Save

Noleggio Auto Malaga

A partire da
33 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 02/07/2018 e il 09/07/2018 a Malaga
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz a Malaga

Non manca proprio niente a Malaga - capoluogo dell’omonima provincia dell’Andalusia - per essere considerata una delle mete ideali per le vostre prossime vacanze.

Raggiungete la Costa del Sol per abbronzarvi di giorno e divertirvi di notte, passando in pochi minuti dal lusso e le boutique della città nuova alle stradine strette e tortuose della parte vecchia e del porto.

Continuate godendovi lo splendido paesaggio andaluso dall’alto della collina che ospita il Castello di Gibralfaro e la Fortezza dell’Alcazaba, nonché il Museo Picasso tra gli altri, e una gastronomia invidiabile.

Una volta giunti a destinazione, vi suggeriamo di approfittare delle nostre agenzie di autonoleggio, come per esempio quella comodamente ubicata all’interno dell’Aeroporto Pablo Ruiz Picasso. Solo così, infatti, avrete la garanzia di vivere un’esperienza da sogno in una delle destinazioni turistiche più ambite di tutta la penisola iberica.

Agenzie di noleggio Malaga

  • Aeroporto di Malaga

    Orari di apertura: Mo-Su 0700-2400

    Indirizzo: Av. Garcia Morato s/n,
    Costa del Sol Airport

    Telefono: 902 998 706

  • Stazione Ferroviaria Di Malaga

    Orari di apertura: Mo-Fr 0800-2230, Sa 0800-2200, Su 1200-2000

    Indirizzo: c/ Mendivil, Parking 2,
    Vialia Shopping Centre

    Telefono: +34 952 35 50 40

Chiudi

Prenota un'Auto

Invia

Guidare nei dintorni di Malaga

Malaga centro

Dopo aver ammirato lo splendore di questa affascinante città di  mare fondata dai fenici e la sua Cattedrale dell’Incarnazione vi consigliamo di proseguire il vostro tour andaluso per raggiungere in men che non si dica le affascinanti cittadine a pochi passi da Malaga.

Certo, vogliamo ricordarvi alcune semplici raccomandazioni da tenere a mente prima di intraprendere il vostro viaggio, viste le differenze nel Codice della Strada e la segnaletica spagnola rispetto a quella italiana.

Iniziando con il tema parcheggio, esistono zone pubbliche a una distanza ridotta dal centro storico e non eccessivamente costose, quali per esempio i parcheggi in Calle Salitre, Calle Cervantes al lato di Plaza de Toros e Avenida de Andalucía, al lato del centro commerciale El Corte Inglés.

Altra tecnica valida è poi quella di alloggiare in un hotel del centro fornito di posto auto incluso nel prezzo, il che vi darebbe anche la possibilità di accedere alla zona abitualmente a traffico limitato, previo rilascio di apposito permesso.

Vi consigliamo inoltre di controllare il prezzo orario dei parcheggi delimitati da linee blu, e di approfittarne la domenica, giorno della settimana in cui sono completamente gratuiti.

Se infine voleste approfondire la vostra conoscenza dell’Andalusia, potreste raggiungere altre località davvero straordinarie della Spagna, come quelle di Marbella e Torremolinos. Giungerete alla prima percorrendo la strada costiera AP-7 in meno di un’ora, e la seconda in poco meno di mezz’ora prendendo l’autostrada A-7.

Dove andare da Malaga

El Palo Malaga

Non lasciate Malaga, però, prima di aver esplorato nei minimi dettagli i suoi quartieri e le zone più caratteristiche e interessanti, che abbiamo appositamente selezionato per voi e incluso in questa breve guida.

Salite in auto e iniziate la vostra vacanza nel migliore dei modi partendo da:

El Palo

Quest’antico e suggestivo quartiere situato sul litorale mantiene viva ancora oggi, seppur solo in parte, la sua essenza più antica. È qui infatti che un tempo sorgeva un paesino di pescatori, oggi trasformato nel luogo ideale per un po’ di sano relax.

Al lato di vecchie casette che lasciano a ogni passante una traccia di magia indelebile nella memoria, troviamo piccoli ristoranti con specialità a base di pesce fresco, chioschetti e localini ideali per una sosta durante una passeggiata in riva al mare.

La Malagueta

Questa zona, che a detta di molti non può essere considerata un vero e proprio quartiere, è senza dubbio la parte più moderna dell’intera città, nonché la più movimentata.

Sarà merito della sua posizione privilegiata sul mare a renderla il luogo perfetto per il divertimento notturno, e non solo, di migliaia di giovani che si riversano nei suoi infiniti locali in ogni stagione dell’anno.

Non mancano poi l’omonima spiaggia e la Plaza de Toros, fondata nel 1874 in stile neomudéjar e particolarmente nota non solo per essere il punto di ritrovo storico in città, ma anche ispirazione ricorrente nelle prime composizioni a olio di Picasso. 

La città Vecchia

Chiudiamo con la parte più antica della città, nella quale vi consigliamo di concentrare la maggior parte del vostro tempo, vista l’enorme quantità di attrazioni e monumenti di eccezionale valore artistico e storico.

Partiamo proprio dalla già citata Fortezza dell’Alcazaba, pilastro difensivo e testimonianza del dominio arabo della città nel secolo XI. Non lasciatevi solo conquistare dal suo esterno, ma dedicategli anche un po’ di tempo dentro le sue possenti mura, che oggi ospitano un Museo Archeologico con pezzi di origine greca, romana, paleocristiana e visigota.

Proseguite poi fino al vicino Castello di Gibralfaro di epoca fenicia per scattare qualche foto della città dall’alto con il magnifico sfondo azzurro del mare alle sue spalle. Il più importante monumento di Malaga è in realtà la cosiddetta “manquita” - la piccola monca – la Cattedrale cittadina così soprannominata per l’incompiutezza di una delle sue torri.

Iniziata nel 1528, è strutturata in uno stile di difficile definizione, vista la sovrapposizione di elementi di svariate epoche che riprendono elementi gotici, neogotici, tardo-gotici, neoclassici e barocchi.

No, non ce lo siamo dimenticati. Stiamo parlando del Museo Picasso, situato nel Palazzo di Buenavista a una distanza ridotta dalla casa che ha dato i natali al celebre artista locale.

Dietro le pareti di uno splendido edificio andaluso del secolo XVI, vi troverete di fronte a una delle più straordinarie collezioni dedicate al Maestro, comprendente circa 200 opere d’inestimabile valore.