bassa è collegata alla Città Alta da una funicolare - ma può essere anche raggiunta a piedi per fare un po’ di sano esercizio – anche il Castello che si trova nella parte più elevata della Bergamo medievale può essere raggiunto in due modalità. La fortezza prende il nome dall’omonimo colle sul quale si trova ubicata, ed ha un significato particolare per la città per essere, a quanto si dice, il primo edificio in assoluto costruito a Bergamo, per l’esattezza nel secolo VI dopo Cristo. I locali amano poi in modo particolare la posizione in cui è ubicato, dalla quale si può godere di una magnifica vista a 360 gradi sul territorio circostante, fino a toccare le Prealpi Orobiche nei giorni sereni. Davvero un luogo consigliato se siete alla ricerca di silenzio e pace e di un clima ventilato nei periodi estivi, in cui l’afa può risultare opprimente.  

La Città Bassa
Bergamo non finisce mai di stupire, perché è proprio nella parte più nuova che sorprendentemente si trovano le attrazioni più interessanti sotto il punto di vista culturale. Basti citare la Galleria dell’Accademia Carrara, con le sue circa 2mila opere di geni come Botticelli, Mantegna e Raffaello; la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea; il Museo di Scienze Naturali ed il Museo Archeologico. E ancora il Teatro Donizetti, dedicato ad una delle personalità più note di Bergamo, che è sede da oltre cent’anni dei migliori spettacoli di musica classica e teatrali della città.