autonoleggio

Gold Plus Rewards
  • Non sei ancora socio? Iscriviti

Noleggio Auto Brindisi Aeroporto

HomeBrindisi Aeroporto
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazione**
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Nessuna commissione sulla carta di credito

    Orari di apertura

    Mo-Su 0800-2300

    Indirizzo

    Papola Airport

    Agenzie di noleggio

    Chiudi

    Prenota un'Auto

    Invia
    Ottieni le indicazioni

    Tutte le informazioni necessarie

    All’aeroporto non trovate solo una nostra agenzia di autonoleggio. Lo scalo di Brindisi ha anche biglietterie, bancomat, bar e negozi, insieme a tour operator, sala vip e un ufficio informazioni se avete bisogno di aiuto.

    • Navigazione GPS

      Scoprite la vostra destinazione e raggiungetela facilmente grazie al nostro sistema di navigazione GPS.


    Hertz all'aeroporto di Brindisi

    È nato come aeroporto militare agli inizi del Novecento, ed è ancora affiancato proprio da uno scalo militare (l’Orazio Pierozzi, che usa le stesse aree di decollo). Ma l’aeroporto di Brindisi-Papola Casale, o del Salento come viene anche chiamato, del passato ha ormai perso quella vocazione. Oggi – dopo l’ampliamento e l’ammodernamento del 2007 – è uno scalo commerciale e soprattutto dedicato al traffico di passeggeri (circa 2 milioni e mezzo l’anno).

    Che atterriate nella città pugliese per motivi di lavoro o di svago, vicino all’a href="https://www.hertz.it/p/noleggio-auto/italia/brindisi/brindisi-aeroporto">aeroporto di Brindisi (in corso Roma) trovate una nostra agenzia dove poter prendere un’auto a noleggio. È aperta dal lunedì alla domenica, dalla mattina presto fino a sera inoltrata. Da qui potrete raggiungere le altre città della Puglia: ad esempio Lecce, Otranto, Nardò a sud; così come Bari, Foggia e Manfredonia a nord dell’aeroporto del Salento. Senza dimenticare che vi trovate a Brindisi, città ricca di storia e con decine di chilometri di costa con belle spiagge.

    Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Brindisi

    Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Brindisi

    Non a caso l’aeroporto di Brindisi è chiamato anche ‘del Salento’: con i suoi collegamenti quotidiani con le principali città italiane ed europee è, infatti, considerato la porta d’accesso a questa area dell’Italia del Sud. Lo scalo dista solo 6 chilometri da Brindisi: la si raggiunge in un quarto d’ora (senza traffico), passando per via Maestri del lavoro d’Italia, via Provinciale San Vito e viale Bastioni Carlo V. Ma se l’auto la noleggiate non solo per muovervi a Brindisi, ma anche per esplorare il Salento e la Puglia non vi preoccupate: lo scalo aeroportuale è ben collegato con superstrade ed autostrade.

    Imboccando la E55 e continuando sulla strada statale 16 (la Adriatica che corre lungo la costa) per circa 100 chilometri, ad esempio, in poco meno di un’ora e mezza si arriva a Bari, il capoluogo della Puglia. Se invece la vostra meta finale è Taranto, la seconda città della regione per numero di abitanti, allora dovrete raggiungere la sponda ionica della Puglia guidando sulla E90 per circa 80 chilometri. O ancora se è Lecce che volete raggiungere, per lavoro o per turismo, dall’aeroporto imboccate la strada statale 613 (il limite di velocità è di 110 km/h), che dopo una quarantina di chilometri e circa mezz’ora di viaggio vi avrà condotto a destinazione.

    Non dimenticate che l’aeroporto è anche ben collegato con le principali mete turistiche della regione: non solo con le spiagge che si aprono sugli 800 chilometri di costa pugliese adriatica e ionica, ma anche con siti Unesco, di scavi archeologici e con città minori ma caratteristiche, come Grottaglie, città delle ceramiche, o Monopoli, città delle cento contrade.

    Dove andare dall’aeroporto di Brindisi

    Dove andare dall’aeroporto di Brindisi

    Se la vostra visita della Puglia comincia da Brindisi, ricordate che siete nel cuore del Salento. Nella ‘porta d’Oriente’ potete salire la scalinata di Virgilio, vedere le colonne romane che segnavano la fine della via Appia e visitare ben due castelli: quello aragonese, fatto di mattoni di pietra rossa; ed il castello svevo, fatto costruire da Federico II. Per una passeggiata scegliete il lungomare Regina Margherita. Da qui, risalendo verso nord incontrerete le diverse anime della Puglia.

    Tra Alberobello ed Ostuni si apre la Valle d’Itria, tra vigneti ed uliveti. Non potete non scoprire i trulli, costruzioni in pietra usate come abitazioni nelle campagne; i più antichi ancora oggi presenti sono del XVII secolo. Se amate la natura o il trekking, tappa obbligata è il Parco nazionale dell’Alta Murgia.

    Meritano una visita anche Bari e la sua costa. La basilica pontificia di San Nicola (il patrono della città) ed il castello normanno-svevo sono i simboli del capoluogo pugliese. Qui in zona il litorale è soprattutto roccioso, ma non mancano ampie spiagge. Soprattutto nella zona di Polignano a Mare, dove c’è la famosa cala Lama Monachile.

    Proseguendo verso nord si incontra la Puglia imperiale, dove cattedrali e castelli ci ricordano la storia millenaria di questa regione. A Margherita di Savoia troverete antiche terme e saline. E infine nella zona del Gargano, oltre alle lunghe spiagge sabbiose, potrete spingervi in mare fino alle isole Tremiti ed il loro mare caraibico. Famose mete turistiche anche la baia delle Zagare e la spiaggia di Vignanotica.

    E se a questo punto vi è venuta fame, pane di Altamura, orecchiette con le cime di rapa, pasta di semola: non avrete che da sedervi a tavola e scegliere.

    **Se la prenotazione viene disdetta entro sette giorni dalla data di effettuazione