Save

NOLEGGIO AUTO GEORGIA

A partire da
33 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 26/11/2018 e il 03/12/2018 a Georgia
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

MSG_REDIRECTING_247

LBL_REDIRECTING

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz in Georgia

Ubicata nella zona sud-orientale degli Stati Uniti tra Tennesse, Carolina del Sud, Florida ed Alabama ed affacciata sull’Oceano Atlantico, la Georgia ha giocato un ruolo di primo piano nella storia del “Nuovo Continente”. Le originarie tribù d’indiani Cherokee e Creek che popolavano il suo territorio vennero gradualmente soppiantate dai conquistatori europei a partire dal 1540 e, da questa data, seguirono ingenti opere di sfruttamento di schiavi di origine africana nei suoi campi di cotone e una terribile Guerra Civile. Oggi la Georgia si propone tuttavia come uno degli Stati più amati dai turisti di tutto il mondo, proprio grazie a questa sua ricchezza storico-culturale e alla presenza di città quali Atlanta, Athens, Augusta, Columbus e Savannah, ma anche capolavori della natura come lo Stone Mountain Park.

Per raggiungere queste e tante altre attrazioni, vi consigliamo di dedicarvi un viaggio sulle quattro ruote affidandovi al servizio di noleggio auto messovi a disposizione dalle nostre agenzie comodamente distribuite su tutto il suo territorio.

Città principali in Georgia

  1. Atlanta

Guidare nei dintorni della Georgia

Guidare nei dintorni della Georgia

Visitare la Georgia risulta un gioco da ragazzi grazie al fatto che tutte le sue città principali sono servite da aeroporti dai quali potrete iniziare immediatamente la vostra esperienza statunitense on the road. Per esempio, potreste atterrare all’Aeroporto Internazionale Jackson-Hartsfield della Capitale Atlanta per raggiungere il suo centro in soli dieci minuti sulla I-75 S e decidere di spostarvi in un secondo momento verso le principali attrazioni che impreziosiscono i paesaggi della Georgia. Citiamo alcune statistiche per dimostrare l’importanza e la centralità di questo scalo, eletto nel 1998 il più trafficato del mondo. Con 275.000 passeggeri giornalieri, i suoi voli raggiungono 150 città negli Stati Uniti e 50 Stati nel mondo.

Atlanta è attraversata dall’I-75, l’interstatale che attraversa longitudinalmente la Georgia collegando la città di Valdosta, al confine con la Florida, con Chattanooga, in Tennessee. L’I-85, invece, attraversa lo Stato diagonalmente e collega LaGrange con Lavonia, dove attraversa il Lago Hartwell prima di portare in Carolina del Sud. Comunque, prima del viaggio, ricordiamo che le regole vigenti in ogni Stato sono differenti e rimandiamo, per questa ragione, alle istruzioni fornite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che dichiara la necessità di accompagnare la patente italiana con quella internazionale in caso il vostro viaggio in Florida fosse inferiore ai 90 giorni.

Una volta al volante, vi consigliamo inoltre di fare riferimento alla mappa della mobilità aggiornata in tempo reale, per ottenere informazioni utili relative alla situazione del traffico, i lavori in corso, gli incidenti imprevisti e le zone controllate da telecamere che potrebbero rallentare i vostri spostamenti durante la vostra permanenza in Georgia e causare altri spiacevoli sorprese.

Una breve guida della Georgia

Una breve guida della Georgia

In questa nostra guida che abbiamo preparato appositamente affinché possiate trascorrere al meglio la vostra esperienza in Georgia, raccogliamo alcune di quelle che a nostro giudizio sono le località più affascinanti e attrattive di questo Stato. Dategli un’occhiata e salite in auto per partire da una delle seguenti:

Atlanta

Iniziamo il nostro viaggio dalla Capitale della Georgia, che si proclama il più grande centro dello Stato con il suo oltre mezzo milione di abitanti. Questa città potrebbe definirsi avveniristica, grazie a un paesaggio fatto di moderni grattacieli che ospitano la sede di compagnie come Coca Cola e del canale televisivo CNN. Dal punto di vista storico, poi, non perdetevi due luoghi dedicati al celebre e attivista Martin Luther King Jr.: l’Historic District e il Center for Non Violent Social Change.

Athens

Il nome di questa piccola cittadina universitaria risulterà immediatamente familiare agli amanti della musica, è infatti il luogo di fondazione della storica band di Michael Stipe,  R.E.M.. Nonostante le dimensioni ridotte rispetto a Atlanta, anche qui non mancano numerose attrazioni turistiche tra le quali citiamo, per esempio, il Georgia Museum of Art, una galleria d’arte rinomata, oltre che per le sue esibizioni permanenti, anche per le mostre temporanee dedicate a collezioni fotografiche e a artisti locali degli anni ’30. Per fare un salto nel tempo, non perdetevi poi il Georgia Theatre, recentemente riammodernato con caratteristici sedili in pelle e pareti rosse, e impreziosito con un locale tutto dedicato agli spettacoli di musica dal vivo. Se, invece, foste alla ricerca di un po’ d’avventura e piacevole silenzio senza uscire dal centro, vi consigliamo di fare due passi immersi nel verde del Parco e Giardino Botanico, famoso per la sua varietà di specie di piante.

Savannah

È poi spostandosi verso la costa atlantica che si può vivere appieno il tipico clima rurale e country che rende celebre la zona meridionale degli Stati Uniti in tutto il mondo. Qui, sono tante le attività da svolgere relazionate alla Guerra Civile americana, tra le quali risulta d’obbligo una visita alla piantagione di cotone con annessa mansione di Wormsloe. Se volete sapere di più sul ruolo giocato dalla città durante il periodo della segregazione razziale, non perdetevi invece il Ralph Mark Gilbert Civil Rights Museum. Savannah risalta inoltre per i suoi 1.000 edifici recentemente ristrutturati e riportati dall’antico splendore dalla Historic Savannah Foundation.

Stone Mountain Park

Chiudiamo con questo spettacolare parco da sempre meta turistica per eccellenza degli States grazie alla presenza al suo interno del più grande monolito di granito al mondo, che raggiunge un’altezza di trecento metri e una circonferenza di sette km. Raggiungete la sua sommità con una teleferica ed ammirate sulla sua parete settentrionale il mastodontico bassorilievo dei generali sudisti Lee, Jackson e Davis. Per chiudere in bellezza la vostra gita concedetevi un giro in locomotiva per i boschi del parco e visitate l’Antebellum Plantation, una piantagione che raccoglie diciannove edifici originali d’epoca pre-Guerra Civile.