Save

Noleggio Auto Nevada

A partire da
32 € al giorno*
*Le tariffe sono comprensive di tasse e si basano su un noleggio di 7 giorni tra il 19/11/2018 e il 26/11/2018 a Nevada
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
  • 00:00
  • 00:30
  • 01:00
  • 01:30
  • 02:00
  • 02:30
  • 03:00
  • 03:30
  • 04:00
  • 04:30
  • 05:00
  • 05:30
  • 06:00
  • 06:30
  • 07:00
  • 07:30
  • 08:00
  • 08:30
  • 09:00
  • 09:30
  • 10:00
  • 10:30
  • 11:00
  • 11:30
  • 12:00
  • 12:30
  • 13:00
  • 13:30
  • 14:00
  • 14:30
  • 15:00
  • 15:30
  • 16:00
  • 16:30
  • 17:00
  • 17:30
  • 18:00
  • 18:30
  • 19:00
  • 19:30
  • 20:00
  • 20:30
  • 21:00
  • 21:30
  • 22:00
  • 22:30
  • 23:00
  • 23:30
Ho un codice promozionale

MSG_REDIRECTING_247

LBL_REDIRECTING

Perché Hertz

  • Miglior prezzo garantito - se trovi una tariffa Hertz più bassa, ti rimborsiamo la differenza
  • Nessuna penale in caso di modifica o cancellazioneEntro due giorni dal ritiro del veicolo.
  • Nessun costo aggiuntivo nascosto - copertura danno e furto inclusa
  • Wi-Fi in omaggio per chi effettua l’iscrizione al nostro programma fedeltà Gold Plus Rewards. Clicca qui per maggiori informazioni.

Hertz in Nevada

Spingiamoci oltre oceano per scoprire le meraviglia dello “Stato innevato” nord-americano. Situato nella parte occidentale degli Stati Uniti, il Nevada deriva infatti il suo nome dallo spagnolo, per la presenza della catena montuosa della Sierra Nevada.

Su una superficie di 286352 km2, troverete “città che non dormono mai”, come Las Vegas e Carson City, così come ampie distese desolate capaci di riportarci alla memoria le imprese dei cacciatori d’oro e di pelli del secolo XIX. Non mancano poi attrattive per gli appassionati della natura, come il Red Rock Canyon e la Valley of Fire State Park.

La maniera più pratica e economica per godervi appieno il vostro viaggio sulle quattro ruote in Nevada, è quella di fare affidamento al servizio di noleggio auto messovi a disposizione in una delle nostre numerose agenzie strategicamente ubicate su tutto il territorio statale.

 

Guidare in Nevada

Guidare in Nevada

Il modo più comodo per raggiungere il Nevada dall’Italia è quella di atterrare all’aeroporto internazionale McCarran di Las Vegas. Le statistiche riguardanti il traffico annuo di passeggeri – equivalente a 47,4 milioni di passeggeri di media – per questo scalo non servono che a confermare l’enorme interesse che i visitatori provenienti da tutte le parti del mondo non provano solo per la “Sin City”, ma anche per il Nevada in generale.

Viste le grandi distanze che caratterizzano il Nevada, vi consigliamo di organizzare bene il vostro tempo in anticipo in modo da poter visitare con calma tutte le sue principali attrazioni. Prima su tutte Las Vegas. Una volta usciti dal Terminal degli arrivi con la vostra auto a noleggio, non dovrete fare altro che imboccare la I-515 S e guidare per 15 minuti per raggiungerne il Downtown. Più lontana, ma allo stesso modo imperdibile, è la capitale Carson City, alla quale potrete arrivare conducendo sulla US-95 S per 7 ore. Poco meno, poi, è il tempo necessario per giungere alle porte d’accesso della Sierra Nevada, per l’esattezza sei ore e mezza sulla US-95 S passando per il Death Valley National Park. Molto più vicino, invece, e perfetto per coloro che volessero trovarsi immersi nella natura rimanendo a due passi dai comfort della città, è il Red Rock Canyon, a soli trenta minuti sulla Rd. 215 S.

Non perdetevi, inoltre, la possibilità di guidare, almeno per qualche km, sulla U.S. Route 50, la “Strada più solitaria d’America” che collega coast to coast il Maryland sull’Oceano Atlantico e la California su sponda pacifica.

Prima comunque di mettervi al volante, vi consigliamo di entrare nel sito della Farnesina per consultare il Codice della Strada valido negli Stati Uniti. Anche se molte regole sono simili a quelle da rispettare sul territorio italiano, sottolineiamo il fatto che in ogni Stato si devono seguire leggi distinte.

Una breve guida sul Nevada

Una breve guida sul Nevada

Quella che vi proponiamo in seguito è una breve guida nella quale vengono raccolte quelle che, a nostro giudizio, sono le località assolutamente da non perdere durante la vostra permanenza negli Stati Uniti. Comprendendo città di grandi dimensioni e gioielli incontaminati della natura, il nostro excursus vi porterà alla scoperta di alcune delle zone più significative del Nevada. Cosa aspettate dunque a salire in auto e scegliere come vostro punto di partenza uno tra i seguenti:

Las Vegas

“Città del peccato”, “Città de del vizio” e “Città che non dorme mai”, queste sono solo alcuni dei soprannomi che rendono nota Las Vegas ai turisti di tutto il mondo. Al di là delle definizioni, quello che è certo è che qui non potrete di certo annoiarvi. Iniziando con una passeggiata sulla sua Strip, ci si accorge che Las Vegas è una città che luccica e pronta a regalarvi grandi emozioni; non dovrete fare altro che entrare in uno dei suoi lussuosissimi casinò per tentare la sorte oppure godervi uno dei numerosi spettacoli dal vivo che vi si propongono ogni giorno. Non perdetevi inoltre l’occasione di alloggiare in uno dei suoi caratteristici hotel a tema, all’interno dei quali vengono riproposti scenari quali le fontane di Bellagio, il Vulcano del Mirage e le navi pirata dell’isola del tesoro.

Sierra Nevada

Al confine con la California e i suoi paesaggi fatti esclusivamente, almeno nell’immaginario collettivo, di sole, mare e distese chilometriche di spiagge, troviamo questa meraviglia della natura, anche nota con il nome di High Sierra. Basti pensare che, al suo interno, si trovano quattro parchi nazionali, tre monumenti nazionali, cime innevate come il monte Whitney, città Western nelle quali si respira tuttora un’aria antica e laghi dalla acqua cristallina. Tra i parchi appena citati, il più amato dai visitatori è il Yosemite National Park, il cui paesaggio è caratterizzato dalla presenza di monoliti rocciosi levigati. Dopo aver praticato un po’ di escursionismo o alpinismo in zona, perché non salire in auto per percorrere la Tioga Road, la stupenda strada panoramica che conduce al Glacier Point?

Red Rock Canyon

Quest’area delimitata dal deserto del Mojave e a una breve distanza da Las Vegas è caratterizzata da impressionanti strutture rocciose dal colore calcareo. Per ammirarle in tutto il loro splendore, non dovrete fare altro che salire in auto e percorrere la strada di 21 km di lunghezza che l’attraversa, sulla quale sono presenti varie aree di sosta e belvederi dai quali scattare qualche foto. Dedicatevi all’escursionismo, con percorsi di varie difficoltà che variano da 1 a 10 km di lunghezza, per trovarvi faccia a faccia con diverse specie di fauna locale, quali asini e coyote, serpenti, scorpioni e ragni velenosi. Infine, non perdetevi la Keystone Thrust Fault, una delle faglie più grandi al mondo che, formatasi 62 milioni di anni fa, presenta stratificazioni rocciose che vanno dal rosso al grigio, dipendo dall’antichità.