Save

Noleggio Auto Aeroporto di Genova

  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Genova Aeroporto

Hertz Logo
Orari di apertura

Mo-Su 0800-2300
Indirizzo
Via Pionieri e Aviatori d'Italia 1, 16154

Telefono: 39-010-6012525

Agenzie di noleggio

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia
Ottieni le indicazioni

Tutte le informazioni necessarie

Aperta 7/7 dalle 8.00 alle 23.00, la nostra agenzia di noleggio auto vi mette a disposizione i servizi Never Lost, il parcheggio Gold, seggiolini per bambini e neonati e catene da neve.
  • Navigazione GPS

    Scoprite la vostra destinazione e raggiungetela facilmente grazie al nostro sistema di navigazione GPS.


Hertz all'aeroporto di Genova

Come descrivere Genova in poche parole, se non citando in rassegna i suoi simboli più importanti?

I 42 Rolli - edifici adibiti a dimora patrizia divenuti Patrimonio UNESCO nel 2006 - la Lanterna del 1543, che dall’alto dei suoi 117 metri illumina le notti del Porto Antico, l’Acquario più grande del Vecchio Continente.

E, ancora, i fastosi edifici di Via Garibaldi, tra i quali i palazzi Rosso, Bianco e Doria Tursi, che ospitano importanti collezioni d’arte pittorica.

Quale luogo migliore del Museo del Mare, poi, per ripercorrere la storia della navigazione e scoprire il ruolo di primo piano di Genova nel commercio mediterraneo, attraverso carte nautiche e imbarcazioni a grandezza naturale?

Non esiste maniera migliore di godere di tutto ciò che Genova ha in serbo per voi che usufruire del servizio di noleggio auto che la nostra agenzia situata nella hall dell’aeroporto Cristoforo Colombo vi mette a disposizione.

Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Genova

Genova

Raggiungere il centro storico di Genova una volta atterrati è davvero molto semplice. Non dovrete fare altro che imboccare la SS1 Via Aurelia, la Sopraelevata Aldo Moro o l’A12/E80 e guidare per poco meno di venti minuti per trovarvi a destinazione.

Considerando che è proprio qui che si trovano la maggior parte delle attrattive della località, vogliamo darvi alcuni pratici consigli prima che vi mettiate al volante.

Oltre al consueto rispetto del Codice Stradale valido in tutta Italia, occorre prestare un’attenzione particolare all’elevato numero di turisti presenti in zona, nonché ai divieti nelle ZTL.

Per evitare spiacevoli incidenti e multe salate, in queste aree in cui le telecamere sono attive 7/7 e 24/24, potete far ricorso alla comoda opzione di lasciare la vostra auto in uno dei parcheggi d’intercambio dove, grazie al progetto “Park + Bus”, potrete procedere con un mezzo di trasporto pubblico verso il centro storico senza preoccupazioni.

Se invece preferite farvi una camminata, esistono molte aree – come quelle presso l’area Fiera del Mare e sul Ponte Monumentale – che, contraddistinte da strisce blu, sono gratis nei giorni feriali dopo le ore 20.00 e durante il fine settimana.

Di straordinario interesse culturale e naturalistico è poi la Riviera Ligure, sulla quale si trovano ubicate alcune delle più straordinarie città e porti di mare non solo della Regione ma anche del nord Italia.

Il suo Levante spicca per i bellissimi paesaggi in cui spiagge e promontori a picco sul mare si alternano a centri quali Camogli, Portofino e la zona delle Cinque Terre, quest’ultima raggiungibile guidando sull’A12/E80 per 90 km.

L’area di Ponente, invece, detta anche Riviera dei Fiori, ospita Sanremo e Bordighera, ma anche le province di Savona – a 40 minuti d’auto sulla A10/E80 - e Imperia – proseguendo nella stessa direzione per altri 35 minuti.

Dove andare dall’aeroporto di Genova

Genova

Quello che ci proponiamo in questa breve guida è di accompagnarvi alla scoperta di quanto di meglio la Liguria sa offrirci, attraverso un excursus delle migliori località e cittadine che, a nostro giudizio, distaccano per caratteristiche artistiche, storiche, naturalistiche e culturali. 

Rendete la vostra vacanza indimenticabile partendo per un viaggio on-the-road alla scoperta di:

Camogli

Questa prima tappa è l’ideale per una breve gita lontano dal trambusto che caratterizza Genova.

Una vera boccata d’aria a pieni polmoni per tutti coloro che cercano una passeggiata per un centro storico di dimensioni davvero ridotte all’insegna dell’autenticità ligure.

Una camminata sulla sua spiaggia di ghiaia è davvero suggestiva soprattutto nei mesi invernali, quando si può godere appieno del silenzio che la caratterizza, fino a raggiungere il belvedere “Gente di Mare”, dal quale si beneficia di un’ottima vista sul Golfo del Paradiso antistante.

Altro punto imperdibile è il Monumento al Navigante, una grande ancora dedicata a tutti quelli che hanno perso la vita in mare e il cui corpo non è stato possibile rintracciare.

Portofino

Storico luogo di villeggiatura di star del cinema italiano e personaggi illustri dell’”Italia bene”, che conta meno di mille abitanti.

Portofino è l’ideale per un po’ d shopping in una delle sue boutique d’alta moda, laboratori e negozietti d’artigianato, ma anche una sosta in uno dei suoi locali di classe e ristorantini tipici, magari rilassandosi ammirando l’attracco delle barchette sul molo.

Tra i suoi punti più amati, la Chiesa di San Giorgio che regala una bellissima vista sul panorama circostante grazie a una posizione elevata, mentre Punta Portofino e il suo Faro sono da non perdere se si è alla ricerca di momenti romantici con la dolce metà.  

Cinque Terre

Si tratta di 18 km di terra affacciata sul mare, fatta di un continuo alternarsi di monti, scogliere, spiagge e cittadine.

Entrata a far parte nella sua totalità dell’elenco dei beni Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 1997, Cinque Terre deve il suo nome alla presenza sul suo territorio di Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Tra i suoi tanti sentierini a picco sul mare, quello più noto è senza dubbio la Via dell’Amore, che attrae migliaia di turisti ogni anno.

Manarola è rinomata per il presepe luminoso più grande del mondo, ideato e costruito da Mario Andreoli.

Corniglia, con la sua imperdibile Chiesa di San Pietro, è invece l’unico dei cinque borghi a non essere a contatto col mare, caratterizzato da paesaggi fatti di viti, agrumi e olivi.

Molte sono poi le fortificazioni del secolo XI che svettano nel cielo di Vernazza, quali il Castello dei Doria, il Bastione del Belforte e la Torre di Avvistamento.

Sanremo

Chiudiamo con la città associata ai fiori, al Festival della Canzone Italiana ed al Casinò, splendido esempio di edificio in stile Liberty.

Una passeggiata lungo Corso Imperatrice vi porterà alla scoperta di capolavori come le ville Rondinella, Mirasole Fiorentina e Nobel tra le altre, quest’ultima così soprannominata in onore dell’omonima personalità svedese che vi fece visita nel secolo XIX.