autonoleggio

Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Autonoleggio Brindisi

HomeBrindisi
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazione**
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Nessuna commissione sulla carta di credito

    Hertz a Brindisi

    Vi morì Virgilio, nel 19 a.C. Prima, nel 49 a.C., durante la Guerra civile, Giulio Cesare la assediò per bloccare la fuga di Pompeo e dei suoi seguaci. Molto molto dopo, tra il 1943 ed il 1944, è stata capitale del Regno d’Italia. Stiamo parlando di Brindisi, una delle città della Puglia, che con il suo essere affacciata sulla sponda adriatica del tacco dello ‘stivale d’Italia’ è da sempre stata crocevia di commerci e scambi culturali, anche tra Oriente ed Occidente. Ancora oggi, con il suo porto naturale, è città di passaggio per i collegamenti con Albania, Grecia e Turchia.

    Secondo la leggenda, Brindisi fu fondata da Brento, figlio di Ercole; secondo lo storico greco Strabone, nacque nel VIII secolo a.C. Quale che sia la sua origine, oggi Brindisi continua ad essere un centro importante del Salento. Con il nostro noleggio auto ci trovate anche lì. Ad esempio all’aeroporto internazionale.

    Agenzie di noleggio Brindisi

    • Brindisi Aeroporto

      Orari di apertura:Mo-Su 0800-2300

      Indirizzo:Papola Airport

      Telefono:39-0831-413682

    Chiudi

    Prenota un'Auto

    Invia

    Guidare a Brindisi e dintorni

    alttext

    Clima mediterraneo, mare cristallino, e parchi naturali protetti non sono le uniche attrazioni di Brindisi e del suo territorio: industria chimica ed aeronautica, agricoltura e pesca sono tra le colonne portanti della sua economia che la rendono anche meta di spostamenti per motivi imprenditoriali. Come raggiungerla? Dall’aeroporto del Salento, Brindisidista solo 6 chilometri (circa un quarto d’ora di auto senza traffico) percorribili sulla via provinciale San Vito, dopo che avrete potuto scegliere un’auto nel nostro autonoleggio che si trova nello scalo brindisino.

    La città pugliese ha circa 90 mila abitanti e si estende su 330 chilometri quadrati, più o meno: non è, quindi, molto estesa e si lascia attraversare anche in auto senza difficoltà. Attenzione però alle zone a traffico limitato, come quelle in area Sciabiche e vie limitrofe, ed in via Regina Margherita e dintorni.

    Brindisi è, poi, anche ben collegata con alcune grandi città italiane (Lecce è a soli 38 chilometri, Bari a 113 e Taranto a circa 72). Corre vicino alla città salentina la A14, l’autostrada adriatica, che collega Bologna con Taranto. Diverse sono, invece, le direttrici stradali che le permettono di essere direttamente collegata con altri centri: come la superstrada Bari-Lecce, che la unisce proprio all’autostrada A14; la strada statale 16 adriatica, che è una sorta di tangenziale che collega la città con Lecce e che circonda l’abitato brindisino (molto trafficata nei mesi estivi per via del turismo balneare); la superstrada Brindisi-Taranto: è la strada statale 7, la famosa via Appia che collega Roma con Brindisi seguendo quello che fu il tracciato dell’antica strada romana.

    Una breve guida su Brindisi

    alttext

    Brindisi e la buona cucina: un capitolo che, se vi trovate in città per lavoro o per diletto, vi consigliamo di ‘leggere’. Le orecchiette alle cime di rapa o al ragù; la ‘taiedda’ di riso, patate e cozze; i cavatelli ai frutti di mare sono solo alcune delle prelibatezze che offrono i ristoranti della città. Taralli e pane di grano duro li trovate nelle panetterie, insieme ai tipici dolci pugliesi.

    Brindisi ed il mare: le spiagge sono basse e sabbiose, ma non mancano gli scogli, lungo tutto il tratto della sua costa adriatica. Bellissima Torre Guaceto, che è area marina protetta; ma tra le località più belle attorno a Brindisi ci sono anche Ostuni, Carovigno, Torre Santa Sabina. Merita una passeggiata il lungomare della città, con la Scalinata virgiliana e piazza Santa Teresa, che si affaccia proprio sul porto.

    Brindisi e la storia: la Cattedrale fu costruita tra l’XI ed il XII secolo; la Chiesa del Cristo nel 1232; la chiesa di Santa Maria del Casale, fuori dal centro abitato, fu eretta attorno al 1300 ed è un esempio di architettura a cavallo tra romano e gotico. Sono solo alcuni esempi di quanto Brindisi ha da offrire in quanto a testimonianze della sua antichissima storia. Simbolo della città sono le due colonne romane, costruite nel II secolo d.C., erano punto di riferimento per i naviganti. È di epoca medievale, invece, la fontana di Tancredi.

    Se poi amate la natura, a Brindisi avrete l’imbrazzo della scelta: numerosi sono i parchie le aree ambientali protette.

    **Se la prenotazione viene disdetta entro sette giorni dalla data di effettuazione